ISOP SPECIAL VEGAS 2017 – BLOG LIVE

/ 1746

NOVA GORICA (PKF News) – Nella cornice del Casinò Perla di Nova Gorica si alza il sipario sull’imperdibile ISOP Special Vegas, l’evento che ti può regalare il sogno di volare a Las Vegas con l’Italian Poker Team e giocare i Campionati del Mondo di Poker.
Poker Factor, tramite il blog confezionato direttamente dalla poker room slovena, vi terrà aggiornati sulla quattro giorni della kermesse pokeristica.

ISOP Special Vegas Final Day (27° lvl blinds 40.000 – 80.000 ante 10.000) – And the winner is… Luciano Incani!
E’ Luciano Incani il trionfatore di ISOP Special Vegas dopo un testa a testa nel quale è riuscito a lasciarsi alle spalle il runner-up Marin Spahic.
Nell’ultimo e decisivo spot Incani e Spahic finiscono ai resti preflop rispettivamente con A8 vs 33 per un board che recita 5KA79.
Per questo Special Vegas è tutto…
Appuntamento a Luglio dove seguiremo per voi la trasferta dell’italian Poker Team ai Campionati del Mondo di Las Vegas.

ISOP Special Vegas Final Day (27° lvl blinds 40.000 – 80.000 ante 10.000) – Parte il testa a testa finale

Chi si aggiudicherà ISOP Special Vegas?
Luciano Incani (5.155.000) o lo straniero Marin Spahic (3.065.000)?

ISOP Special Vegas Final Day (27° lvl blinds 40.000 – 80.000 ante 10.000) – HU tra Spahic e Incani, Medda 3°
Rocambolesco allin a 3 che sancisce l’eliminazione di Carlo Medda in 3° posizione e dunque l’heads up tra Marin Spahic e Luciano Incani:

Incani AQ
Medda AT
Spahic AJ
Board A749Q e per Carlo lo Special Vegas finisce qui ma per lui comunque la grande soddisfazione di far parte, in seguito a un deal, della spedizione azzurra dell’Italian Poker Team ai Campionati del mondo di poker.

ISOP Special Vegas Final Day (26° lvl blinds 30.000 – 60.000 ante 5.000) – Lin a un passo dal podio
Finisce in 4° posizione la corsa di Antonio Lin: open pusha gli ultimi 755.000 da under the gun trovando il call sul grande buio dello straniero Spahic.
Allo showdown 99 di Spahic vs 88 di Lin
Board KJ73A

ISOP Special Vegas Final Day (26° lvl blinds 30.000 – 60.000 ante 5.000 – Lin trova il raddoppio!
Dopo una lunga fase in cui è stato con circa 10bb, Antonio Lin trova il provvidenziale raddoppio che lo rimette in piena corsa in questa fase 4-handed: open push di Lin da utg per 525.000 con KQ a picche e call da BB di Medda che mostra K8.
Board TTTJQ.

ISOP Special Vegas Final Day (25° lvl blinds 25.000 – 50.000 ante 5.000) – Fuori Claudio Di Giacomo
Eliminato in 5° posizione Claudio Di Giacomo: prima perde un monster pot vs Incani (KK vs AJ), poi abbandona lo Special Vegas contro Carlo Medda: apre Di Giacomo dal bottone con AT a cuori, Medda lo mette ai resti dopo aver alzato KQ e Claudio chiama per 1.090.000.
Board 497Q7 e si resta in 4.

ISOP Special Vegas Final Day (25° lvl blinds 25.000 – 50.000 ante 5.000) – Aggiornamento chipcount

ISOP Special Vegas Final Day (25° lvl blinds 25.000 – 50.000 ante 5.000) – Prima mano: out Scalzi vs Spahic
Inizio shock per Antonio Scalzi che alla primissima mano dopo la cena saluta la compagnia in 6° posizione: open push di Antonio da utg per 396.000 e call da HiJack Di Spahic.
Allo showdown AQ di Scalzi vs AK dello straniero e board che recita 9K2T9.

ISOP Special Vegas Final Day (25° lvl blinds 25.000 – 50.000 ante 5.000) – Si torna a mescolare
Terminata la pausa cena i 6 left tornano al tavolo per proseguire la corsa verso la vittoria e il pacchetto che permetterà a uno di loro di volare a Las Vegas con l’Italian Poker Team.

