CAMPIONATI ITALIANI 2019 – BLOG LIVE EVENTI #1S E #4

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

CASINO PERLA (PKF News) – Al Perla Resort & Entertainment di Nova Gorica si alza il sipario sulla 10ª Edizione dei Campionati Italiani 2019 griffati “Italian Series Of Poker™”: 21 bracciali per 21 campioni!
Pokerfactor, tramite il BLOG confezionato direttamente dalla poker room del Perla, seguirà per voi gli 11 giorni della kermesse.
Buon divertimento!


#4 Campionato Italiano KO (lvl.22 40.000-80.000 ante 80.000)

Vince Andrea Sorrentino!

E non poteva mancare il colpaccio da parte del calabrese, che non ha trovato fortuna nel Campionato Italiano Deep ma riesce comunque a vincere il bracciale superando in heads-up Antonio Duchi.

Davvero poca la resistenza opposta ad ‘andrepuppa’ da parte del suo avversario.

antonio-duchi

Antonio Duchi

#4 Campionato Italiano KO (lvl.21 30.000-60.000 ante 60.000)

Siamo in heads up!

Dzevad Hasimovic è l’ultima vittima, siamo arrivati all’heads up conclusivo. Di fronte Andrea Sorrentino e Antonio Duchi, con quest’ultimo che ha eliminato il giocatore sloveno.

dzevad-hasimovic

#4 Campionato Italiano KO (lvl.20 20.000-40.000 ante 40.000)

Fuori Michele Limongi e Alberto Turino

Michele Limongi e Alberto Turino lasciano la compagnia e riducono a tre il numero dei giocatori in corsa per il Campionato Italiano KO.

Ci pensa il solito Andrea Sorrentino a farli fuori entrambi, portando a casa altre due taglie che renderanno più piacevole la sua nottata.

michele-limongi

Michele Limongi

Alberto-Turino

Alberto Turino

#4 Campionato Italiano KO (lvl.19 15.000-30.000 ante 30.000)

Siamo rimasti in cinque

Ritmo sempre più frenetico qui al Perla Resort. Mentre si chiudevano il Campionato Italiano Interforze e si raccoglievano le ultime buste al Campionato Italiano Deep, procedeva spedito anche il Final Table del Campionato Italiano KO.

Abbiamo perso per strada ben cinque giocatori: si tratta di Nikolay Ponomarev, Dario De Toffoli, Mauro Monfera, Giovanni Glessi, Michele Tarabini e Andrea Danilo Malerba.

Final Table dimezzato, dunque… la soluzione sembra vicina ad arrivare.

#4 Campionato Italiano KO (lvl.16 6.000-12.000 ante 12.000)

Siamo al tavolo finale!

Si rimane in dieci nel Campionato Italiano KO, pertanto si comincia con il Final Table.

Tanti giocatori di spessore ancora a caccia del bracciale e della prima moneta, tra cui Andrea Sorrentino, Michele Limongi e Alberto Turino, protagonista nel Final Table dell’Omaha POY Championship.

final-table-campionato-italiano-ko

#1S Campionato Italiano Interforze (lvl.11 3.000-6.000 ante 6.000)

Vince Pierfrancesco Di Sabatino!

Nel derby tra i poliziotti all’heads up, Di Sabatino sconfigge Mario De Santis e vince il Campionato Italiano Interforze!

Nella mano decisiva, De Santis rilancia con A-7 da bottone e trova il call di Di Sabatino con Q-J

Al flop cascano J-9-3, De Santis va addirittura a shovare senza nulla da dimostrare e trova inevitabilmente il call del suo avversario nonchè collega con la top pair.

Il turn è un 10 e il river è un K, vince Di Sabatino che porta a casa il bracciale!

Ecco il payout:

1- Pierfrancesco Di Sabatino €500
2- Mario De Santis €300
3- Nicola Signora €200

pierfrancesco-di-sabatino

mario-de-santis

#4 Campionato Italiano KO (lvl.14 4.000-8.000 ante 8.000)

Sorrentino acchiappa la taglia

Continua l’ottimo momento di Andrea Sorrentino nel Campionato Italiano KO, che si avvicina sempre di più alla fase clou, quella della composizione del Final Table.

“Puppa” si trova contro Emanuel Maltese, che da corto shova da bottone con un improbabile Q-3, trovando il call del calabrese con A-K.

Un 3 sembra suonare come una beffa al flop per Sorrentino, che però trova l’asso al turn e porta a casa la mano e la taglia di Maltese.

#1S Campionato Italiano Interforze (lvl.9 1.000-2.000 ante 2.000)

Nicola Signora eliminato in terza posizione

Un player out dietro l’altro, dopo Usai tocca a Signora conoscere l’onta dell’eliminazione dal Campionato Italiano Interforze.

Rimasto ormai cortissimo, Signora chiama con J-3 il push da bottone del solito Di Sabatino, entrato nel colpo con 6-6.

Il board recita 6-4-7-7-A e regala il full a Di Sabatino, mentre Signora se ne va.

#1S Campionato Italiano Interforze (lvl.9 1.000-2.000 ante 2.000)

Gianni Antonio Usai out in quarta posizione

Non riesce a Usai l’impresa di fare il back-to-back nel Campionato Italiano Interforze.

