Italian Poker Team 2018 – Blog Live

/ 1672

LAS VEGAS (PKF News) – Un sogno chiamato “Campionati del Mondo di Poker”.
Questo è quello che l’Italian Poker Team si appresta a vivere a Las Vegas.
Noi tramite il nostro blog live seguiremo passo passo tutta la trasferta dell’Italian Poker Team con foto, video e retroscena direttamente dalla “Città delle luci” con il clou rappresentato dall’evento #66 $1.500 NLH (start 5 luglio ore 15.00 locali, a mezzanotte in Italia) quando i “nostri” ragazzi scenderanno nelle immense poker room del Rio per cercare l’impresa.

Buon divertimento e forza azzurri!


ITALIAN POKER TEAM 2018 – Las Vegas
Sezione slovena dell’Italian Poker Team… PRESENTE!

Schieratissimi al Daily Deepstack serale i due sloveni Rok Markovic (Omaha POY) ed Ervin Bahtagic (6-Max POY). In bocca al lupo a entrambi!

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Las Vegas
2 Final Table per l’Italian Poker Team

Complimenti ad Andrea Masenadore e Rok Markovic che ieri sera hanno ottenuto entrambi un tavolo finale qui al Rio di Las Vegas!

La prima bandierina americana di Andrea Masenadore è addirittura un secondo posto al Deepstack pomeridiano da $200 per $6.429, mentre Rok Markovic chiude al settimo posto del Deepstack serale da $365, $2.208 per lui.

ITM anche per Mario Cerchiara che vince $2.188 in un torneo da $1.100

markovic e masenadore final table-

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Deep Stack 
Bandierina presa per Andrea Masenadore

Anche Andrea Masenadore conquista la sua prima bandierina a stelle e strisce, superando lo scoppio della bolla al $200 Deep Stack del Rio. Al momento sono 43 i giocatori iscritti e Andrea ha 120.000 chips su blinds 2.000-4.000 ante 4.000 (big blind ante). Prima moneta da oltre 10.000 dollari!

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #67 Day1 
Fuori anche Choi e Markovic dall’Omaha

L’uscita di Vinz Bianco dal Main non ha portato bene alla squadra azzurra. Anche gli schieratissimi all’evento Bounty Pot Limit Omaha, Rok Markovic e Choi Kyung Ok, abbandonano il campo… e nella stessa maniera! Per entrambi è stato infatti un flush second nuts vs. nuts a condannarli.

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day2 (15° lvl blinds 1.200 – 2.400 ante 400
Vinz, l’ultimo ad arrendersi!

Finisce in 98esima posizione l’ottimo evento #66 dei Campionati del Mondo 2018 di Vincenzo “vinz” Bianco.
Per lui un premio di 2.896$.
Prima vede il suo stack tornare a 10bb quando con AK chiama il push di un rivale con AJ e un Jack che si materializza sul board.
Poi nell’ultimo e decisivo spot chiama da più short l’allin del cutoff che mostra A♣️8♣️.
Vinz gira invece K♥️Q♣️ non trovando l’aiuto necessario dal board che recita J♥️6♣️2♣️7♥️6♥️.

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day2 (14° lvl blinds 1.000 – 2.000 ante 300)
Silvestrin e Fantini busted, solo Vinz Bianco a difendere la maglia azzurra

Brutto colpo per l’Italian Poker Team, che in poche mani perde due giocatori! Il capitano Giorgio Silvestrin ha infatti abbandonato il torneo in 113ª posizione, e pochi attimi dopo Paolo Fantini si gioca tutto con A♠10 contro JJ♠ dell’avversario. Il board è 6♣93♠54 e Fantini al 110° posto. Entrambi hanno vinto $2.658.

Nel frattempo Vincenzo Bianco conquista un altro pot che lo lancia a quota 55.000: tutti a fare il tifo per l’ultimo superstite!

paolo fantini wsop las vegas 2018

 

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day2 (14° lvl blinds 1.000 – 2.000 ante 300)
La zampata di Vinz!

