CAMPIONATI ITALIANI 2019 – BLOG LIVE EVENTI #5 E #7

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

CASINO PERLA (PKF News) – Al Perla Resort & Entertainment di Nova Gorica si alza il sipario sulla 10ª Edizione dei Campionati Italiani 2019 griffati “Italian Series Of Poker™”: 21 bracciali per 21 campioni!
Pokerfactor, tramite il BLOG confezionato direttamente dalla poker room del Perla, seguirà per voi gli 11 giorni della kermesse.
Buon divertimento!


#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 18 20000-40000)

Trionfa Esposito, Salemi runner up

Alessandro Esposito non ha difficoltà a disfarsi di Giovanni Salemi e porta a casa il bracciale nel Campionato Italiano 8-Max Super KO. Ecco le immagini della premiazione:

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 18 20000-40000)

Heads-up!

Siamo al testa a testa, con Esposito in netto vantaggio su Salemi

Giovanni Salemi

Alessandro Esposito

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 18 20000-40000)

Sorrentino out 3°!

Andrea Sorrentino

Medaglia di bronzo per Andrea Sorrentino: Dame contro A-4 di Esposito.

Se il flop sembra sorridere a ‘puppa’, turn 4 e river A ne sanciscono l’eliminazione. Siamo all’heads-up!

 

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 17 10000-30000 ante 10000)

Scarpitti e Mauceri out!

Altre due eliminazioni al KO 8-max, con Mauceri che riesce incredibilmente a scalare diverse posizioni rimanendo solamente con 5.000 gettoni, ovvero 1/4 di ante!

Antonio Scarpitti

Massimiliano Mauceri

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 17 10000-30000 ante 10000)

Vaccarella e Santinello out in settima e sesta posizione!

La run di Vaccarella si arresta all’improvviso contro uno scatenato Esposito: dopo la mano rocambolesca di qualche orbita fa, i due si trovano entrambi chipleader con circa 30 x ciascuno.

Vaccarella si trova Ax-K♠ da BTN e shova diretto nel tentaivo di coinvolgere lo SB ed evitare di giocare il colpo post flop con un pari stack, ma Esposito chiama con A♠-Kx.

Thomas Santinello

Sembrerebbe uno split annunciato ma il board recita: 2♠ 3♠ 5♠ 4♠ x ed Esposito si assicura un monster pot da quasi 1.2 milioni chiudendo addirittura scala colore.

Vaccarella tuttavia rimane in gioco con4x e nella mano successiva si trova coinvolto in un all-in a tre assieme a Santinello ed Esposito.

Santinello: 8-8

Esposito: Q-10

Vaccarella: A-Q

Al flop arriva un Dieci che regala una bella coppia a Esposito. Turn e river non cambiano la situazione e doppio player out!

Vaccarella (a sinistra) e Sorrentino

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 16 10000-20000 ante 20000)

Edlir Laho e Roberto Gazzola terminano la corsa!

I due più corti al tavolo sono costretti a giocarsi le chip preflop, ma un Alessandro Esposito in versione mattatore si pappa l’uno e l’altro nel giro di un paio di mani. Gazzola è il 9° classificato, Laho chiude all’8° posto.

Edlir Laho

Roberto Gazzola

e#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 15 8000-16000 ante 16000)

Ma che mano hanno fatto?

Alessandro Esposito apre da UTG1, Vaccarella difende dal BB.

Il flop è K♠ 9♠ 5♠: check per OR, bet per Vaccarella e shove diretto per Esposito: il pot supera quota 500mila gettoni. Allo showdown:

Vaccarella: A♠ 7♠

Esposito: J♠ J♦

Il torneo di Esposito sembra esser giunto al capolinea, ma un K♥ al turn e un K♣ al river ribaltano totalmente la situazione e Vaccarella lascia più di un terzo dello stack al suo avversario.

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 14 6000-12000 ante 12000)

Tavolo finale a 9, Vaccarella in testa a tutti!

Ecco la composizione del tavolo finale:

  • 1.Thomas Santinello
  • 2. Giovanni Salemi
  • 3. Massimiliano Mauceri
  • 4. Roberto gazzola
  • 5. Edlir Laho
  • 6. Vincenzo Scarpitti
  • 7. Andrea Vaccarella
  • 8. Andrea Sorrentino
  • 9. Alessandro Esposito

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 12 3000-6000 ante 6000)

Andrea Vaccarella prende il largo!

Chiamatela fortuna, ma Andrea Vaccarella sembra tutt’altro che uno sprovveduto al tavolo.

