WSOP 2018 – Arne Kern milionario in una notte, Federico Petruzzelli al top del count nel 6-handed

/ 297

LAS VEGAS (PKF News) – Sedicesimo giorno di eventi alle WSOP 2018 dal casinò Rio di Las Vegas. Giocati sette tornei. Arne Kern vince più di un milione di dollari, Federico Petruzzelli guida il count al 6-handed da 3000$.

<<< Precedente                                                                      Successivo>>>

WSOP 2018 Event #21: $1,500 No-Limit Hold’em MILLIONAIRE MAKER 

Al termine di quattro giorni di gioco è il tedesco Arne Kern a vincere il braccialetto ed aggiudicarsi un primo premio da 1,173,223$. Kern, che era partito piuttosto short in giornata, aveva un guadagno totale in carriera di 28.000$, ora dopo un solo torneo è milionario. Kern ha superato un field di 7361 giocatori tra i quali nel solo tavolo finale Joe McKeehen, Justin Liberto e Barny Boatman.

evento 21 wsop

WSOP 2108 Event #24: THE MARATHON – $2,620 No-Limit Hold’em

Dopo 6 livelli, da 100 minuti l’uno, sono 60 i rimasti in corsa al termine del day3, che aveva visto, 246 players, prendere posto ai tavoli. A guidare il cont è Taylor Paur che ha imbustato 2,958,000 chips. Diversi giocatori famosi ancora ai tavoli per il day4: Michael Addamo, Matt Affleck , Julien Sitbon, il campione Main Event Martin Jacobson e Scotty Nguyen.

count #24 wsop

WSOP 2018 Event #25: $1,500 Seven Card Stud Hi-Lo 8 or Better

Tre giorni e 30 ore di gioco non sono state sufficienti a rivelare il vincitore. Sono infatti ancora 3 i players in gioco per il braccialetto dell’evento 25. Tim Finne, Jesse Martin e Benjamin Dobson, quest’ultimo chipleader, torneranno per un day4 fuori programma per contendersi il primo premio da 173,528$. I tre hanno avuto la meglio in questo day 3 di Eli Elezra (12°), Paul Sexton (16°), Barry Greenstein (18°).

final table 25 wsop

WSOP 2018 Event #26: $1,000 Pot-Limit Omaha

Dei 100 ai nastri di partenza del day2 solo 14 sono sopravvissuti alla giornata di gioco.
Guida il count Filippos Stavrakis, seguito da Ruslan Dykshteyn e Pascal Damoi e il talento brasiliano Felipe Ramos. Non ce l’hanno fatta invece i quattro braccialettati Ken Aldridge, Joe Cada, Adrian Buckley e Calen McNeil.

count 26 wsop

WSOP 2018 Event #27: $10,000 H.O.R.S.E.

Rimasti in 16 dei 72 partenti al day2 dell’evento #27. Davanti a tutti troviamo Laith Salem, chipleader con 1,456,000 gettoni, seguito da vicino dal solo Albert Daher. Il duo ha letteralmente dominato il day 2 e possiede più di un terzo delle chips totali in gioco. Ancora in corsa per il braccialetto d’oro ed un premio da 414,692$ i campioni wsop Randy Ohel, Carol Fuchs, David “Bakes” Baker, Jean Gaspard, Anthony Zinno e Robert Mizrachi.

count 27 wsop

WSOP 2018 Event #28: $3,000 No-Limit Hold’em 6-Handed

Al termine del day1, che ha visto prendere posto ai tavoli 868 iscritti, sono Christian Rudolph ed il nostro Federico Petruzzelli a comandare, dalla vetta del count, i 186 qualificati al day2. Anche altri due italiani, Micky Blasi e Giuliano Bendinelli, torneranno a sedersi ai tavoli del day2. Non ce l’hanno fatta invece Dario Sammartino, Justin Bonomo, Joe Cada, Scott Blumstein, Phil Hellmuth, Chris Ferguson, Beltrand Grospellier e il 23 volte medaglia d’oro alle olimpiadi Michael Phelps.

federico_petruzzelli_wsop

WSOP 2018 Event #29: $1,500 Limit 2-7 Lowball Triple Draw

Dopo la prima giornata di gioco sono 88 i players che si siederanno ai tavoli del day2 dei 356 iscritti totali. Jared Bleznick guida il gruppo dalla vetta del count. Alcuni altri notables ad accedere al day2 sono: Jon Turner, David Baker, David Prociak e David Pham ma anche, con stack inferiori, Shaun Deeb, Daniel Negreanu, Chris Ferguson e Daniel Ospina.
Ancora in corsa il nostro Alessio Isaia che ha chiuso al 75° posto nel count.

count 29 wsop


Lascia un commento

Related Posts