TOP OF THE WEEK – Braco e Buonocore cuori azzurri, Delfino vince IPO

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Se ne è andata una nuova settimana con il poker che ha portato a galla vecchie e nuove storie. Tornei disputati, giocatori che si sono messi in risalto ed episodi clamorosi. Il tutto svolto e avvenuto negli ultimi sette giorni e raccontato qui nella Top Of the Week.

I protagonisti di questa settimana portano quasi tutti i colori italiani. Parleremo di Pasquale Braco e del suo trionfo all’Aussie Millions, ma spazio anche al trionfo di Luca Delfino a IPO. Per chiudere con il super Andrea Buonocore, che ha fatto impazzire Phil Hellmuth a Las Vegas.

BRACO, IL VERO TOP OF THE WEEK

Pasquale Braco ci ha fatto letteralmente sognare nei giorni scorsi. Il giocatore campano ha trionfato durante l’Aussie Millions in corso di svolgimento a Melbourne. Il suo successo è arrivato nel torneo 6-Max, in mezzo a oltre 500 giocatori iscritti.

Per lui si tratta del secondo successo nel giro di pochi mesi, visto che Braco ha portato a casa il titolo nel WSOP Circuit di Las Vegas. Possiamo dire che è lui uno dei giocatori italiani più “hot” del momento!

BUONOCORE-HELLMUTH: SCINTILLE!

Andrea Buonocore sale in cattedra e manda al manicomio Phil Hellmuth. Non che sia così difficile far tiltare The Poker Brat, ma farlo in un tavolo di cash game a Las Vegas è ancor più gustoso. Durante la sessione del Live at the Bike, presso il Bicycle Casino, ne sono successe di tutti i colori.

Dopo quasi sei ore, Andrea ha vinto un gran piatto settando i Nove. Hellmuth non l’ha presa affatto bene, anche se il suo tilt è poco comprensibile. Giocare con terza coppia fino al river e subire l’action del tuo avversario è davvero da asino…

IL TITANO DELFINO

Lasciamo Las Vegas e approdiamo a San Marino, dove si è svolta la prima tappa del 2020 di Italian Poker Open. Ancora una volta il torneo ha avuto un ottimo successo e ha visto diversi giocatori alternarsi tra i tavoli. Alla fine, a portare a casa il primo titolo IPO del nuovo anno è stato Luca Delfino.

Gli occhi di tutti, alla vigilia del Final Table, erano puntati su Simone Speranza. Lui aveva già vinto in due occasioni il torneo e si preparava a concedere il tris. Alla fine il numero 3 ha riguardato il suo piazzamento, visto che Spera ha concluso al terzo posto.

ISOP CHAMPIONSHIP, IL NOSTRO TUTORIAL

Ma non dimentichiamo che tra pochi giorni ripartiranno le Italian Series of Poker, con la prima tappa del 2020 di ISOP Championship. Dal 24 al 27 gennaio si gioca al Perla Resort & Entertainment. E noi vogliamo fornire cinque utili consigli per affrontare nel migliore dei modi questa quattro giorni di grande poker!


Dal 24 al 27 gennaio 2020 al PERLA Resort & Entertainment

Il quarto evento del campionato ISOP Championship 2019-2020, con le classifiche Player Of the Year per volare a Las Vegas con la maglia azzurra dell’Italian Poker Team.

Prenota la tua camera in PROMO ONLINE Hotel PERLA**** prezzi a partire da 119€ a persona 2 notti in camera Doppia.

Segui questo link o clicca sul banner qui sotto per prenotare la tua camera in PROMO

Share.

About Author

Leave A Reply