Dopo una fase senza sorprese per i 3 players left dell’Italian Poker Team arriva il provvidenziale raddoppio di Vincenzo Bianco che vedeva il proprio stack ormai ridotto a 10bb:
dopo all fold, open push dell’azzurro dal button e call dello small blind.
Allo showdown, A♥️9♥️ per Vinz vs T♥️T♦️ del rivale.
Questo il boarde che gli consente di restare in corsa tra i 120 players left:

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day2 (14° lvl blinds 1.000 – 2.000 ante 300)
Silvestrin scende un po’

Il Capitano dell’Italian Poker Team scende a 35k tentando un bluff in 3bettato. Oppo c-betta su board basso, Silvestrin prova a rilanciare con A-Q ma folda davanti all’all in dell’avversario, che vince uncontested con A-K.

Silvestrin: 35.000
Bianco: 25.000
Fantini: 30.000

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #67 Day1 (2° lvl blinds 50 – 100)
ItalianPokerTeam schierato al Bounty Pot Limit Omaha

Il campione Omaha POY della stagione ISOP Championship 2017-2018 Rok Markovic, è adesso seduto ai tavoli della new entry del palinsesto tornei qui a Las Vegas. $1.500 Bounty Pot Limit Omaha.

Si giocheranno oggi 10 livelli, e il torneo durerà tre giorni. Staremo a vedere se le skills del Campione Omaha saranno valide anche oltreoceano. Per ora Rok ha 5.000 chips, stack di partenza 7.500, e presto potrebbe essere raggiunto dalla compagna di Team Choi Kyung Ok!

rok markovic wsop las vegas 2018

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day2 (12° lvl blinds 600 – 1.200 ante 200)
Cresce lo stack di Giorgio: 66.000

Buon momento per il Capitano dell’Italian Poker Team che dopo aver bustato un rivale vede lo stack crescere a 66.000 su un avg. di 57.000 quando sono rimasti in 175 players left.
Su un board che recita 238, Giorgio è in blind war vs il big blind che le ha messe tutte nel mezzo.
L’azzurro, “in the tank” per qualche minuto decide per il call.
Allo showdown 89 di Silvestrin vs 36 dell’avversario.
Turn 7 e river 5.
Vamossss…

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day2 (12° lvl blinds 600 – 1.200 ante 200)
Scoppia la bolla, Giorgio, Vinz e Paolo ITM!

Dopo poco più di un livello scoppia la bolla nell’evento #66 e dunque tra i 203 giocatori certi di entrare “in the money” l’Italian Poker Team può ancora contare su  Giorgio Silvestrin, Vincenzo “vinz” Bianco e Paolo Fantini.
Con i blinds a 600 – 1.200 ante 200 questi i loro stack aggiornati:

Silvestrin 50.000
Fantini 30.000
Bianco 25.000

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day2 (11° lvl blinds 500 – 1.000 ante 100)
-10 alla bolla, Fantini ammonticchia, Silvestrin in stasi, Bianco così così

Mancano solo 10 giocatori allo scoppio della bolla. Silvestrin sta puntando all’ITM per il momento, e ha dichiarato di non voler giocare una mano (monster a parte) fino al 202°. Vinz Bianco invece ha perso un pot foldando una mano al river ed è sceso a 25.000, mentre Paolo Fantini vola sulle 50k.

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day2 (11° lvl blinds 500 – 1.000 ante 100)
No fear, Giorgio, Paolo e Vinz

Tutte le speranze dell’Italian Poker Team 2018 sono riposte in loro.
Eccoli in action nell’enorme poker room Amazon concentrati e vogliosi di tenere alti i colori azzurri.
Dateci dentro guys!

Giorgio Silvestrin

Vincenzo Vinz Bianco

Paolo Fantini

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day2 (12° lvl blinds 500-1.000 ante 100)
I 4 moschettieri (parte 2)

Shuffle Up And Deal al Day 2 dell’evento #66. I 4 cavalieri dell’Italian Poker Team entrano in scena pronti per continuare la caccia al tanto sognato braccialetto. A brevissimo dovrebbe scoppiare la bolla… stay tuned!

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (10° lvl blinds 400-800 ante 100)
I 4 moschettieri!