ISOP Special Vegas Final Day (24° lvl blinds 20.000 – 40.000 ante 4.000) – Dinner break per 6
Il Main Event si ferma per un’ora di pausa cena: Scalzi lo short stack, Di Giacomo e Spaich si palleggiano la chipleading 

ISOP Special Vegas final Day (24° lvl blinds 20.000 – 40.000 ante 4.000) – Tengono gli assi di Medda, 2up!
Provvidenziale raddoppio di Carlo Medda ai danni di Antonio Lin:
Apre a 100.000 Carlo da under the gun con A♦️A♥️, flatta Lin da HJ con A♣️J♣️ così come Di Giacomo da piccolo buio e Incani da BB.
Flop T♣️5♥️2♣️, check, push 519.000 Medda, repush di Lin per il fold degli altri due avversari.
Turn T♥️ e 7♠️ al river.

ISOP Special Vegas Final Day (23° lvl blinds 15.000 – 30.000 ante 3.000) – Pierluigi Scattarelli 7° classificato
Apre lo straniero Spahic da under the gun a 80.000, Scattarelli ormai short pusha gli utlimi 254.000 da piccolo buio trovando il call del rivale.
Allo showdown A♥️J♦️ di Spahic vs K♣️8♣️ di Scattarelli
Board 4♠️2♦️T♠️5♦️6♥️.

ISOP Special Vegas Final Day (23° lvl blinds 15.000 – 30.000 ante 3.000) – Claudio Bettamin primo out al Tv Table
E’ Claudio Bettamin a piazzarsi in 8° posizione vs Claudio Di Giacomo che diventa il nuovo chipleader:
Apre Di giacomo da utg+1 a 60.000 con K♥️K♠️, passano tutti fino a Bettamin che da piccolo buio pusha gli ultimi 246.000 con A♥️Q♠️ trovando lo snap call di Claudio.
Board 4♦️T♠️8♠️6♥️2♠️.

ISOP Special Vegas Final Day (22° lvl blinds 12.000 – 24.000 ante 3.000) – Inizia il Tv Table
Partita la diretta streaming a carte scoperte su www.pokerfactor.org che decreterà il vincitore di questo ISOP Special Vegas al quale oltre al montepremi andrà il pacchetto per volare a Las Vegas con l’Italian Poker Team.

Avg. 1.015.000
Seat 1 – Luciano Incani 976.000
Seat 2 – Carlo Medda 1.240.000
Seat 3 – Antonio Lin 1.017.000
Seat 4 – Pierluigi Scattarelli 1.227.000
Seat 5 – Claudio Bettamin 342.000
Seat 6 – Antonio Scalzi 546.000
Seat 7 – Marin Spahic 1.335.000
Seat 8 – Claudio Di Giacomo 1.480.000

ISOP Special Vegas Final Day (22° lvl blinds 12.000 – 24.000 ante 3.000) – Tv Table a 8!
Con l’eliminazione in 9° posizione di Waldemar Trost abbiamo gli otto finalisti dello Special Vegas che tra poco inizieranno il Tv Table da seguire a carte scoperte su www.pokerfactor.org

Avg. 1.015.000
Seat 1 – Luciano Incani 976.000
Seat 2 – Carlo Medda 1.240.000
Seat 3 – Antonio Lin 1.017.000
Seat 4 – Pierluigi Scattarelli 1.227.000
Seat 5 – Claudio Bettamin 342.000
Seat 6 – Antonio Scalzi 546.000
Seat 7 – Marin Spahic 1.335.000
Seat 8 – Claudio Di Giacomo 1.480.000

ISOP Special Vegas Final Day (22° lvl blinds 12.000 – 24.000 ante 3.000) – -1 al Tv Table
Esce in 10° posizione Fulvio Preziosi vs Luciano Incani: open push del primo e call di Incani sui blinds.
QQ di Incani vs AT di Preziosi
Board T29JK e dunque manca un solo giocatore left al Tv Table da 8.

ISOP Special Vegas Final Day (22° lvl blinds 12.000 – 24.000 ante 3.000) – Subito 2 up di Scalzi
Inizia nel migliore dei modi il Final Day di Antonio Scalzi che da più short del tavolo trova il raddoppio contro il chipleader Spahic: open push per 268.000 da utg per Antonio, si isola una posizione dopo lo straniero e si va allo showdown: TT per Scalzi vs 99 di Spahic e board liscio.

