ITALIAN POKER TEAM 2017 – BLOG LIVE

/ 1863

LAS VEGAS (PKF News) – Un sogno chiamato “Campionati del Mondo di Poker”.
Questo è quello che l’Italian Poker Team si appresta a vivere a Las Vegas.
Noi tramite il nostro blog live seguiremo passo passo tutta la trasferta dell’Italian Poker Team con foto, video e retroscena direttamente dalla “Città delle luci” con il clou rappresentato dall’evento #66 1.500$ NLH (start 4 luglio ore 11.00 locali, le 20.00 italiane) quando i “nostri” ragazzi scenderanno nelle immense poker room del Rio per cercare l’impresa.
Buon divertimento e forza azzurri!

ITALIAN POKER TEAM – Domenica h. 21.45 su www.isopfriends.it 
FINAL SAT €15 1 PACK GRT Main (€330) + Hotel 2 notti PERLA
“ISOP Championship 2017-2018” Evento 1
25-28 AGOSTO Perla Casino
Stack 40.000 lvl 50-60-70 €330 TV TABLE
La nuova stagione al VIA!!!
www.isopfiends.it

Isopfriends

ITALIAN POKER TEAM VIDEO – Presentazione della squadra azzurra
Dopo 9 tappe della ISOP Season 2016-2017 più i Campionati Italiani 2017 si forma l’Italian Poker Team 2017 che prende parte all’evento #66 dei Campionati del Mondo di Poker.
Ecco la presentazione dei 15 rounders che hanno potuto vivere il sogno di giocare al Rio di Las Vegas, la casa dell’evento pokeristico più importante al mondo: Nicola Benedetto (capitano), Severino Bettini, Mitja Rudolf, Alessandro Vecchi, Giuseppe Contursi, Roberto Roberti, Dragan Zaric, Maria Elena Giunchi, Enrico Mosca, Dragos Iosub, Davor Bojovic, Mario Jakopec, Carlo Medda, Alessandro Minasi e Max Forti.

ITALIAN POKER TEAM – 25-28 AGOSTO La nuova stagione al via!
Vuoi giocare la nuova stagione ISOP, entrare nell’Italian Poker Team 2018 e volare a Las Vegas. La nuova stagione parte dal 25 al 28 AGOSTO al Casinò PERLA
“Isop Championship 2017-2018” Stack 40k lvl 50-60-70 €330 TV TABLE
Prenota in anticipo e Risparmia. Per prenotare 3473291094 e mail a support@isop.it

PROMO HOTEL PERLA

ITALIAN POKER TEAM – Finisce anche il 3.000$ di Peppe
Dopo l’out di Roberto Roberti, niente “In the money” anche Giuseppe Contursi che è stato appena eliminato dall’evento #68.
Ormai short stack l’italiano dopo all fold open pusha gli ultimi 13bb dal cutoff trovando il call dello small blind
Allo showdown è ancora un coin flip a condannarci: 33 vs KQ e Kappa subito sul board che decreta l’uscita di Contursi.

ITALIAN POKER TEAM VIDEO – La festa del 4 Luglio
Non solo poker per l’Italian Poker Team 2017 sbarcato in quel di Las Vegas.
La compagine azzurra prima di scendere in campo nell’evento #66 dei Campionati del Mondo di Poker ha vissuto a pieno la festa nazionale americana, l’Independence Day.

ITALIAN POKER TEAM – Pronti via e perdiamo “Roro”, resta Contursi al 3.000$ di buy-in
Inizia il Day2 dell’evento #68, quello che vede ancora in corsa tra i 348 left Roberto “Roro” Roberti e Giuseppe Contursi dell’Italian Poker Team 2017.
Purtroppo dopo pochissimi spot a “Roro” non riesce la rimonta (per lui stesso tavolo del November Nine Federico Butteroni) e si ritrova già player out: con i blind a 600 – 1.200 ante 200 investe i suoi ultimi 16.200 con AT trovando il call di 99 per un classico lancio di moneta che però non sorride all’azzurro.



ITALIAN POKER TEAM  – “Roro” e Contursi al Day2 del 3.000$
Tengono botta i due azzurri dell’Italian Poker Team che si sono schierati nell’evento #68 dei Campionati del Mondo di Poker.
Sia Roberto Roro Roberti che Giuseppe Peppe Contursi infatti hanno staccato il pass per il Day2 di domani tra i 348 left su 1.349 iscritti.
Su un avg. di 58.147 (blinds 600-1.200 ante 200, 203 itm) Roberto ripartirà con 16.200 chips mentre Giuseppe con 36.800 (al suo tavolo per più di un livello anche Mustapha Kanit uscito poi quando erano già state chiamate le ultime mani del Day1).

