ISOP CHAMPIONSHIP – Il punto sulle classifiche dopo due eventi

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Le ISOP Championship si sono ormai messe alle spalle i primi due eventi disputati. Tra l’evento inaugurale di fine agosto e quello giocato un paio di settimane fa, tante cose si sono viste. Ma è già alle porte il terzo evento, l’ultimo per questo anno.

Si giocherà dal 29 novembre al 3 dicembre prossimi, sempre al Perla Resort di Nova Gorica. Vedremo se ci saranno delle novità sostanziali nelle classifiche di Player of the Year. Anche perchè le dodici maglie dell’Italian Poker Team stanno aspettando i nuovi intestatari per il 2020.

E a proposito delle classifiche, andiamo a vedere come stanno le cose dopo due eventi. ISOP Championship vuole incoronare i nuovi re di queste graduatorie, che sono ben cinque. Ma partiamo da quella più importante, quella del Player of the Year assoluto.

In testa troviamo ancora Andraz Zaplotnik, vincitore dell’evento inaugurale ad agosto. Il giovane sloveno ha rosicchiato qualche punto a ottobre, tenendosi alle spalle Michele Muner. Seconda posizione del vincitore del Main Event di ottobre davanti a Pietro Bolzanello, recente runner up.

In questo momento sarebbero loro tre ad avere una maglia per l’Italian Poker Team a Las Vegas. E un’altra classifica che assegna tre maglie è quella del Campionato Italiano a Squadre. Al momento troviamo in testa la Giocaconilcuore Omaha, formazione capitanata da Giorgio Silvestrin.

Tra beneficenza e grandi giocate, questa squadra sta facendo grandi cose dopo i primi due eventi. In seconda posizione troviamo i Bar Boe, che hanno iniziato molto bene e promettono battaglia a novembre. Terzo posto per i Mad BB, mantenendo un certo distacco sul resto della concorrenza.

Passiamo alla classifica per l’Omaha Player of the Year, comandata ancora da Rok Markovic. Quattro tornei e tre heads up per lo sloveno, che si tiene dietro Dario De Toffoli. Il grande veterano ha vinto l’Omaha Main ed è secondo davanti a Nicola Andreatta e Paolo Fantini, con Carlo Braccini in quinta piazza.

Un’altra classifica particolarmente ambita è quella del 6-Max Player of the Year. A comandarla è Luciano Delli Santi, vincitore del torneo disputato ad agosto. Dietro di lui il trionfatore di ottobre Maurizio Pigliapoco, con Pierluigi Scattarelli e Luca Battisi a inseguire a poca distanza.

Chiudiamo con la classifica del Player of the Year Side, guidata da Nicola Visentin. Il vincitore del Super KO di ottobre comanda davanti a Luciano Gianni e Dario Doveri. Ai piedi del podio il vincitore dell’evento di “punta” di agosto per questa classifica, Fernando Mondello.


Dal 21 al 24 febbraio 2020 al PERLA Resort & Entertainment

Il quinto evento del campionato ISOP Championship 2019-2020, con le classifiche Player Of the Year per volare a Las Vegas con la maglia azzurra dell’Italian Poker Team.

Prenota la tua camera in PROMO ONLINE Hotel PERLA**** prezzi a partire da 99€ a persona 2 notti in camera Doppia.

Segui questo link o clicca sul banner qui sotto per prenotare la tua camera in PROMO

Share.

About Author

Leave A Reply