Che run per Phil Galfond: ora Venividi vede le streghe!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Uno scenario impensabile fino a poco meno di un mese fa, sta per concretizzarsi sul serio. Stiamo parlando dell’esito della Phil Galfond Challenge, che almeno per il primo heads up torna a regalare emozioni. Anche perchè il “padrone di casa” sembra aver iniziato a runnare come da suo costume.

Galfond stava per uscire con le ossa rotte dal primo confronto in programma, quello con Venividi1993. Sappiamo tutti che, circa un mese fa, era stato lui stesso a chiedere la sospensione della partita. Il suo avversario aveva accumulato un profit complessivo fissato a quota 900mila dollari dopo 15 giorni di gioco.

Phil Galfond si è preso qualche giorno di riflessione, probabilmente ha studiato il suo avversario ed è tornato al tavolo. E sulla scena di Run It Once – letteralmente casa sua – Phil ha ripreso a giocare da par suo. E con il passare dei giorni e delle sessioni, il gap tra i due rivali si è progressivamente ridotto.

La run di Phil Galfond

Abbiamo testimoniato la rimonta mozzafiato di Phil Galfond nei giorni scorsi. Già una settimana dopo la ripresa delle operazioni, Venividi1993 è stato letteralmente surclassato dall’organizzatore dell’evento. Tanto che, a metà della scorsa settimana, il distacco tra i due si era quasi dimezzato.

Ma nel weekend appena trascorso, le cose sono ulteriormente migliorate per il grinder americano. Un fine settimana particolarmente felice per lui, il quale ha rosicchiato altri 200mila dollari a Venividi. Il tutto nonostante una delle tre sessioni giocate abbia visto proprio il ritorno di fiamma di quest’ultimo.

Ma andiamo con ordine. Nella sessione di venerdì abbiamo assistito al primo colpo ben assestato da Galfond, che a fine giornata ha fatto segnare un profit da oltre 110mila dollari. Un piccolo passaggio a vuoto ha consentito a Venividi di rosicchiare 76mila dollari di sabato. Ma nelle scorse ore Phil ha dato un’altra stoccata: 503 mani giocate per un profit da quasi 141mila dollari.

E così, dopo 28 giorni di gioco, il distacco tra Galfond e Venividi scende a quota 318.895 dollari in favore dello sfidante. In questo momento, il leader dell’heads up ha perso anche il vantaggio di portare a casa i 200mila dollari extra, legati alle side bet. Ma il peggio, per Venividi, potrebbe non essere ancora arrivato…

Share.

About Author

Leave A Reply