ITALIAN POKER TEAM VIDEO – Intervista ad Alessandro Minasi, miglior rounders dell’Italian Poker Team 2017
I microfoni di Pokerfactor Tv hanno raggiunto il torinese subito dopo il piazzamento in 88esima posizione nell’evento #66.

ITALIAN POKER TEAM (Day2) – Il sogno di Ale finisce in 88esima posizione!
Termina qui l’evento #66 dei Campionati del Mondo di Alessandro Minasi.
La sua cavalcata gli consente di passare alle casse del Rio per ritirare i 4.054$ di moneta.
Questo l’ultimo e decisivo spot del miglior rounders del Italian Poker Team 2017:
Livello 16 Blinds 2.000 – 4.000 ante 500
Open push da under the gun per 39.500 di Alessandro e call del button.

Allo showdown A♦️J♣️ dell’azzurro vs K♦️K♣️ del bottone.
Board 3♥️8♥️2♥️T♣️5♣️.


ITALIAN POKER TEAM (Day2) – Meno di 100 left e Ale c’è!
Continua la rincorsa di Alessandro Minasi nell’evento #66.
Sono rimasti meno di 100 giocatori e il rounders dell’Italian Poker Team si trova con uno stack di 97.000 su avg. di 151.237.

ITALIAN POKER TEAM (Day2) – Ale leggermente sotto average
Ultimato anche il 4° livello di giornata per il Day2 dell’evento #66.
Alessandro Minasi, unico rounders dell’Italian Poker Team rimasto in gioco continua la sua corsa con uno stack di 97.000 su un avg. di 108.667 e i blinds che salgono a 1.500-3.000 ante 500.

ITALIAN POKER TEAM (Day2) – Modena nei piani altissimi del count
E’ un Italo Modena scatenato quello che stiamo vedendo nell’evento #66.
Tra gli attuali 162 left e un avg. di 90.556, l’italiano è tra i chipleader grazie ad un monster stack da oltre 300.000 pezzi quando è da poco arrivato al suo tavolo Elky Grospellier.
Poco sotto invece le 100.000 Alessandro Minasi che ha perso per strada qualche chips.


ITALIAN POKER TEAM (Day2) – Minasi sfonda il muro dei 100.000!
Continua a crescere lo stack di Alessandro Minasi che tra i 180 players left attuali si trova con una dotazione di chips di 116.000 su un avg. di 81.500.
Go go go Ale!


ITALIAN POKER TEAM (Day2) – Alessandro non molla…
Continua la corsa di Alessandro Minasi nell’evento #66.
Quando si passa a giocare con i blinds a 1.000-2.000 ante 300 e un avergae torneo di 65.000, tra i 225 players left (già tutti ampiamente “in the money”, l’azzurro si trova davanti uno stack di 83.300

ITALIAN POKER TEAM (Day2) – 2up!
Ale Minasi raddoppia lo stack e si porta a 60.000.
Davvero un inizio scoppiettante dell’ultimo alfiere per l’Italian Poker Team: con i blind a 600 – 1.200 ante 200 apre l’utg a 2.800, flatta il bottone prima del push per poco meno di 60.000 di Alessandro.
L’original raiser ci pensa prima di isolarsi facendo passare il bottone.
Allo showdown K♦️K♣️ di Alessandro vs 8♠️8♣️ dell’under the gun.
Board Q♠️3♣️6♦️T♠️3♦️

ITALIAN POKER TEAM (Day2) – Ora solo per i massimi!
Come era nelle previsioni, in meno di un livello scoppia la bolla dell’evento #66.
294 i rounders ora certi quantomeno di entrare “In the money”.
Con loro c’è sempre Alessandro Minasi che ha iniziato alla grande raddoppiando praticamente lo stack iniziale (40.000 ora le chips dell’italiano) grazie ad un set di 3 pagato dal rivale.

