ISOP 2019-2020 – La situazione delle classifiche dopo il primo evento

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

La stagione 2019-2020 delle ISOP è iniziata alla grande, con il primo evento disputato a fine agosto. Le ISOP Championship ci hanno dato modo di ripartire dopo le grandi emozioni vissute a Las Vegas, con il secondo posto di Dario Sammartino nel Main Event WSOP. E con l’inizio della nuova stagione, sono ripartite anche le classifiche!

Le graduatorie del Player of the Year sono quelle che ci consentiranno di stabilire chi partirà con noi per il Nevada. L’Italian Poker Team va composto e come di consueto saranno gli eventi lungo tutto l’anno della stagione a stabilire i destinatari delle maglie azzurre. E durante ISOP Championship di agosto abbiamo già ottenuto i primi risultati importanti.

Partiamo proprio dalla classifica più importante, quella legata ai risultati che verranno fuori dai Main Event in programma in stagione. Il giovane sloveno Andraz Zaplotnik, vincitore circa due settimane fa al Perla Resort di Nova Gorica, è il primo capolista della stagione. Alle sue spalle il runner up Lorenzo Grillo e il finlandese Vikke Tapio Tuomaala.

Parte alla grande anche la classifica per il Player of the Year tra gli specialisti del 6-max. Luciano Delli Santi ha vinto il primo evento Championship disputato a fine agosto ed è inevitabilmente in testa alla graduatoria. Alle sue spalle gli altri grandi protagonisti del torneo, ovvero il runner up Pierluigi Scattarelli e Francesco Gambino. Chi erediterà la corona di Ervin Bahtagic?

Qualche dato in più lo abbiamo ottenuto dalla classifica del POY dei Side Events. Al momento in testa troviamo Fernando Mondello, vincitore del torneo Knockout. Luciano Gianni e Dario Doveri, classificatisi rispettivamente al secondo e terzo posto, lo inseguono a debita distanza. Attenzione, però, agli scossoni che possono arrivare.

La classifica dell’Omaha Player of The Year ritrova una sua vecchia conoscenza, ovvero Rok Markovic. Il giocatore balcanico, vincitore della graduatoria e intestatario della maglia azzurra nel 2018, ha vinto il primo evento PLO della stagione ed è in testa. Alle sue spalle Paolo Fantini e Stefano Chiumenti, che promettono battaglia.

Per quanto riguarda la classifica del Campionato Italiano a Squadre, troviamo in testa il team Bar Boe. A poca distanza dalla capolista troviamo The Devil House, mentre in terza posizione c’è la formazione Las Vegas 2020. Che sia di buon auspicio questo nome per l’obiettivo primario, ovvero andare con l’Italian Poker Team ai mondiali?

Vuoi sapere come poter competere per ciascuna di queste classifiche? Consulta il calendario di ISOP 2019-2020 e partecipa ai vari eventi. A partire da ISOP Championship in programma dal 25 al 28 ottobre prossimi! Scopri come poter prenotare una camera presso il Perla Resort e come giocare il prossimo evento targato ISOP!


20-23 Settembre, PERLA Resort & Entertainment

L’unico evento dell’anno PCL – Poker Champions League da €100.000 GTD. Scopri di più cliccando il banner qui sotto o seguendo questo link

Share.

About Author

Leave A Reply