Viktor Blom torna nel poker online? Ecco un ponte tra Cina e Malta…

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Quando parliamo di Viktor Blom, non parliamo solo di uno dei giocatori più iconici della storia recente. La sua vita, per diversi anni, è stata dedicata solo ed esclusivamente alle carte e al gioco. Salvo poi vivere un inevitabile momento di flessione che lo ha portato a quittare per un po’.

Tuttavia, già nel 2019 abbiamo rivisto ai tavoli quello che tutti noi conosciamo come “Isildur1“. Tanto che sta già partendo per lui una nuova avventura, ovviamente legata al mondo che meglio conosce. E la nuova sfida di Viktor si snoda attraverso un asse molto profondo, che collega l’Asia con Malta.

E se gli ultimi sei mesi lo avevano visto molto attivo nel live, ecco che sta per registrarsi un grande ritorno. Isildur nuovamente in pista nel poker online, qualcosa che diventerà concreto a breve. Grazie a un accordo di grande spessore che potrebbe portare al primo vero boom dell’anno nel mondo dell’online.

Viktor Blom torna online?

La notizia arriva proprio da Blom, il quale ha reso nota la sottoscrizione di un nuovo accordo commerciale. La società che ha legato il proprio nome al nickname più famoso del poker online è la Pokio. Si tratta di un’azienda che ha avviato una delle applicazioni per smartphone più note nel mondo cinese.

Pokio è un’app che si occupa di far giocare milioni di giocatori alle più importanti discipline del casino online. E nei giorni scorsi è arrivato l’accordo per l’acquisizione di una licenza in quel di Malta. In particolare, tra i legami stretti ce n’è anche uno con la società che gestisce i casino Portomaso e Oracle dell’isola sul Mediterraneo.

Nel periodo di quit dal poker online, Viktor Blom si è affidato proprio a Pokio per giocare ai giochi da casino. Qui ha vinto delle cifre importanti che lo hanno fatto notare i manager della società. Questi hanno deciso di contattarlo, per provare a legare il proprio nome a quello dell’azienda cinese.

Da qui è partita la trattativa che ha portato Blom a diventare il nuovo testimonial della compagina asiatica. Tra le altre cose, il mercato europeo è ancora molto fertile per quanto riguarda le app di gaming prodotte in Cina. E un mercato come quello maltese non poteva restare a guardare.

Dunque Isildur1 torna a farsi sentire anche nel mercato online: sarà un ritorno esplosivo!

Share.

About Author

Leave A Reply