ITALIAN POKER TEAM (Day2) – Forza Ale!
Buongiorno dalla sala stampa del Rio.
Tra i 308 che hanno ripreso a incrociare le carte nell’evento #66 dei Campionati del Mondo di Poker c’è anche Alessandro Minasi, unico rounders rimasto dell’Italian Poker Team 2017, che è in piena corsa per ottenere quantomeno un “in the money” di prestigio.
Il suo stack da 24.200 (avg. 47.019 e blinds a 600-1.200 ante 200) non è così deeep ma lo scoppio della bolla è ormai molto vicino e premierà 294 giocatori.
In bocca al lupo Alessandro, regalaci ancora tante emozioni!!!


ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Ale Minasi al Day2
Dopo 10 livelli si conclude il Day1 dell’evento #66 che per l’Italian Poker Team 2017 schierato al gran completo ha riservato poche soddisfazioni.
Tra i 15 rounders della compagine azzurra infatti è rimasto il solo Alessandro Minasi che alle 12.00 di oggi ora locale (le 21.00 italiane) tornerà a difendere i colori dell’Italian Poker Team nel Day2.
Tra i 1.956 entries sono rimasti in 308 a giocarsi il braccialetto e la prima moneta da 428.423$ (294 itm).
Con un avg. torneo fermatosi a 47.630, Ale ripartirà con uno stack da 24.200 e i blinds a 600-1.200 ante 200.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Anche Dragos Iosub out, ci resta Alessandro
Dopo Mitja Rudolf anche Dragos Iosub finisce nel calderone dei players out quando manca ormai un solo livello a fine Day1.
Tutte le speranze dell’Italian Poker Team sono ora riposte in Alessandro Minasi che al momento si trova con uno stack di circa 25.000 su un avg. che dice 39.756.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Ne restano 2, Mitja “busted”
Dopo più livelli da card dead non riesce il “miracolo” a Mitja Rudolf che a poco più di un livello da fine giornata alza bandiera bianca: open push di Mitja per 8bb con K9 e call del grande buio che gira AJ.
Board liscio e le speranze per l’Italian Poker Team sono riposte in Alessandro Minasi e Dragos Iosub.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Ale, Dragos e Mitja a 2 livelli dalla fine del Day1
Mancano 2 livelli da un’ora ciascuno prima di mandare in archivio il Day1 di questo evento #66 dei Campionati del Mondo di poker.
L’Italian Poker Team e i suoi 3 rounders rimasti non molla:

Chipcount (avg. 31.981)
Alessandro Minasi 45.000
Dragos Iosub 35.000
Mitja Rudolf 5.500

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Mitja non molla: 2up!
Ormai iper short Mitja Rudolf trova il 2up che gli permette di continuare a credere nel Day2: con i blind a 300 – 600 ante 25, dopo l’apertura a 1.400 da middle, Mitja pusha i restanti 2.700 per lo scontato call del rivale.
Allo showdown A7 di Rudolf vs TT e board amico che recita 3A56Q e dunque sono sempre 3 i rounders ancora in gioco per l’Italian Poker Team

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – 294 itm e prima moneta da 428.423$
Arriva il payout di questo evento #66 che oltre all’ambito braccialetto consegnerà nelle tasche del vincitore la bellezza di 428.423$

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Bojovic e “roro” salutano la compagnia
Niente da fare in questo Day1 per Davor Bojovic  che deve lasciare la sedia vuota: due spot uno via l’altro nei quali gli avversari chiudono 2 flush che mettono fine alle speranze di Davor.
Qualche minuto più tardi la stessa sorte tocca anche a Roberto Roberti: in blind war “Roro” open pusha 14bb con 22 trovando il call del BB che da pari stack mostra KT .
T al flop e fine dei giochi.
Per l’Italian Poker Team restano dunque in gioco Ale Minasi, Dragos Iosub e Mitja Rudolf.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Mitja trova “The Poker Brat”
Si iniziano a rompere i tavoli e a Mitja Rudolf tocca l’onere e l’onore di sedere accanto a uno dei mostri sacri del Texas Hold’Em.
Lo riconoscete?
Si, è proprio Phill Helmuth

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – 1956 entries!
Con la ripresa del gioco chiude anche la late registration di questo evento #66 che fa registrare 1.956 buy-in staccati alle casse del Rio.
Al momento restano in gioco 738 rounders con sempre i nostri 5 rappresentanti dell’Italian Poker Team.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Back in action
Finita la pausa cena si torna a mescolare nell’evento #66 dei Campionati del Mondo di Poker.
L’Italian Poker Team può ancora vantare 5 rounders che proveranno a staccare il pass per il day2 di domani.
Si riprende dai blinds 250-500 ante 75.

