Che serata per Dario Sammartino: tre grandi piazzamenti nell’online

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Una notte incredibile, un’altra per una carriera che sta letteralmente spiccando il volo. Dario Sammartino continua a essere protagonista di grandi sessioni di tornei di poker online. E lo abbiamo già celebrato alcuni giorni fa, quando è salito sul tetto del mondo.

Il giocatore italiano, runner up nel Main Event delle World Series of Poker, stava per riuscirci ancora. Nelle scorse settimane è stato capace di vincere l’High Roller KO alle WCOOP di PokerStars. E non contento, ha portato a casa il titolo nel Sunday Supersonic, un altro grande evento online.

Nella notte italiana appena trascorsa, Sammartino ha fatto cose enormi dal proprio computer. Tre i tornei nella schedule di PokerStars che hanno visto protagonista il player campano. Non è arrivata la vittoria in nessuno dei tre, ma la run è stata davvero niente male.

Partiamo dal Warm-up 8-max, in cui Sammartino ha affrontato diversi mostri sacri del gioco. Alla fine per lui, nell’evento da 1.050 dollari di buy-in, è arrivato un terzo posto. A vincere il torneo è stato Ole Schemion con il suo nickname “wizowizo” e Sammartino ha portato a casa 18mila dollari.

Passiamo poi al Bounty Builder Series, circuito dedicato ai cacciatori di taglie nei tornei. Il nono evento nella schedule ha visto Sammartino schierato in cambio dei 530 dollari di buy-in. Qui il podio è stato sfiorato da Dario che si è piazzato quarto, con una somma di denaro tra premio e taglie che si aggira ancora intorno ai 18mila dollari.

A chiudere la tripletta di Dario Sammartino su PokerStars, troviamo il Sunday Cooldown. Buy-in da 2.100 dollari e appena 88 giocatori iscritti, ma un montepremi garantito da 150mila dollari. Seconda posizione per l’azzurro dietro a “probirs” e moneta da 23mila dollari tra premio e taglie.

Dunque è stata una serata a dir poco profittevole per Dario Sammartino nella sessione online. Quasi 5mila dollari investiti, ma ne sono rientrati circa 57mila: un vero affare. Ma c’è chi sostiene di aver visto il nostro campione anche in un altro evento.

Si tratta di un torneo giocato su PartyPoker e che Dario avrebbe anche vinto. Il nickname usato, però, non è quello che tutti gli appassionati conoscono, ovvero Secret_M0d3. Non è dato sapere neanche qual è stato il premio vinto, ma di certo il suo profitto è schizzato alle stelle.


Dal 24 al 27 gennaio 2020 al PERLA Resort & Entertainment

Il quarto evento del campionato ISOP Championship 2019-2020, con le classifiche Player Of the Year per volare a Las Vegas con la maglia azzurra dell’Italian Poker Team.

Prenota la tua camera in PROMO ONLINE Hotel PERLA**** prezzi a partire da 99€ a persona 2 notti in camera Doppia.

Segui questo link o clicca sul banner qui sotto per prenotare la tua camera in PROMO

Share.

About Author

Leave A Reply