Il grinder campano si trova in cima al count a poche eliminazioni dal tavolo finale e, approfittando del break, ci siamo fatti raccontare lo spot che l’ha lanciato. Andrea apre da UTG con coppia di Dieci e trova la 3-bet di Lala Olsi. Entrambi giocano con poco più di 40x e Vaccarella opta per il flat.

andrea-vaccarellaIl flop recita 10-8-2, check-bet-call e si va al turn. Nuovo check per Vaccarella su blank e Olsi manda i resti trovando lo snap call di Andrea. A-K per il grinder albanese significa essere già drawing dead: Olsi deve abbandonare la truppa e Vaccarella incamera una quintalata di gettoni.

 

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 12 3000-6000 ante 6000)

“È finita” si dice alla fine

Gli dei del poker si esprimono in tutta la loro grandezza in una mano che avvantaggia Alessandro Esposito.

Oppo sullo small blind shova con K-2 di quadri e lui chiama in blind war con A-Q.

Il flop è terribile per Esposito: A-7-10 tutto di quadri, ma il resto del board è stupendo: Asso al turn, Dama al river.

alessandro-esposito

Alessandro Esposito

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 11 2000-4000 ante 3000)

Recap al dinner break!

Prima della pausa cena sono ancora 23 i player in corsa su 82 iscritti totali. Chi riuscirà a raggiungere il tavolo finale? Sicuramente ci proverà Angelo De Marco, il quale comanda il chipcount con 180k.

angelo-de-marco

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 10 1500-3000 ante 3000)

Sorrentino si rischiera

Reduce dal trionfo nell’evento, Andrea Sorrentino ci riprova nel Campionato Italiano 8-Max Super KO.

Lo troviamo con uno stack ben sopra l’average del torneo, con ancora 27 giocatori in corsa per il bracciale. Queste le sue impressioni: “Sto giocando un poker abbastanza regolare, il tavolo è allegro ma aspetto le mani giuste per colpire“.

E poi non dite che non vi abbiamo avvisato…

andrea-sorrentino

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 9 1000-2000 ante 2000)

Aldo Zambruno perde le chip ma non il sorriso!

Si accorcia pesantemente Aldo Zambruno dopo esser incappato nel più classico dei cooler contro Massarotto: Kappa contro Assi, il board non regala colpi di scena e Zambruno ora è in trouble stack!

Aldo Zambruno sorridente nonostante il cooler

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 8 800-1600 ante 1600)

Ottavo livello e late reg. agli sgoccioli!

Con la chiusura dell’ottavo livello di gioco arriva anche la fine della late reg. Nel mentre il vincitore del KO di due giorni fa, Andrea Sorrentino, scende in pista per provare a fare il bis…Ci riuscirà?

Andrea-Sorrentino

Andrea Sorrentino a caccia del bis

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 7 600-1200 ante 1200)

Giovanni Salemi balza in testa!

Salemi mette il turbo e si aggiudica un monster pot contro Alberto Turino, superano quota 150mila gettoni.

Alberto-Turino

Il disappunto di Alberto Turino

 

Succede tutto preflop: Kappa per Salemi e Dame per Turino, il board non riserva sorprese e Turino ritorna alle casse per effettuare il re-entry.

Giovanni-Salemi

Un soddisfatto Giovanni Salemi

 

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 6 400-800 ante 800)

La dura legge di Nicchetto…E Cataldo passa da meglio!

A fare le spese di Mattia Nicchetto è Aldo Cerutti: rimasto con circa 10x va direttamente all-in trovando il Reshove di Nicchetto IP. Dai blind Cataldo Valletta ci pensa su parecchio tempo per poi passare e dichiarare: “Non voglio giocarmi il torneo adesso, ma avevo A-K!”

Mattia-Nicchetto

Mattia Nicchetto

Nicchetto gira Q-J a fiori, Cerutti J-9 a picche, ma il board 7-Q-7-6-A regala la seconda taglia di giornata al grinder veneto. E Cataldo non può che mangiarsi le mani!

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 5 300-600 ante 600)

Santinello risale la china!

Dopo il colpo perso contro la Zibin, il vincitore della POY Omaha Thomas Santinello riesce a ritornare in average prima della chiusura del quinto livello di giornata.

Thomas Santinello

Thomas Santinello

 

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 4 200-400 ante 400)

Nuove facce, nuove taglie: il Ko si accende!

Al tavolo anche Olsi Lala, vincitore dell’Omaha Poy Championship e Italo Modena, agguerrito più che mai in questo Super KO 8-handed!

Lala Olsi

Italo Modena

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 3 100-300 ante 300)

Veronika Zibin prende il largo!

Subito un bel piattone per la giocatrice isreaeliana, che si conferma in formissima dopo la deep run al Campionato Italiano Deep. Sull’apertura della Zibin, Thomas Santinello 3-betta da small, foldano i blind e call per Veronika.

