Momento d’oro per Galfond: schiantato anche Dan Cates!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Non sembra arrestarsi la deep run nella quale è coinvolto Phil Galfond. Il giocatore americano, una volta tanto, ha svestito i panni di ambasciatore di Run it Once e di organizzatore di Challenge. Questa volta ha deciso di mettersi in proprio e di affrontare, superandolo in maniera agevole, una delle stelle del poker online.

Stiamo parlando di Dan Cates, stavolta lui autore di una Challenge che ha coinvolto uno dei giocatori più attesi. Si è trattato di una sfida in singola giornata, che ha visto la disputa di appena 750 mani. Un modo anche per scaldare i motori, per quello che sarà un altro heads up, anch’esso particolarmente atteso.

Saranno infatti ancora una volta Phil Galfond e “Jungleman” a incrociare le proprie armi sul campo di battaglia. E la location sarà proprio l’arena virtuale di Run it Once, per quello che è il quarto capitolo della Challenge. La sfida dovrebbe prendere il via non appena sta per concludersi l’heads up attualmente in corso contro Action Freak.

Galfond è on fire

Una forma invidiabile quella di Phil Galfond, il quale non sembra al momento conoscere ostacoli sul proprio cammino. E così, nell’arco delle 750 mani previste, non ha lasciato il minimo scampo a Dan Cates. Tanto che il contatore, alla fine dell’heads up, parlava di un profit di ben 86mila euro in favore del docente di Run it Once.

Di fatto, considerando il livello da 100-200 dollari previsto per questo heads up, Jungleman ha perso oltre quattro poste in questa sfida. La sensazione, in ogni caso, è che le cose andranno in maniera un po’ diversa nella sfida della Challenge. Phil Galfond, infatti, ha stabilito con Cates un limite di 7.500 mani per questo heads up.

Ma non c’è solo la sconfitta in termini economici per Dan Cates, il quale dovrà pagare un altro pegno. Galfond, con il successo, ha anche ottenuto da Jungleman la registrazione di un “video di scherno”, in cui Dan dovrà spiegare la sconfitta. E al tempo stesso, il grande sconfitto dovrà celebrare il suo carnefice, nonchè futuro sfidante.

Un video in cui Dan Cates, senza mezzi termini, dovrà definire Phil Galfond il miglior giocatore di sempre. Dunque ulteriore carne al fuoco in vista di un heads up tutto da vivere tra due grandi protagonisti della scena online mondiale. Ma intanto Phil dovrà sconfiggere Action Freak, e non sarà facile considerando l’upswing del suo avversario.

Share.

About Author

Leave A Reply