Va in archivio il Day1 dell’evento #66 e al Day2 di domani (start alle ore 14.00 locali, le 23.00 italiane) la truppa azzurra si ripresenterà ai tavoli con ancora 4 rounders e una bolla che scoppierà nelle battute iniziali: andranno infatti a premio 203 giocatori, su 250 giocatori (dato non ufficiale) passati al Day 2.

La prima moneta sarà di $323.472!

Chipcount (si ripartirà dai blinds a 500 – 1.000 ante 100)
Adrian Lovin Sorin – 70.100
Giorgio Silvestrin – 53.000
Paolo Fantini – 46.200
Vincenzo Bianco – 31.200

Player Out:
Andrea Iocco
Choi Kyung Ok
Alessandro Minasi
Jonni Mansutti
Mario Cerchiara
Simon Mertlisch
Virgilio Di Cicco
Christian Magi
Roberto Riggio
Andrea Masenadore
Dragan Zaric
Ervin Bahtagic
Francesco Zollo

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (10° lvl blinds 400 – 800 ante 100)
Out Iocco nelle ultime tre mani

Mentre Giorgio Silvestrin dà spettacolo pushando praticamente 2 mani su 3, Andrea Iocco in sordina abbandona il torneo a pochissimi passi dal Day 2. Un giocatore apre 2.500, Iocco pusha 18.000 con K-Q e si scontra contro l’A-J del rivale, che grazie a un board blank conquista il pot e riduce ulteriormente il numero di azzurri in campo.

andrea iocco las vegas wsop 2018

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (9° lvl blinds 300 – 600 ante 100)
Vinz oltre i 40K!

Si riporta sopra average (30.000 al momento) Vincenzo Bianco, che apre da CO con A-J, 3-betta BTN con 8-8, push di Vinz e call. Sul board si materializza un Jack che dona la vittoria e il pot da oltre 40.000 a Bianco!
vinz bianco las vegas wsop 2018

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (9° lvl blinds 300 – 600 ante 100)
E’ ora di stringere i denti!

Con la fine dell’ottavo livello si chiude la late registration con l’evento #66 che fa registrare 1.351 entries.
Al momento sono 378 i players left che si stanno apprestando a disputare gli ultimi due livelli di giornata da un’ora ciascuno.
Tra di loro possiamo contare ancora su 6 alfieri azzurri.

Chipcount aggiornato:
Adrian Lovin Sorin 36.000
Paolo Fantini 34.000
Giorgio Silvestrin 31.000
Vincenzo “vinz” Bianco 24.000 (foto)
Andrea Iocco 22.5000
Choi Kyung 18.500

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (7° lvl blinds 200 – 400 ante 50)
Niente Back to back per Ale

Se lo scorso anno Alessandro era riuscito ad essere l’unico rounder dell’Italian Poker Team ad andare “in the money”, quest’anno la sua corsa verso i premi finisce anzitempo.
Il torinese infatti è stato appena eliminato riducendo a 6 il numero di azzurri in lotta per una sedia al Day2.

Players out
Alessandro Minasi
Jonni Mansutti
Mario Cerchiara
Simon Mertlisch
Virgilio Di Cicco
Christian Magi
Roberto Riggio
Andrea Masenadore
Dragan Zaric
Ervin Bahtagic
Francesco Zollo

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (7° lvl blinds 200 – 400 ante 50)
Fuori Mansutti

Mentre Adrian Lovin Sorin perde un coinflip importante J-J vs Q-K, esce dal torneo Jonni Mansutti, che pusha 3.500 chips con 10♣9♣, call di bottone con K-J che regge il colpo, lasciando solo 7 giocatori dell’Italian Poker Team ancora in pista.

jonni mansutti

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (7° lvl blinds 200 – 400 ante 50)
Tavolo duro… per Daniel!

È arrivato il momento del testa a testa che tutti aspettavano: Vinz Bianco contro Daniel Negreanu! Daniel comincia a tremare… Vinz ha oltre 30k!

vinz bianco daniel negreanu

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (7° lvl blinds 200 – 400 ante 50)
Brutto colpo per Adrian

Nonostante il big stack, Adrian Lovin Sorin continua a traballare da un po’. Ha appena perso un colpo da 20bb con 10-10 contro A-Q, board 7-7-4 Q Q.