Chipcount:
Dragos Iosub 62.000
Alessandro Minasi 35.775
Roberto Roberti 12.700
Mitja Rudolf 10.500
Davor Bojovic 10.450

Severino Bettini OUT
Nicola Benedetto OUT
Maria Elena Giunchi OUT
Max Forti OUT
Alessandro Vecchi OUT
Carlo Medda OUT
Mario Jakopec OUT
Dragan Zaric OUT
Enrico Mosca OUT
Giuseppe Contursi OUT

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Dragos “on fire”
Con la fine del 6° livello l’evento #66 si ferma per i 90′ di dinner break.
Alla ripresa l’Italian Poker Team tornerà nella immensa poker room del Rio con ancora 5 frecce al proprio arco.
Ed è uno straripante Dragos Iosub a guidare la compagine azzurra grazie ad uno stack da 62.000 chips quando si riprenderà dai blinds 250-500 ante 75.

Chipcount:
Dragos Iosub 62.000
Alessandro Minasi 35.775
Roberto Roberti 12.700
Mitja Rudolf 10.500
Davor Bojovic 10.450

Severino Bettini OUT
Nicola Benedetto OUT
Maria Elena Giunchi OUT
Max Forti OUT
Alessandro Vecchi OUT
Carlo Medda OUT
Mario Jakopec OUT
Dragan Zaric OUT
Enrico Mosca OUT
Giuseppe Contursi OUT

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Scende in campo anche “The poker brat”
Tra gli oltre 1.800 rounders che hanno deciso di gicoare l’evento #66 ha da poco fatto il suo ingresso nella poker room Amazon anche un “certo” Phil Hellmuth.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Anche Bettini tra i “Busted”
A metà del 6° livello finisce il sogno di Severino Bettini: su un board che recita 345 a picche, Bettini pusha con 88 (1 picche) trovando il call di un avversario che mostra 76 per la scala floppata.
Turn e river, nonostante i molti out a favore dell’italiano, non capovolgono le sorti della mano e dunque l’Italian Poker Team scende a 5 players left.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Game over anche per il POY 2017
Pochi minuti dopo l’uscita di Maria Elena Giunchi esce anche Nicola Benedetto dopo un pomeriggio sempre passato da card dead: rimasto con gli spiccioli open pusha con 77 trovando “semplicemente” gli Assi a sbarrargli la strada.
L’Italian Poker Team resta dunque aggrappato ad Alessandro Minasi, Severino Bettini, Mitja Rudolf, Roberto Roberti, Dragos Iosub e Davor Bojovic.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Brava lo stesso Maria Elena
Dopo essere rimasta aggrappata con le unghie al torneo, finisce qui l’evento #66 di Maria Elena Giunchi.
La “Player Of The Year 2017”, con i blind a 150 – 300 ante 50, open pusha gli ultimi 3.400 con AQ a cuori trovando il call di 88.
Il board regala tanti out alla quota rosa visto che le prime tre carte sono 234 (con due cuori) ma il J al turn e il 2 al river spengono le sue speranze.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Vola alto Minasi, la Giunchi short
Siamo arrivati a fine 4° livello in questo evento #66 dei Campionati del Mondo di Poker.
Tra gli 8 rounders dell’Italian Poker Team ancora in corsa è sempre Alessandro Minasi a guidare i “nostri” grazie ad uno stack decisamente deep da 32.500 chips (7.500 quelle di partenza) quando i blinds salgono a 150-300 ante 50.
Serve invece un 2up alla “Lady Player Of The Year 2017” Maria Elena Giunchi che è l’azzurra più short con 3.500 pezzi.

Alessandro Minasi 32.500
Dragos Iosub 14.800
Mitja Rudolf 14.500
Davor Bojovic 13.000
Severino Bettini 10.000
Roberto roberti 6.800
Nicola Benedetto 4.050
Maria Elena Giunchi 3.500

Max Forti OUT
Alessandro Vecchi OUT
Carlo Medda OUT
Mario Jakopec OUT
Dragan Zaric OUT
Enrico Mosca OUT
Giuseppe Contursi OUT


ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Dai “Roro”, credici!
Finalmente arriva qualche gioia per l’Italian Poker Team dopo un inizio difficile di questo evento #66 dei Campionati del Mondo di Poker.
Roberto Roberti ha infatti da poco raddoppiato il proprio stack grazie ad un turn amico quando siamo da poco entrati nel 4° livello: dopo un limp da early, Roro pusha da middle i suoi ultimi 16bb trovando il repush del piccolo buio
Allo showdown A♥️8♥️ dell’azzurro vs A♦️Q♥️ del rivale
Board 6♣️K♣️A♣️8♦️2♠️

