Nenad Raus guida i 18 finalisti al Main Event, Antonio Raiti si aggiudica il 6-Max

/ 700
winner sunday pro isop championship 2018/2019

NOVA GORICA (PKF News) – Cala il sipario sul day2 del Main Event del secondo evento Isop Campionship 2018/2019 con ancora 18 giocatori, guidati da Nenad Raus, in corsa per la prima moneta. Antonio Raiti trionfa al 6-MAX, Aldo Sansone si aggiudica il Sunday Pro.


 

Main Event ISOP Championship Day 2

In 115 hanno preso posto ai tavoli del day 2 per darsi battaglia per undici livelli e conquistare il pass per il final day, ma solo 18 di loro sono riusciti nell’impresa.

Il gioco si è fatto serrato sin dalle prime fasi, con la rapida eliminazione di gran parte dei partecipanti, tanto che qualcuno pensava di dover bloccare il torneo in anticipo rispetto al previsto 21° livello.

A mettersi subito in mostra sono stati Zanola, Silvestrin, Choi, Rudolf, Scalzi, Roberti, Magi, Raus e Gerace. Non tutti sono però riusciti a salvare la pelle, infatti dopo la scoppio della bolla Giuseppe Rinaldi le eliminazioni hanno cominciato a susseguirsi fino, appunto, ai 18 left.
Sarà dunque Nenad Raus a presentarsi da chipleader al final day, seguito da Agazio Gerace e Umberto Vitagliano.
Appuntamento a domani per l’atteso Final Day!

Chipcount:

1 – Rauš Nenad – 1077000
2 – Gerace Agazio – 920000
3 – Vitagliano Umberto – 900000
4 – Izzo Gianfranco Giuseppe – 764000
5 – Lucchetti Massimiliano – 759000
6 – Giunchi Maria Elena – 747000
7 – Dalco Andrea – 739000
8 – Rudolf Mitja – 693000
9 – Di Ceglie Pasquale – 620000
10 – Remondino Massimo – 516000
11 – Piazza Andrea – 506000
12 – Tringali Marco – 461000
13 – Migliorini Maurizio – 370000
14 – Silvestrin Giorgio – 366000
15 – Nascetti Carla – 363000
16 – D Angelo Marco – 333000
17 – Cerutti Aldo – 178000
18 – Magi Christian – 153000

Nenad Raus chipleader day2

6-MAX Championship

Dal pomeriggio è andato in scena anche il torneo dei duri, il 6-MAX Championship che conferma ottime affluenze e fa registrare 98 entries.
In nove si sono spartiti il prizepool. Decimo invece, si è piazzato Antonio Di Micco, a cui è rimasto solo l’amaro in bocca per un torneo terminato ad un passo dalla gloria.
Alla fine a spuntarla è stato Antonio Raiti su Zoran Dordevic, secondo, e Marko Topic terzo.

Classifica Finale:
1- Antonio Raiti
2- Zoran Dordevic
3- Marko Topic
4- Carlo Medda
5- Nicola Todesco
6- Lorenzo Acampora
7- Nicola Benedetto
8- Lorenzo Blasco
9- Luigi Mancini

winner 6 max isop championship 2018/2019

Sunday Pro

All’ultimo torneo di giornata, il Sunday Pro, si sono presentati ai tavoli, quando all’apertura delle casse alle 21:30, in 42. Alla chiusura della registrazione tardiva, ad ottavo livello completato, erano già in 19 i superstiti. Il tavolo finale si è poi spostato nella poker room del piano inferiore del casinò perla, dove i dieci rimasti si sono dati battaglia per accaparrarsi uno dei 5 premi in palio e dividersi il prizepool di 3091€.
Dopo un interminabile final table è Aldo Sansone ad alzare al cielo il trofeo superando in heads up Stefano Bertoldi.

Classifica Finale:
1- Aldo Sansone
2- Stefano Bertoldi
3- Enrico Mosca
4- Rocco Basto
5- Vittorino Cagnin

 


Lascia un commento

Related Posts