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (7° lvl blinds 200 – 400 ante 50)
In 8 a tener botta…

Continua la corsa verso il Day2 degli 8 rounders rimasti all’Italian Poker Team 2018.
Quando si passa a giocare il 7° livello con i blinds che crescono a 200-400 ante 50 questa la situazione aggiornata:

Adrian Lovin Sorin 45400
Giorgio Silvestrin 35000
Alessandro Minasi 28650
Paolo Fantini 28000
Choi Kyung Ok 27000
Vincenzo Bianco 16000
Andrea Iocco 13000 (foto)
Jonni Mansutti 3600

Players out
Mario Cerchiara
Simon Mertlisch
Virgilio Di Cicco
Christian Magi
Roberto Riggio
Andrea Masenadore
Dragan Zaric
Ervin Bahtagic
Francesco Zollo

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (6° lvl blinds 150-300 ante 25)
Out anche Cerchiara

Rimangono in 8 i componenti dell’Italian Poker Team in gara dopo l’uscita di Mario Cerchiara. Mario apre A♣5♣, call dei blinds, flop Q-J-3 con una carta a fiori, check to check, turn K♣ bet di oppo, all in di Cerchiara e call dell’avversario con K-J che grazie a un river blank conquista il pot.

Anche Lovin Sorin intanto accusa un duro colpo allo stack, che scende a 35k. A tra poco per l’aggiornamento chipcount!

mario cerchiara wsop las vegas 2018

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (5° lvl blinds 100-200 ante 25)
Esce Simon Mertlitsch

Abbandona la zona torneo anche il vincitore del Main Event dei Campionati Italiani Simon Mertlitsch con un push di 9bb Q-K contro A-K.

Nel frattempo la situazione dell’Italian Poker Team è piuttosto stabile: Adrian Lovin Sorin sempre in alto con oltre 45.000 chips, bene anche Silvestrin e Minasi.

simon mertlitsch wsop 2018

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (5° lvl blinds 100-200 ante 25)
Out Magi e Di Cicco!

Brutta botta per l’Italian Poker Team che perde uno via l’altro Christian Magi e Virgilio Di Cicco.
Per quest’ultimo è stato fatale il set di 2 del rivale contro la coppia di Jack azzurra.

Players out
Virgilio Di Cicco
Christian Magi
Roberto Riggio
Andrea Masenadore
Dragan Zaric
Ervin Bahtagic
Francesco Zollo

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (5° lvl blinds 100-200 ante 25)
Sorin on fire: big stack da ben 53.500 chips

Finito il 4° livello di giornata arrivano buone notizie per i 12 rounders dell’Italian Poker Team ancora in corsa per il Day2 di domani.
Tra di loro abbiamo uno scatenato Adrian Lovin Sorin che al momento si trova tra i big stack dell’intero field (oltre 1.000 gli iscritti in attesa di quelli definiti)

Chipcount
Adrian Lovin Sorin 53500
Giorgio Silvestrin 22000
Choi Kyung Ok 19900
Alessandro Minasi 14100
Jonni Mansutti 14000
Vincenzo Bianco 14000
Andrea Iocco 13000
Paolo Fantini 8000
Virgilio Di Cicco 6500
Mario Cerchiara 5000
Christian Magi 3700
Simon Mertlitsch 2500

Players out
Dragan Zaric
Ervin Bahtagic
Francesco Zollo
Andrea Masenadore
Roberto Riggio

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (4° lvl blinds 75-150 ante 25)
Fuori Masenadore e Riggio, Lovin Sorin verso le stelle

Brutta serie di mani per Andrea Masenadore, che con un A-K vs. A-A, un Q-Q vs. A-A e una doppia coppia foldata al flop, crolla a 3.500 chips per poi uscire con A-K contro Q-Q. Tempo poche mani e anche il Campione Italiano Roberto Riggio è costretto all’uscita di scena: in 3-bettato, Riggio shova su 2-4-8 forte dei suoi J-J, ma scopre l’avversario con A-A e non c’è nulla da fare.