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Bisogna invertire la rotta!
Poco dopo l’out di Alessandro Vecchi tocca a Max Forti la stessa sorte.
Quando siamo con i blind a 75-150 ante 25, dopo un’apertura, Max sceglie la via del push mettendo dentro i suoi ultimi 2.650 trovando il call del piccolo buio.
Allo showdown 22 per l’azzurro vs AA del rivale e un board che non regala sorprese.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Rimaniamo in 9: out Vecchi
Al 3° livello l’Italian Poker Team perde anche il Campione d’Inverno 2017 Alessandro Vecchi che rimasto con 10bb non trova la rimonta:
Apre l’utg+1 a 500, flatta il bottone prima del push di Vecchi che da piccolo buio spinge nel mezzo gli ultimi 1.300.
Chiamano entrambi gli avversari che vanno in check to check fino al river sul board 932J8.
Allo showdown 77 di Vecchi che nulla può vs JT dell’original raiser.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Minasi guida la truppa azzurra.
Con la fine del 2° livello questo il chipcount aggiornato dell’Italian Poker Team che al momento vede Ale Minasi con lo stack più deep (stack partenza 7.500).

Alessandro Minasi 17.850
Dragos Iosub 17.600
Roberto Roberti 12.600
Davor Bojovic 8.325
Severino Bettini 7.200
Mitja Rudolf 7.000
Maria Elena Giunchi 6.500
Nicola Benedetto 6.200
Max Forti 5.500
Alessandro Vecchi 4.000

Carlo Medda OUT
Mario Jakopec OUT
Dragan Zaric OUT
Enrico Mosca OUT
Giuseppe Contursi OUT

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Flush over Full House e anche Medda tra i “busted”.
Non un gran momento per l’Italian Poker Team che a pochi minuti dalla fine del 2° livello di giornata vede anche Carlo Medda lasciare il torneo: come successo per Mosca, anche Carlo finisce vittima di un colore vs full house che gli sbriciola lo stack.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Perdiamo anche Marietto
Dopo Contursi, Mosca e Zaric l’Italian Poker Team deve anche registrare l’out di Mario Jakopec: i suoi Assi vengono scoppiati dalla scala chiusa al river dall’avversario.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Con Davor e Mitja tutto l’Itaian Poker Team è in action!
Mancavano all’appello Davor Bojovic e Mitja Rudolf che hanno scelto di entrare in azione quando ci stiamo avviando alla fine del 2° livello.
Davor trova come compagni di tavolo Alessio Fratti (Italian Poker Team 2015) e Rocco “RoccoGe” Palumbo.



ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Out Mosca e Zaric!
Dopo Giuseppe Contursi, è Enrico Mosca il secondo player out dell’Italian Poker Team in questa fase iniziale dell’evento #66:
con i blind a 50 – 100, dopo l’apertura del CO a 275, flattano Enrico Mosca dal bottone con A♥️6♥️, così come i blinds.
Sul flop che recita 3♥️6♣️6♠️ tutti check fino ad Enrico che esce puntando 450 per il solo call dello small blind.
Turn 2♥️, check, bet 1.025 Mosca, call SB.
River 7♥️, push del piccolo buio e call allin di Enrico per gli ultimi 1.800.
Il rivale gira 77 per il full house che condanna il torinese.
Poco dopo si vede costretto all’out anche Dragan Zaric.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Arrivano anche “Roro”, Bettini e Vecchi
Entrano in action quando manca poco allo scadere del primo livello di gioco anche Roberto “roro” Roberti, Severino Bettini e il Campione d’Inverno 2017 Alessandro Vecchi.



ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Forza azzurri!
Ecco la prima maxi carrellata dell’Italian Poker Team in piena action nella enorme poker room Amazon.
In ordine troviamo il capitano Nicola Benedetto, Giuseppe Contursi, Max Forti, Maria Elena Giunchi, Dragos Iosub, Mario Jakopec, Carlo Medda, Alessandro Minasi, Enrico Mosca e Dragan Zaric.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Contursi subito out, ma che nera!
Inizio shock per Peppe Contursi che ancora al primo livello deve già abbandonare vittima di uno scoppio imparabile:
con i blind a 25-50, dopo l’apertura dell’utg a 150 Giuseppe alza AA e da middle 3betta 500.
4bet del button a 1.500, fold dell’original raiser e push dell’azzurro per circa 8.000.
Chiama il BTN e si va allo showdown con gli Assi di Contursi opposti ai Kappa del rivale.
Kappa subito e fine dei giochi per uno sconsolato Peppe.