Per lui arriva l’eliminazione in quarta posizione.

Di Sabatino rilancia in guerra di bui con A-K a 6.000. Usai con 10-2 decide addirittura di shovare, trovando l’inevitabile call del suo avversario.

Il board recita 4-4-5-5-7 e decreta l’eliminazione del campione uscente.

gianni-antonio-usai

#4 Campionato Italiano KO (lvl.12 1.500-3.000 ante 3.000)

Monaco, colpo sfortunato

Sandro Monaco esce di scena dal Campionato Italiano KO al termine di una mano non certo fortunata.

L’esperto giocatore italiano, abituè degli eventi ISOP, va in showdown con A-9 contro A-5 in mano a Mauro Monferà.

Il colpo sembra andare liscio per Monaco, ma un 5 al flop lo stoppa subito.

 

#4 Campionato Italiano KO (lvl.9 800-1.600 ante 1.600)

Andrea Sorrentino col vento in “puppa”!

Un colpo da 4 average per il buon “Puppa” che sale in testa al count provvisorio del Campionato KO con un colpo da cineteca. La dinamica dell’action però non avrebbe senso senza il racconto della mano precedente. Parola al protagonista quindi: “Si va ai resti con J-J contro A-7 e A-Q, incredibilmente i ganci tengono e uno dei due rimane soltanto con un big blind. La mano successiva quindi, lo stesso signore che ha rilanciato in precedenza apre nuovamente 11mila a T2000, flatta un altro giocatore e ci uniamo alla festa con Q-J“.

La taglia insomma, ingolosisce i giocatori e su K-9-Q rainbow si va al triplo check. Un’altra Dama al turn infiamma i cuori dei giocatori: OR checka, MP punta 20mila, chiama Andrea e passa OR. River 10, nessuna possibilità di colore ma board che si presta a tante combinazioni: “Il mio avversario decide di check raisare la mia bet a 35mila puntando circa 80mila. Io tanko quei due nanosecondi prima di chiamare…Ma posso mai foldare scala con la Dama in mano?” Ecco la top 3 provvisoria al termine dell’11° livello di gioco: 1. Andrea Sorrentino 275K 2. Pierluigi Schirone 135K 3. Alberto Turino 115K

alberto-turino

Alberto Turino

andrea-sorrentino

Andrea Sorrentino

pierluigi-schirone

Pierluigi Schirone

#1S Campionato Italiano Interforze (lvl.6 600-1.200 ante 1.200)

Pronti per il TV Table

Sono rimasti quattro i giocatori in corsa per il titolo nel Campionato Italiano Interforze

Ecco il chipcount che troveremo alla ripartenza:

Seat 2  – Gianni Antonio Usai 91.000
Seat 5 – Nicola Signora 11.000
Seat 7 – Mario De Santis 29.400
Seat 8 – Pierfrancesco Di Sabatino 69.600

#4 Campionato Italiano KO (lvl.9 800-1.600 ante 1.600)

Un player out dopo l’altro

Field dimezzato dopo il nono livello di gioco del Campionato Italiano KO: 51 player ancora in gioco sui 107 iscritti totali e late registration appena conclusa. I giocatori andranno in pausa per poi riprendere al livello 1000/2000 ante 2000.

Tra i volti noti troviamo uno sfortunato Andrea Sorrentino, che nonostante la caparbietà non è riuscito a qualificarsi al Dya2 del Campionato Italiano Deep: Day1 A, B e C sono andati in frantumi assieme ai sogni di gloria. Eccolo quindi riprovarci al Campionato KO, assieme a un agguerrito Michele Limongi, il quale oltre alle varianti non disdegna affatto l’Hold’em.

andrea-sorrentino

#1S Campionato Italiano Interforze (lvl.2 200-400)

Cadono le prime teste

Entra nel vivo il torneo dedicato ai membri delle Forze dell’Ordine, dove arrivano anche i primi eliminati.

Nello specifico abbiamo assistito alle uscite di scena di Danilo Campanile e Francesco Centonza, appartenenti rispettivamente a Esercito e Carabinieri.

danilo-campanile

Danilo Campanile

francesco-centonza

Francesco Centonza

#1S Campionato Italiano KO (lvl.1 100-100)

Si comincia!

Arriva un altro shuffle up and deal in questo ricchissimo sabato sera di grande poker al Perla Resort di Nova Gorica.

I campionati italiani lasciano spazio agli specialisti delle “taglie” per il Campionato Italiano KO. Buy-in di 120€, 50 dei quali sono destinati alla taglia.

#1S Campionato Italiano Interforze (lvl.1 100-100)

Shuffle up and deal

Si sono accomodati i giocatori presenti ai nastri di partenza del Campionato Italiano Interforze, l’evento dei Campionati Italiani dedicato ai membri delle forze dell’ordine.


Dal 29 novembre al 2 dicembre al PERLA Resort & Entertainment

Il terzo evento del campionato ISOP Championship 2019-2020, con le classifiche Player Of the Year per volare a Las Vegas con la maglia azzurra dell’Italian Poker Team.

Prenota la tua camera in promo Hotel PERLA**** a partire da €119 a persona 2 notti in camera doppia

Segui questo link o clicca il banner qui sotto! Max 20 camere in promo entro il 14 novembre.

Share.

About Author

Leave A Reply