Non solo notizie negative però! Adrian Lovin Sorin sta dando spettacolo al tavolo e svetta ora a circa 60.000 gettoni! A breve il chipcount completo dell’Italian Poker Team, stay tuned!

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (3° lvl blinds 75-150)
Poker d’Assi per Mansutti!

Chiudere un poker è sempre fantastico, chiudere un poker d’assi è meraviglioso! Ma chiudere un poker d’assi alla più importante competizione di poker del mondo non ha prezzo!

Ed è così che Jonni Mansutti trova il double up! Raise di MP, Jonni difende da BTN. Flop 9A♣A, ed è check-to-check, così come al turn 2♣. Al river 9 opponent punta 600, Jonni riflette per 4 secondi e va all in per poco più di 4.500. Oppo chiama, ma getta nel muck di fronte all’A♠A del alfiere azzurro.

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (3° lvl blinds 75-150)
Dragan tra i busted

Poco dopo l’inizio del 3° livello (10 quelli in programma per oggi) l’Italian Poker Team perde Dragan Zaric facendo dunque arrivare a 3 i player out azzurri.

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (3° lvl blinds 75-150)
Chipcount Italian Poker Team

Arriva la prima pausa del torneo: ecco una panoramica sugli stack degli azzurri:

Alessandro Minasi 21600
Giorgio Silvestrin 20000
Adrian Lovin Sorin 17200
Andrea Masenadore 17000
Choi Kyung Ok 14000
Andrea Iocco  11000
Christian Magi 11000
Mario Cerchiara  10500
Simon Mertlitsch 8000
Roberto Riggio  7500
Vincenzo Bianco 7000
Virgilio Di Cicco 6400
Paolo Fantini  5000
Jonni Mansutti 4000
Dragan Zaric  1800

Player Out:
Ervin Bahtagic
Francesco Zollo

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (3° lvl blinds 75-150)
Out Bahtagic, già schierato al Deep!

Ervin Bahtagic abbandona il torneo, complice qualche call di troppo in early stage, Ervin tenta il raddoppio con A-K ma deve arrendersi di fronte ai 9-9 dell’avversario che vince il coin flip. Ma Ervin non si ferma e si iscrive subito al Deep Stack da $250! Go Italian Poker Team!

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (2° lvl blinds 50-100)
Aggiornamento dalla Brasilian Room

Un breve aggiornamento sulla situazione dell’Italian Poker Team: mentre Adrian Lovin Sorin continua a “combinare disastri” e vola sopra ai 28k, Alessandro Minasi lo tallona con 19.000 chips. Choi Kyung Ok ha appena rischiato tutte le chips portando al fold l’avversario e si assesta sulle 15.000, così come Andrea Masenadore che si dichiara iper concentrato e carico! Jonni Mansutti invece rimane con 2.500 dopo aver chiuso doppia coppia al flop con K-10 mentre l’avversario con K-Q chiude una doppia più alta al river.

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day1 (1° lvl blinds 25-50)
Fateci sognare!

Battute iniziali di torneo per l’Italian Poker Team schierato al gran completo.
Eccoli uno per uno con la speranza che possano regalarci una giornata dalle forti emozioni

Il capitano Giorgio Silvestrin

Mario Cerchiara

Choi Kyung

Virgilio Di Cicco

Ervin Bahtagic

Paolo Fantini

Andrea Iocco

Christian Magi

Jonni Mansutti

Andrea Masenadore

Alessandro Minasi

Roberto Riggio

Simon Mertlitsch

Adrian Lovin Sorin

Vincenzo “vinz” Bianco

Dragan Zaric

Francesco Zollo

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day 1 (1°lvl blinds 25-50)
Francesco Zollo runna male… ed è out

Finisce troppo presto la corsa di Francesco Zollo, che ci racconta di non aver mai visto così tante carte in vita sua, ma di essere riuscito a perdere tutte le volte! Tra assi, kappa, e dame, Francesco esce in un colpo con A-K contro A-J e 4-4: sul board tutte carte a fiori, e l’avversario con A-J chiude il colore nuts che condanna il primo alfiere dell’Italian Poker Team all’uscita.

zollo out

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day 1 (1°lvl blinds 25-50)
Lovin Sorin e Riggio Up

Partono alla grande il Campione Italiano Roberto Riggio e Adrian Lovin Sorin. Il primo va subito a 11.000 dai 7.500 della partenza, e Lovin Sorin trova un double up con K-Q su board K-4-7-K-4. In questo momento si assesta attorno ai 16.500.

