ISOP CAMPIONATI ITALIANI 2017 – “Galb” comanda i 24 i finalisti del Main, Bettini vince l’8-Max mentre a Valletta il bracciale Over-50. L’Hercules a Mihael Jeraj

/ 697

NOVA GORICA (PKF News) – Giornata campale nella poker room del Perla di Nova Gorica.
Gabriele “Galb” Lepore infatti guarda tutti dall’alto tra i 24 players left che alle 14.00 di oggi torneranno in campo, in un field ancora di prim’ordine, per disputare il Day3 del Campionato Italiano Main.
Tre invece i bracciali assegnati: ad Aldo Valletta nell’Over50, a Jeraj nell’Hercules e, a notte fonda a Severino Bettini nell’8-max.

#14 CAMPIONATO ITALIANO MAIN DAY 2
Un divertentissimo day 2 quello giocato qui in sala dai 66 qualificati del Main Event, ricco di azione ed emozioni che non ha tradito le aspettative.
Apre in testa Primoz Klancar con i suoi 183.400 gettoni ma già dalle prime fasi di gioco la classifica inizia a mutare radicalmente. E’ Claudio Di Giacomo infatti a diventare protagonista portandosi in testa a 50 left.
Destini opposti invece quelli di Andrea Sorrentino e Gabriele Lepore. Se da una parte Andrea lascia amaramente il torneo, dall’altra Galb trova delle mani importanti che gli permettono di scalare in breve tempo la classifica entrando nella top 5 provvisoria.
Lepore però non si accontenta e, a metà day 2, trova il colpo ad effetto che segnerà il proseguo del torneo. La sua coppia di tre setta al river e condanna ben tre giocatori proiettando Galb in cima al count con ampio margine sugli avversari.
Da qui in poi per lui sarà solo una dolce discesa verso un day 3 che però vede perdere possibili protagonisti del calibro di Sbrana e Passon.
Rimasti in 24 i giocatori imbustano i propri gettoni pronti per lo scontro decisivo delle ore 14:00. In gioco ancora una sola dama, Maria Elena Giunchi che potrebbe diventare la prima giocatrice a vestire il bracciale più ambito dei campionati italiani.

Classifica alla partenza del day 3:
LEPORE GABRIELE 468000
CONTURSI GIUSEPPE 314100
DI GIACOMO CLAUDIO 291900
FORTI MASSIMILIANO 270000
KOLENO STANISLAV 267700
BENEDETTO NICOLA 262900
VALENZA GIOVANNI 254500
FERRINI MIRCO 252300
ACAMPORA LORENZO 205000
GIUNCHI MARIA ELENA 195500
BOJOVIČ DAVOR 182200
IOCCO ANDREA 178000
FERRARA ALESSANDRO 156800
KLANČAR PRIMOŽ 154700
MASCI ARMANDO 143700
MARESCA GIOVANNI 112600
FUNDARO’ GIACOMO 106000
OPAČAK ANTO 74000
SCALZI ANTONIO 51000
NICCHETTO MATTIA 51000
KLASOVIĆ ANDREJA 49300
FEDDAG KARIM 43300
PIETROBONI JURI 36500
ROBERTI ROBERTO 31500

#13 CAMPIONATO ITALIANO HERCULES
180 giocatori affollano la poker room del Casino Perla di Nova Gorica per l’evento low buy in dei Campionati Italiani. Dopo i tre Day 1 sono 47 i giocatori a guadagnarsi l’accesso al Day 2, dove in non troppo tempo si arriva alla formazione del tavolo finale.
Tanti regular locali arrivano tra gli ultimi 8, ma vengono via via eliminati fino all’Heads-Up tra Mihael Jeraj, il più giovane giocatore (18 anni) registrato a questi Campionati Italiani, e Luigi Voltolina, invece il più anziano con i suoi 85 anni.
A spuntarla alla fine è la nuova scuola con la vittoria di Mihael grazie ad un K-K contro gli 8-8 di Voltolina.

Classifica finale
1 – Mihael Jeraj
2 – Luigi Voltolina
3 – Luciano Seggio
4 – Svetlana Kiseleva
5 – Adrian Lovin Sorin
6 – Mujadin Shajnoski
7 – Simone Montanarella
8 – Gunter Schlatte
9 – Sabina Zakovec
10 – Marco Tortora
11 – Luka Pegan
12 – Giorgio Baralli
13 – Mattia Berardi
14 – Mario Roitner
15 – Giuseppe Giuseppe Zennaro

#16s CAMPIONATO ITALIANO OVER 50
Atmosfera rilassata, divertente e amichevole quella che ha aperto il Campionato Italiano Over 50.
Si ritrovano ancora una volta no contro l’altro Dario De Toffoli, Sandro Monaco, Roberto Godina, Sebastiano Giudice, Mario Battig e molti altri affezionati amici.
I colpi però non si risparmiano e i player piano piano lasciano i tavoli portando i migliori 10 al tavolo finale.
Anche in questa fase non mancano i colpi decisivi e le uscite si susseguono fino ad arrivare alla zona ITM che coincide con il terzo gradino del podio. A questo punto si arrende Roberto Bacci che lascia via libera al testa a testa tra Cataldo Valletta e Maria Carla Perraymond.
Breve scontro e il bracciale va al polso di Valletta che corona così la sua ottima prestazione.

Classifica finale
1- Cataldo Valletta
2- Maria Carla Perraymond
3- Roberto Bacci

#16 CAMPIONATO ITALIANO 8-MAX
Ottimo riscontro di rounder per il Campionato Italiano 8-max che fa registrare 94 buyin staccati alle casse della casa da gioco slovena per un field di ottima qualità.
Con le prime luci dell’alba a fare capolino, è Severino Bettini (che ricordiamo si sta giocando la vetta della classifica “Player of The Year) a mettere al polso il bracciale di Campione 2017.
In un tavolo finale senza esclusione di colpi da segnalare tra gli altri gli ITM di Giancarlo Imperati 3°, Enrico Mosca 4°, Jonni Mansutti 5°. e Claudio Di Giacomo 8°

Classifica finale
1° – Severino Bettini
2° – Francesco Balzanetti
3° – Giancarlo Imperati
4° – Enrico Mosca
5° – Jonni Mansutti
6° – Massimiliano Para
7° – Andrea Spada
8° – Claudio Di giacomo
9° – Dranen Lenac
10° – Marco Foschini

 

 


Lascia un commento

Related Posts