Moneymaker e il PSPC tornano negli Stati Uniti

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Chris Moneymaker ha da sempre rappresentato un modello per i giocatori di poker cosiddetti amatoriali. Il suo trionfo alle World Series of Poker ha fatto sì che tutto diventasse possibile agli occhi degli appassionati, specialmente quelli che non dispongono di un bankroll enorme.

E così, spesso al suo nome sono stati accostati eventi tanto casuali quanto straordinari. Ne ha voluto approfittare anche PokerStars, brand di cui Moneymaker è ancora ambasciatore. Così, un ciclo di tornei di qualificazione porta proprio il nome del campione del mondo.

La Chris Moneymaker’s Road to the PSPC potrà sbarcare anche negli Stati Uniti. E lo farà con un ciclo di tornei di qualificazione alla PokerStars Poker Players Championship. L’evento si disputerà nel 2020 e consentirà ad alcuni giocatori di portare a casa il Platinum Pass.

Si tratta di un pacchetto da 26mila euro che comprende la partecipazione al torneo e la permanenza in una struttura. Così facendo, i migliori giocatori di questi tornei di qualificazione potranno tentare la stessa sorte occorsa all’americano ormai oltre 15 anni fa.

Le tappe della Moneymaker Road to the PSPC

Il ritorno del grande poker live negli Stati Uniti è sempre un evento da tenere in considerazione. La Chris Moneymaker’s Road to the PSPC ha attraversato finora gran parte dell’Europa. Sochi, Reno, Londra, Newcastle, Dublino e anche Milton Keynes, in Gran Bretagna.

Queste alcune delle tappe fin qui svolte dal torneo che qualifica per la PSPC del prossimo anno. Ma ora, per Chris Moneymaker è giunta l’ora di tornare a casa con il suo brand alle spalle. Si giocherà al Seminole Hard Rock Hotel & Casino in Florida, divenuto di recente noto per altre brutte vicende.

Proprio in questo casinò, infatti, si è giocata la famosa partita che ha posto Mike Postle sotto i riflettori. Si tratterà dunque dell’occasione perfetta per ripulire l’immagine di una struttura che non ha – almeno sulla carta – colpe sulla vicenda, ma che di certo non si è fatta una bella pubblicità.

La Chris Moneymaker’s Road to the PSPC approderà in Florida tra pochi giorni. L’evento, infatti, si disputerà dal 13 al 15 dicembre prossimi e metterà in palio sei Platinum Pass. Il valore complessivo di questa tappa a stelle e strisce, dunque, sarà di ben 156.000 euro.


Dal 21 al 24 febbraio 2020 al PERLA Resort & Entertainment

Il quinto evento del campionato ISOP Championship 2019-2020, con le classifiche Player Of the Year per volare a Las Vegas con la maglia azzurra dell’Italian Poker Team.

Prenota la tua camera in PROMO ONLINE Hotel PERLA**** prezzi a partire da 99€ a persona 2 notti in camera Doppia.

Segui questo link o clicca sul banner qui sotto per prenotare la tua camera in PROMO

Share.

About Author

Leave A Reply