ITALIAN POKER TEAM 2018 – Evento #66 Day 1
Shuffle Up And Deal!

Comincia in questo momento l’evento #66: $1,500 NO-LIMIT HOLD’EM, il torneo che vedrà schierato l’Italian Poker Team! Dopo il canonico annuncio “Shuffle Up And Deal” il primo giro di carte viene distribuito, e l’Italian Poker Team è sceso ufficialmente in campo. 

GL ALL!

(stack 7.500, livelli 60′, 10 livelli per il Day1)

ITALIAN POKER TEAM 2018 – LAS VEGAS
Poco più di 30 minuti allo start

E’ ormai iniziato il countdown e tra poco più di mezz’ora l’Italian Poker Team 2018 scenderà nella immensa poker room Brasilia (qui in foto) per disputare il Campionato del Mondo di Poker.

ITALIAN POKER TEAM 2018 – LAS VEGAS
I boss si lanciano il guanto di sfida!

Buongiorno dalla sala stampa del Rio di Las Vegas.
Manca ormai poco allo start (ore 15.00 locali, la mezzanotte in Italia) dell’evento #66 quello che vedrà l’Italian Poker Team scendere in campo ai Campionati del Mondo di Las Vegas.
Nell’attesa, il patron ISOP Giangia Marelli e Seth Palansky, capo della comunicazione qui alle WSOP, si sfideranno nel torneo dedicato alla stampa.
Chi la spunterà?
Ovvero chi uscirà per primo tra i due?

ITALIAN POKER TEAM 2018 – LAS VEGAS
Lo squadrone azzurro…

Pomeriggio dedicato alle foto di rito per l’Italian Poker Team che in questo 4 Luglio sta scaldando i motori in attesa del “gran giorno”.
Alle 15.00 di domani (la mezzanotte in Italia) infatti l’Italian Poker Team capitanato da Giorgio Silvestrin scenderà nelle immense poker room del Rio di Las Vegas per tenere alti i colori azzurri ai Campionati del Mondo di Poker.
Questa la compagine griffata ISOP decisa come non mai a vender cara la pelle.
GL guys!

Italian Poker Team

Giorgio Silvestrin, il capitano dell’Italian Poker Team

Alessandro Minasi

Alessandro Minasi

Vincenzo "Vinz" Bianco

Vincenzo “Vinz” Bianco

Mario Cerchiara

Mario Cerchiara

Andrea Masenadore

Andrea Masenadore

Johnny Mansutti

Johnny Mansutti

Roberto Riggio, il Campione Italiano 2018

Roberto Riggio, il Campione Italiano 2018

Virgilio Di Cicco

Virgilio Di Cicco

Christian Magi

Christian Magi

Ervin Bahtagic

Ervin Bahtagic

Simon Mertlitsch

Simon Mertlitsch

Rok Markovic

Rok Markovic

Andrea Iocco

Andrea Iocco

Paolo Fantini

Paolo Fantini

Choi Kyung Ok

Choi Kyung Ok

Dragoljub Martinovic

Dragoljub Martinovic

ITALIAN POKER TEAM 2018 – LAS VEGAS
Dall’Italia a Sin City…

Dopo un viaggio iniziato dall’aeroporto di Milano Malpensa, con scalo a New York City, l’Italian Poker Team 2018 ha finalmente messo piede a Las Vegas pronto a disputare il sogno di ogni pokerista, quello di giocare i Campionati del Mondo di Poker.
La compagine azzurra, una volta atterrata al McCarran è stata accolta dal proprio capitano, Giorgio Silvestrin, che non poteva esimersi dall’indossare l’ambita fascia.
Con la “C” al braccio, Giorgio e la “sua” squadra si accomodano sull’Hummer-limo in direzione del celeberrimo “Welcome to Fabulous Las Vegas” per le foto di rito.


Lascia un commento

Related Posts