Veronika Zibin

Veronika Zibin

Su 10-9-8 con due cuori, c-bet di Santinello a 2.9K (poco più di half pot) e call. Check, bet 3.4K e call di Santinello su K quadri e bordata finale a 16.500 dello stesso Thomas su Jack river che non chiude flush-draw. Veronika ci pensa su qualche secondo e chiama mostrando Q-T a picche, Thomas getta le carte nel muck con fare un po’ stizzito: “Non le facevo assolutamente da Dama” dichiarerà a fine mano.

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 2 100-200 ante 200)

Si scaldano i motori!

Superata quota 50 iscritti al termine del secondo livello di giornata. Diversi volti noti ai tavoli, tra cui Aldo Zambruno, “Il Burbero” Impagliatelli e Mario Benedetto (runner-up proprio ieri all’evento Mixed).

#7 Campionato Italiano 8-Max Super KO (lvl. 1 100-100 ante 100)

Shuffle up and deal

È appena iniziato uno dei tornei in programma oggi ai Campionati Italiani 2019. Si tratta dell’evento 8-Max Super KO.

Buy-in da 225 euro, late registration entro la fine dell’ottavo livello. Bui da 25 minuti.

#5 6-Max Championship (lvl.23 100.000-200.000 ante 200.000)

Trionfa Amedeo Chieregato! Secondo Contento

È Chieregato a portare a casa il bracciale del 6-Max Championship.

Nella mano decisiva Contento shova con A-4 e trova il call di Chieregato con K-7

Il board recita 7-9-Q-3-4, la coppia di Sette è sufficiente per il trionfo da parte di Amedeo Chieregato!

#5 6-Max Championship (lvl.22 60.000-120.000 ante 120.000)

Andrea Dalcò ai piedi del podio

Andrea Dalcò chiude il suo 6-Max Championship al terzo posto

Chieregato mette mezzo milione con K-Q off suited, Dalcò pusha con A-2 da big blind e trova il call

Board: Q-7-10-3-2

È tempo di heads up, Chieregato contro Contento!

andrea-dalco

Andrea Dalcò

#5 6-Max Championship (lvl.22 60.000-120.000 ante 120.000)

Acampora chiude al quarto posto

Si chiude l’avventura per Lorenzo Acampora

Acampora pusha da bottone con Q-3 di cuori e Contento repusha con K-K da small blind.

Board: A-10-10-5-7

Si rimane in tre!

lorenzo-acampora

Lorenzo Acampora

#5 6-Max Championship (lvl.22 60.000-120.000 ante 120.000)

Brogi e Litrico out in rapida serie!

Siamo rimasti improvvisamente in quattro con le eliminazioni di Michele Brogi e Paolo Litrico.

Paolo-Litrico

Paolo Litrico

#5 6-Max Championship (lvl.21 40.000-80.000 ante 80.000)

Semir Boubir eliminato in settima posizione

Davvero sfortunato Semir Boubir, che è il primo eliminato al Final TV Table del 6-Max Championship.

Acampora da bottone manda i resti con 4-4, trovando il call di Boubir con 9-9.

Il board sembra liscio per Boubir, che trova però la sorpresa al river: 4 al river e fine dei giochi per Semir.

#5 6-Max Championship (lvl.19 20.000-40.000 ante 40.000)

Parte il Final Table, ecco il chipcount

Si comincia in 7 per un 6-Max Championship tutto da gustare. Andiamo a vedere il chipcount in ordine di posto preso all’ultimo tavolo di questo evento:

Seat 1 – Marco Contento 360000
Seat 2 – Andrea Dalcò 345000
Seat 3 – Semir Boubir 525000
Seat 4 – Paolo Litricò 400000
Seat 5 – Amedeo Chieregato 680000
Seat 6 – Lorenzo Acampora 560000
Seat 7 – Michele Brogi 640000

#5 6-Max Championship (lvl.19 20.000-40.000 ante 40.000)

Out anche Vitale e Cerutti!

Ci avviciniamo a falcate sempre più ampie verso il Final Table del 6-Max Championship.

Fuori in nona posizione Fabio Vitale, il quale perde il colpo decisivo contro Marco Contento.

Si va ai resti pre-flop, con Vitale che shova con A-7 e trova il call di Contento con K-Q. Contento di nome e di fatto, a giudicare dal board che recita A-T-5-3-J che gli porta la scala.

Ottava posizione per Aldo Cerutti, davvero sfortunato a dilapidare lo stack in un paio di mani. La prima lo vede opposto a Lorenzo Acampora, la cui coppia di Sette regge contro l’A-K di Cerutti. Una volta rimasto corto, Aldo deve andare allo showdown con K-9 contro Amedeo Chieregato che mostra a sua volta A-K: Anna Kournikova stavolta regge.

