WSOP 2018 – Paul Volpe si mette il terzo braccialetto, Walter Treccarichi in corsa all’ H.O.R.S.E.

/ 165

LAS VEGAS (PKF News) – 9° nottata di World Series Of Poker dal Casinò Rio di Las Vegas. Assegnati altri due braccialetti, giocati ben 7 tornei in contemporanea, Walter Treccarichi alla caccia del braccialetto nell’H.O.R.S.E.

<<<Precedente                                                                                                      Successivo>>>            

WSOP 2018 Event #7: COLOSSUS – $565 No-Limit Hold’em

Il torneo più imponente di questo inizio delle World Series Of Poker 2018, il Colossus da 13.000 partecipanti, sta svolgendo al termine con il tavolo finale già delineato alla fine del day3. A guidare i nove players left è lo sconosciuto Sang Liu, nativo di Vegas e con all’attivo solo 4 bandierine per un totale di 7.000$. A concorrere per la prima moneta da 1 MILIONE di dollari c’è anche il braccialettato John Racener.
La composizione del tavolo finale:

final table 7 wsop

WSOP 2018 Event #9: $10,000 Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship

Si è concluso il primo evento in modalità campionato delle WSOP 2018, a guadagnare il suo terzo braccialetto e il primo premio da 417,921$ è Paul Volpe che ha superato in heads up Eli Elezra, protagonista del secondo e terzo giorno di gioco. Paul si è imposto su un field di 169 giocatori tra cui Robert Mizrachi, Dan Shak, Mike Gorodinsky, Mike Matusow, Per Hildebrand e  Daniel Alaei.

evento 9 wsop

WSOP 2018 Event #12: $1,500 Dealers Choice 6-Handed

È Jeremy Harkin il vincitore dell’evento 12 dealer choice. Superato un field durissimo di 406 players composto da i migliori giocatori di mixed games del mondo. Tra di questi nomi altisonanti come John Hennigan, Mike Leah, Chris Klodnicki e Jeff Lisandro. Lo statunitense ha dichiarato, dopo aver preso parte ad ogni wsop dal 2003, che “Avevo praticamente rinunciato al sogno di vincere un braccialetto wsop l’anno passato” ma ha dovuto ricredersi.

jeremy harkin wsop 2018

WSOP 2018 Event #13: Big Blind Antes $1,500 No-Limit Hold’em

Rimasti in 29 dei 1306 partenti dopo il secondo giorno di gioco all’evento #13 di queste World Series Of Poker. Sarà Dutch Boyd a partire da chipleader nel day3 in programma questa notte, insieme a lui i braccialettati Shaun Deeb e Ankush Mandavia, mentre hanno già lasciato il torneo players del rango di Jonathan Duhamel, Qui Nguyen, Jeff Madsen. ITM anche due azzurri Federico Petruzzelli e Perati Muhamet.

dutch boyd

Dutch Boyd

 

WSOP 2108 Event #14: $1,500 No-Limit 2-7 Lowball Draw

Si è giocato fino a 3 left il day2 dell’evento 14. A rimanere ancora in gioco Timothy Mcdermott, Shaun Deeb e Daniel Ospina con quest’ultimo che guiderà il 3way dall’alto di 1,144,000 chips. Al primo classificato, che avrà superato un field di 260 giocatori andranno, oltre all’agognato braccialetto, 87,678$.
Purtroppo Dario Sammartino, partito corto all’inizio di questo day2 non è riuscito a classificarsi in the money e a piantare la bandierina.

daniel ospina wsop

Daniel Ospina

 

WSOP 2018 Event #15: $1,500 H.O.R.S.E.

731 partecipanti all’evento dedicato all’ H.O.R.S.E. specialità che racchiude le varianti Hold’em, Omaha, Razz, Seven Card Stud e 7 Card Stud HI-LO. Al termine del day1 sono 256 i giocatori ancora ai tavoli tra questi troviamo l’azzurro Walter Treccarichi in grandissimo spolvero e secondo nel count dietro al chipleader Damjan Radanov. Tra i most notables, ma già eliminati: Brian Hastings, Phil Hellmuth, Barry Greenstein, Frank Kassela, John Hennigan e Phil Ivey.

walter treccarichi wsop 2018

Walter Treccarichi

 

WSOP 2018 Event #16: $10,000 Heads-Up No-Limit Hold’em Championship

In 114 si sono presentati ai nastri di partenza del torneo #16, in modalità Heads Up, per un montepremi totale di 1,071,000$. Al termine dal primo giorno di gioco sono soltanto 16 i players ancora in corsa, si ripartirà pertanto da una sorta di ottavo di finale. Davide Suriano e Dario Sammartino, portabandiera italiani, non sono riusciti a raggiungere il day 2 eliminati rispettivamente ai sedicesimi e trentaduesimi di finale. Ecco i nomi dei sedici superstiti:

evento 16 heads up wsop

 


Lascia un commento

Related Posts