ITALIAN POKER TEAM (Day1) – Allacciatevi le cinture, si parte!
Buongiorno dal RIO di Las Vegas, il gran giorno è arrivato.
E’ appena iniziato il Day1 dell’evento #66 dei Campionati del Mondo di Poker, quello che vede ai nastri di partenza l’Italian Poker Team 2017: “Dealers, shuffle up and Deal”!
Si parte con il 1° livello (10 quelli in programma oggi) da 60 minuti e 7.500 chips per ogni rounders.
A tra poco con la maxi carrellata di foto dello squadrone azzurro in action…

ITALIAN POKER TEAM – Scalzi al Ft del WPT!
In attesa di raccontarvi l’evento #66 dei Campionati del mondo di poker, quello che vedrà scendere in campo l’Italian Poker Team 2017, arrivano ottime notizie da Antonio Scalzi.
Antonio infatti, Team Friends di questa trasferta a Las Vegas ha centrato il FT del WPT 500 che si gioca al Casinò ARIA.
Tra i 3541 entries fatti registrare l’azzurro è tra i nove che oggi si giocheranno la prima moneta da $230.000.
Il tifo non può dunque che essere anche per lui… Vamos “ciabatta”!

Seat 1. Nipun Java – 6,275,000 (31 bb)
Seat 2. Christopher Bonita – 1,250,000 (6 bb)
Seat 3. Antonio Scalzi – 3,375,000 (17 bb)
Seat 4. Scott Montgomery – 6,350,000 (32 bb)
Seat 5. Jon Borenstein – 6,050,000 (30 bb)
Seat 6. Nikita Luther – 13,600,000 (68 bb)
Seat 7. Aleksandr Gofman – 5,075,000 (25 bb)
Seat 8. Brian Gorman – 6,550,000 (33 bb)
Seat 9. Joep Raemaekers – 5,075,000 (25 bb)
Payout
1st: $230,000
2nd: $160,000
3rd: $115,000
4th: $85,000
5th: $65,000
6th: $50,000
7th: $35,000
8th: $26,100
9th: $21,000


ITALIAN POKER TEAM – GL GUYS!
Oggi, a partire dalle 11.00 qui a Las Vegas (le 20.00 italiane) tutte le speranze sono affidate a loro: l’Italian Poker Team 2017 che scenderà in campo nell’evento #66 dei Campionati del Mondo di Poker.

Questa la compagine azzurra:
Nicola Benedetto (capitano)
Max Forti
Alessandro Minasi
Enrico Mosca
Carlo Medda
Severino Bettini
Roberto Roberti
Maria Elena Giunchi
Giuseppe Contursi
Armando Masci
Dragos Iosub
Mario Jakopec
Alessandro Vecchi
Dragan Zaric
Mitja Rudolf
Davor Bojovic





 

ITALIAN POKER TEAM – From Italy to Las Vegas
L’Italian Poker Team 2017 7 è finalmente sbarcato a Las Vegas e dopo un lungo viaggio iniziato dall’aeroporto di Malpensa è ormai pronto a vivere il sogno di ogni pokerista, ovvero disputare i Campionati del Mondo di Poker.
Ecco le primissime immagini della compagine azzurra subito dopo l’atterraggio  sul suolo americano e il conseguente trasferimento con l’Hammer-limo all’Hotel Rio.

ITALIAN POKER TEAM VIDEO – L’arrivo a Las Vegas dell’Italian Poker Team
Decollo da Malpensa, scalo ad Atlanta ed arrivo a Las Vegas per l’Italian Poker Team 2017 dove ad attenderli c’è un Party Limousine con tanto di bottiglie di Champagne per il brindisi a bordo prima dell’arrivo al Rio all Suite & Casino.

ITALIAN POKER TEAM – July 3, 08.00am Meeting Point MALPENSA h.8.00
L’Italian Poker Team 2017 si incontra a Milano Malpensa per il check in e le operazioni prima della partenza con destinazione Las Vegas.MALPENSA MILAN


Lascia un commento

Related Posts