Si rimane in 7, si va di Final Table tavolo televisivo che potrete seguire a breve in diretta streaming a carte scoperte!

fabio-vitale

Fabio Vitale

#5 6-Max Championship (lvl.18 10.000-30.000 ante 30.000)

Filipovic e Mlakar fuori dai giochi!

Ancora due giocatori eliminati al 6-Max Championship. In principio è stato Borut Mlakar a uscire di scena per mano di Semir Boubir, mentre Alija Filipovic ha visto le sue speranze di conquista del bracciale dopo uno scontro con Lorenzo Acampora.

Ci sono ancora nove giocatori in corsa per il titolo, ancora tre eliminazioni prima del TV Table.

alija-filipovic

Alija Filipovic

borut-mlakar

Borut Mlakar

#5 6-Max Championship (lvl.17 10.000-20.000 ante 20.000)

Scoppia la bolla!

Con l’eliminazione al tredicesimo posto di Mauro Tarsi, scoppia la bolla ITM al Campionato Italiano 6-max.

L’eliminazione è avvenuta per mano di Amedeo Chieregato, che ha chiamato con K-7 lo shove del suo avversario, rimasto molto corto, con Q-4. Il board recita 8-9-2-7-A e porta alla chiusura dei giochi per Tarsi.

Nel frattempo è uscito di scena al dodicesimo posto Massimo Poropat.

Massimo-Poropat

Massimo Poropat

 

#5 6-Max Championship (lvl.15 5.000-10.000 ante 10.000)

Santinello, compleanno con maglia azzurra?

Thomas Santinello non è riuscito ad andare in fondo al Campionato 6-max, venendo eliminato in 21esima posizione.

Un coin flip tra i più classici – coppia di Dame contro A-K – che condanna il player azzurro all’eliminazione proprio nel giorno del suo compleanno (a proposito, auguri!)

Ma visto che ha ormai le mani sulla maglia azzurra dell’Italian Poker Team destinata al vincitore della classifica del POY Omaha, questa uscita di scena potrebbe risultare davvero indolore…

#5 6-Max Championship (lvl.13 3.000-6.000 ante 6.000)

Bolla sempre più vicina

Voglia di vincere il bracciale, quindi tensione. Questo e molto altro si sta vivendo nel Campionato 6-max, in cui sono rimasti in 23 a contendersi il titolo.

A premio andranno i primi 12, quindi la bolla si avvicina.

#5 6-Max Championship (lvl.11 1.000-3.000 ante 3.000)

Santinello, colpaccio su Dozzo!

Thomas Santinello elimina Silvestro Dozzo in maniera incredibile.

Si gioca in blind war, Santinello gioca dopo il raise di Dozzo. E si va al flop, dove il buon Silvestro punta e chiama lo shove di Santinello.

Il resto lo lasciamo “spiegare” a questa foto…

#5 6-Max Championship (lvl.9 800-1600 ante 1600)

E’ tempo di rifocillarsi

championship

Una panoramica dal centro della sala

 

Dopo nove livelli di gioco i 59 superstiti si concedono un dinner break.

La top 3 provvisoria vede in testa MIchele Brogi con 164 mila gettoni, seguito da Amedeo Chieregato con 156mila e Tiberio Castenetto con 153 mila gettoni.

#5 6-Max Championship (lvl.4 200-500 ante 500)

Castenetto mette tutti in riga

I tavoli del 6-Max Championship si affollano e noi vi offriamo una prima carrellata di stack imponenti.

Spicca soprattutto quello di Tiberio Castenetto, che al primo break si trova a quota 150k. In buona run anche Li Jun con 122k e Fabio Vitale con 105k.

Occhio anche a Ervin Bahgtagic, già presente a Las Vegas un anno fa con l’Italian Poker Team e pronto a dare l’assalto sia a un bracciale che alla seconda maglia azzurra della carriera, essendo leader della classifica POY 6-Max

tiberio-castenetto

Tiberio Castenetto

fabio-vitale

Fabio Vitale

Ervin-Bahgtagic

Ervin Bahgtagic

 

#5 6-Max Championship (lvl.1 100-100 ante 100)

Shuffle up and deal!

Parte un altro evento molto importante, per noi e per tutti i Campionati Italiani, qui al Perla Resort.

Si tratta del 6-max Championship. Gli specialisti dello short-handed si sono dati appuntamento ai tavoli per dare la caccia al bracciale.

E i tavoli si sono già riempiti!

bracciale-6-max-championship


25-28 Ottobre, PERLA Resort & Entertainment

Secondo evento del campionato ISOP Championship 2019-2020, con le classifiche Player Of the Year per volare a Las Vegas con la maglia azzurra dell’Italian Poker Team. Scopri di più cliccando il banner qui sotto o seguendo questo link

Share.

About Author

Leave A Reply