ISOP Championship 2019-2020 Ev. 2 25-28 Ottobre – Il Main Event lo vince Muner!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

NOVA GORICA (PKF News) – Va a Michele Muner il Main Event di ISOP Championship dell’evento di ottobre. Il giocatore croato mette in riga 272 giocatori e mette le mani sul trofeo. Nell’ultimo torneo della settimana, il Goodbye Championship, arriva la vittoria per lo sloveno Blaz Magas.

ISOP CHAMPIONSHIP MAIN EVENT FINAL DAY

Sono partiti in 17 a caccia del titolo e del trofeo, ed è stata una giornata estenuante. Grande serenità ai tavoli, ma anche poca voglia di rischiare. Anche quando sono rimasti i nove protagonisti che si sono giocati tutto al Final Table.

È stata l’eliminazione di Cristian Lombardo per mano di Pietro Bolzanello a spostre tutto nel TV Table. Da lì un tavolo molto chiuso con pochi colpi di scena. A pagarne le conseguenze sono stati prima Giovani De Ceglie e poi Spartaco Vincenzi, usciti nelle prime battute.

Dopodichè il gioco è tornato a ristagnare prima di due eliminazioni abbastanza rapide. Prima Gianni Cavallini è andato a sbattere contro gli assi di un Bolzanello a corrente alternata. Poi Francesco Ciuchi non è riuscito a chiudere una scala a incastro difficile da completare.

L’ottimo momento di Bolzanello si conferma anche nella mano che porta a tre i contendenti. Un full over full che condanna all’eliminazione Marcello Tagliaferri e lancia lo stesso Bolzanello. Poi si arriva all’heads up dopo l’uscita di scena al terzo posto di Marko Leko: prima una mano clamorosa in cui il set di Re al river premia Muner, poi il colore al flop va a vantaggio del solito Bolzanello.

L’heads up è una sequenza di continui colpi di scena. Ma nel momento decisivo ci pensa Muner a chiudere i conti con una serie di mani positive per lui. Fino al colpo decisivo che gli consente di alzare al cielo il trofeo.

1- Michele Muner
2- Pietro Bolzanello
3- Marko Leko
4- Marcello Tagliaferri
5- Francesco Ciuchi
6- Gianni Cavallini
7- Spartaco Vincenzi
8- Giovani De Ceglie
9- Cristian Lombardo
10- Luciano Delli Santi
11- Roberto Riggio
12- Karlo Tomas
13- Valerio Briganti
14- Valter Alfonso Cugnod
15- Manuel Ferrari
16- Giuseppe Montella
17- Antonio Gabrielli

GOODBYE CHAMPIONSHIP

È ormai consueto l’appuntamento con l’ultimo torneo che completa il programma di ISOP. Il Goodbye Championship ha chiamato a raccolta 44 giocatori a caccia dell’ultimo titolo del calendario. E alla fine, il trofeo è rimasto qui in Slovenia.

A vincere, infatti, è stato Blaz Magas. Il giocatore di casa ha conquistato il titolo dopo aver superato in heads up Antonino Gandolfo. Per Magas c’è la grande soddisfazione di aver posto la propria firma su questa tappa di ISOP Championship.

1- Blaz Magas
2- Antonino Gandolfo
3- Maurizio Pigliapoco
4- Antonino Castiglia
5- Dalibor Kurodi
6- Matic Rakib

L’appuntamento con ISOP Championship è tra esattamente un mese. Il prossimo evento del calendario della stagione 2019-2020 scatterà il prossimo 29 novembre. Ancora quattro giorni di grande poker, con la chiusura del terzo evento stagionale fissata per il 2 dicembre.


Dal 24 al 27 gennaio 2020 al PERLA Resort & Entertainment

Il quarto evento del campionato ISOP Championship 2019-2020, con le classifiche Player Of the Year per volare a Las Vegas con la maglia azzurra dell’Italian Poker Team.

Prenota la tua camera in PROMO ONLINE Hotel PERLA**** prezzi a partire da 99€ a persona 2 notti in camera Doppia.

Segui questo link o clicca sul banner qui sotto per prenotare la tua camera in PROMO

Share.

About Author

Leave A Reply