WSOP 2018 – Michael Mizrachi comanda il 50.000$ Poker Player Championship, tanti azzurri in lotta al Double Stack

/ 178
micheal mizrachi wsop

LAS VEGAS (PKF News) – 20° giorno di eventi alle WSOP 2018 dal casinò Rio di Las Vegas. In una giornata di relativo relax giocati cinque tornei, nessun braccialetto assegnato. MIcheal Mizrachi continua a guidare il count del 50.000$ Poker Players Championship, tanti azzurri in corsa al $1,000 DOUBLE STACK No-Limit Hold’em!

<<< Precedente                                                                 Sucessivo>>>

WSOP 2018 Event #32: $1,000 Seniors No-Limit Hold’em

Dopo dieci livelli da 60 minuti ciascuno si chiude anche il day3 dell’evento #32 dedicato agli over 50, che ha registrato il record di entries per singolo day1, con 5919 iscritti. Si erano presentati in 101 ai tavoli della terza giornata di gioco ed accederanno ad un imprevisto day4 in 8. In testa al count troviamo Gary Friedlander che con le sue 8,080,000 chips è il candidato numero uno ad aggiudicarsi la prima moneta da 662,983$. I braccialettati Larry Wright e Keith Lehr hanno dovuto lasciare il torneo nelle prime fasi così come il chipleader del day 2 Ronald Bishop.

count #32 wsop

WSOP 2018 Event #33: $50,000 Poker Players Championship

Uno dei tornei più prestigiosi di queste World Series Of Poker sta volgendo al termine con la conclusione del day3, infatti, sono rimasti 12 campioni a concorrere per il primo premio da 1,239,126$. In testa al count, per il secondo giorno consecutivo, troviamo Micheal ‘the grinder’ Mizrachi che ha imbustato 4,232,000 gettoni. Ancora in lotta per il braccialetto d’oro troviamo Phil Ivey, Shaun Deeb, Brian Rast, Dan Smith mentre Jason Mercier e Daniel Negreanu ci hanno lasciato nei primi livelli di giornata.

count 33 wsop

WSOP 2018 Event #34B: $1,000 DOUBLE STACK No-Limit Hold’em

Andato in scena anche il day1B dell’evento 34 Double Stack. Ai 2387 del day1A si aggiungono i 3,314 del day1B per un field di 5,700 entries totali. Al termine di questo secondo flight sono sono 747 i giocatori ad imbustare il proprio stack che sommati ai 533 del primo flight compongono una schiera di 1280 sopravvissuti. Al comando del count del day1B è Mike Takayama seguito da vicino dal braccialettato Rulah Divine. A presentarsi però in testa al day2 sarà il leader della giornata di ieri Matt Woodward. Tra i notables passati al secondo giorno troviamo: Chris Ferguson, Bertrand Grospellier, Chris Moorman oltre ai tanti azzurri: Gianluca Speranza, Giuliano Bendinelli, Luca Stevanato, Antonio Barbato, Maurizio Saieva, Alessio Isaia!

count 34b wsop

WSOP 2018 Event #35: Mixed $1,500 Pot-Limit Omaha Hi-Lo 8 or Better; Omaha Hi-Lo 8 or Better; Big O (5-Card PLO/8)

Dopo dieci ore di gioco in questo day2 dell’evento 35 sono rimasti in 31, i giocatori ancora in corsa per il braccialetto e il premio di 211,781$, dei 225 ai nastri di partenza. Guida le truppe James Alexander che ha imbustato 466,500 gettoni seguito da Robert Mizrachi e Gabriel Ramos. Tra i volti noti ad accedere al day3 troviamo Ryan Hughes, Jon Turner, Carol Fuchs, Mark Gregorich e Bart Hanson. Eliminati invece il nostro Max Pescatori (69° – $2,631), Barry Greenstein, Erik Seidel  e Phil Hellmuth.

count 35 wsop

WSOP 2018 Event #36: $1,000 Super Seniors No-Limit Hold’em

Partito anche il trentaseiesimo evento delle WSOP 2018, il 1000$ Super Seniors, dedicato ai giocatori maturi over 60. Sono stati 2191 gli iscritti ai nastri di partenza con solo 347 fortunati ad approdare al day2. A svettare nel count è Clifford Mathews, che con un rush negli ultimi due livelli, è riuscito ad imbustare 137,900 chips. Il due volte campione uscente del super seniors James Moore ha invece dovuto arrendersi già in questa prima giornata di gioco e non potrà chiudere la tripletta. Altri giocatori illustri a dover abbandonare anticipatamente i tavoli sono: Marcel Luske, TJ Cloutier, Neil Bluminfield and Dan Harrington.

count 36 wsop

 

 


Lascia un commento

Related Posts