ISOP Championship 2019-2020 Ev. 3 29 Novembre-2 Dicembre – Cupellini comanda i 18 left al final day, trofei nel 6-Max e nel Sunday Pro

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

NOVA GORICA (PKF News) – Si conclude anche il day 2 del terzo evento della stagione 2019-2020 di ISOP Championship con 18 giocatori approdati al final day, guidati da Eugenio Cupellini con 1.705.000 gettoni.
Trofei a Maurizio Lambiase nel 6-max e Alessio Loche nel Sunday Pro.

ISOP CHAMPIONSHIP MAIN EVENT DAY 2

Si ripresentavano in 128 ai nastri di partenza del day2, guidati da Aleksander Parcetic, e tutti intenti a superare i 12 livelli previsti dalla giornata per approdare al final day già a premio.
Tanti volti noti tra i superstiti dei day1 come Davide Cojaniz, Sandro Monaco, Jurij Naponiello, Mattia Nicchetto, Giorgio Silvestrin, Alessio Pillon, Roberto Roberti, ma solo gli ultimi quattro sono riusciti a strappare il pass per il final day.
Alle due passate, quando correva il diciannovesimo livello, è stato Lorenzo Acampora, altro volto noto al circuito, a scoppiare la bolla uscendo in 28° posizione.
Subito dopo, come di consuetudine il gioco si è fatto più serrato fino al raggiungimento dei 18 left che domani, alle ore 14, guidati da Eugenio Cupellini chipleader con 1.705.000 gettoni, si ritroveranno per darsi battaglia in cerca del trofeo di campione.

SCOPRI IL CHIPCOUNT - Clicca qui
1 CUPELLINI EUGENIO 1705000
2 FANTINI MARCO 1610000
3 SCHIRALLI MASSIMO 1145000
4 BONESSO LORENZO 745000
5 TAMBURINI MASSIMILIANO 660000
6 HE DONGFA 610000
7 ANNUNZIATA ARMANDO 610000
8 NICCHETTO MATTIA 600000
9 GOTTARDO FRANCESCO 430000
10 MACCAGNI MASSIMILIANO 395000
11 SILVESTRIN GIORGIO 365000
12 GATTO VITTORIO 360000
13 MENONI ALESSIO 360000
14 PITTERI LUCIANO 305000
15 NANNINI ALESSANDRO 300000
16 PILLON ALESSIO 260000
17 ROBERTI ROBERTO 200000
18 PARČETIĆ ALEKSANDAR 185000

6-MAX

Sono state ben 107 le entries totali al 6-max, che come da consuetudine raccoglie sempre molti consensi tra i rounders del circuito. Centosette ingressi che hanno generato un prizepool da 12.305€ dividersi tra i nove finalisti.
Tra i tanti iscritti anche moltissimi volti noti come quelli di Andrea Iocco, Ervin Bahtagic, Antonio Greco, il capolista della classifica di specialità Luciano Prevedello Delli Santi, Daniele Cantelli e Pierluigi Scattarelli.

Al termine di 20 livelli di battaglia è stato Maurizio Lambiase a trionfare su Luigino Brandimarte che si è dovuto accontentare del runner up. Lambiase con questa vittoria conquista importantissimi punti per la classifica del 6-Max che lo vedeva al sesto posto provvisorio e prevedibilmente scalerà diverse posizioni.

Classifica Finale:
1 – Maurizio Lambiase
2 – Luigino Brandimarte
3 – Salvatore Tramontano
4 – Giorgio Calligaris
5 – Andrea Vaccarella
6 – Francesco Vettorata
7 – Natale Allegra
8 – Ettore Panini
9 – Vitiello Crescenzo

SUNDAY PRO

Nell’ultimo torneo di giornata, il sunday pro che chiude la domenica pokeristica targata Isop Championship, sono stati 47 gli iscritti totali per un prizepool di 3164€ da dividere tra gli ultimi 6 superstiti.

Anche qui non sono mancati i volti amici del circuito come Aldo Cerutti, Paolo Litrico, Davide Ceccarelli, Dario De Toffoli e Gian Fausto Milesi.

Al termine di un lunghissimo e combattuto tavolo finale è stato Alessio Loche ad avere la meglio in heads up su Dario Doveri.

Classifica Finale:

1 – Alessio Loche
2 – Dario Doveri
3 – Vincent Chiariello
4 – Alberto Biagiotti
5 – Stefano Altamore
6 – Pasquale Vinci


Dal 24 al 27 gennaio 2020 al PERLA Resort & Entertainment

Il quarto evento del campionato ISOP Championship 2019-2020, con le classifiche Player Of the Year per volare a Las Vegas con la maglia azzurra dell’Italian Poker Team.

Prenota la tua camera in PROMO ONLINE Hotel PERLA**** prezzi a partire da 99€ a persona 2 notti in camera Doppia.

Segui questo link o clicca sul banner qui sotto per prenotare la tua camera in PROMO

Share.

About Author

Leave A Reply