ISOP Special Vegas Final Day (22° lvl blind 12.000 – 24.000 ante 3.000) – Si parte!
Buongiorno dalla poker room del Perla di Nova Gorica.
I 10 left di questo ISOP Special Vegas prendono posto al tavolo per proseguire la corsa verso la vittoria e il pacchetto per volare a Las Vegas con l’Italian Poker Team.
Vi ricordiamo che una volta rimasti in 8 si passerà a giocare sul Tv Table che andrà in streaming a carte scoperte su www.pokerfactor.org

Avg. 812.000
Seat 1 – Luciano Incani 804.000
Seat 2 – Carlo Medda 510.000
Seat 3 – Antonio Lin 1.054.000
Seat 4 – Fulvio Preziosi 304.000
Seat 5 – Pierluigi Scattarelli 1.183.000
Seat 6 – Waldemar Trost 733.000
Seat 7 – Claudio Bettamin 408.000
Seat 8 – Antonio Scalzi 277.000
Seat 9 – Marin Spahic 1.645.000
Seat 10 – Claudio Di Giacomo 1.202.000

ISOP Special Vegas 6-max (19° lvl blinds 10.000 – 20.000 ante 2.000) – Francesco Napoli conquista il trofeo
Il combattuto testa a testa tra Giuliano De Mio e Francesco Napoli si risolve infine a vantaggio di quest’ultimo: A4 per De Mio, Q♣J per Napoli che hitta subito al flop 4♣KJ♠. Il turn 5♠ e il river K♣ non cambiano le cose e la prima posizione va a Napoli, secondo classificato Giuliano De Mio.

1 – Francesco Napoli
2 – Giuliano De Mio
3 – Armando Masci
4 – Francesco Pisani
5 – Sabina Zakovsek
6 – Eugenio Cupellini
7 – Tomy Cestnik

ISOP Special Vegas 6-max (18° lvl blinds 8.000 – 16.000 ante 2.000) – Terzo gradino per Armando Masci
Niente trofeo per Armando Masci, che si arrende ad un passo dall’Heads-Up. A♠2 per lui, K4 per Francesco Napoli, board A47♣ 4♣ 8♣ e il trips di Francesco ha la meglio.

Siamo al testa a testa finale tra Napoli e Giuliano De Mio! Chi otterrà la vittoria?

ISOP Special Vegas 6-max (17° lvl blinds 6.000 – 12.000 ante 1.000) – 5° posto per Zakovsek, 4° Pisani
In quinta posizione si classifica invece l’ultima quota rosa del torneo. Sabina Zakovsek pusha i suoi pochi blinds con 22♠ e riceve i call di Francesco Napoli da SB con A8♠ e di Armando Masci con Q♣Q. I due checkano fino al river 497♠ 6 4 e Napoli conquista il pot.
Subito dopo abbandona anche Francesco Pisani, si rimane in tre!

Sabina Zakovsek

Sabina Zakovsek

Federico Pisani

ISOP Special Vegas 6-max (17° lvl blinds 6.000 – 12.000 ante 1.000) – Out Cestnik e Cupellini
Dopo l’uscita in 7ª posizione di Tomy Cestnik arriva il momento di Eugenio Cupellini, che tenta il double up con 8-8 contro l’A-Q di Francesco Napoli, ma al river una Q lo condanna al 6° posto.

Eugenio Cupellini

Eugenio Cupellini

Tomy Cestnik

Tomy Cestnik

ISOP Special Vegas  – Si premiano il POY, la LADY POY e l’AJ Torino
E’ arrivato il momento delle premiazioni di Nicola Benedetto “Player Of The Year 2017”, Maria Elena Giunchi “Lady Player Of The Year 2017” e del Team AJ Torino “Campione Italiano a squadre 2017”.

ISOP Special Vegas 6-max – Final Table, tutti ITM!
Dopo l’uscita di Jankovic in bolla, i 7 giocatori rimasti formano il Final Table dell’evento 6-Max. Chi di questi alzerà il trofeo al termine del torneo?

In ordine di seat:
1 – Francesco Napoli
2 – Armando Masci
3 – Federico Raffaele Pisani
4 – Giuliano De Mio
5 – Eugenio Cupellini
6 – Tomy Cestnik
7 – Sabina Zakovsek

ISOP Special Vegas Day2 (22° lvl blinds 12.000 – 24.000 ante 3.000) – Final Table unofficial a 10!
Con l’out di Maria Elena Giunchi abbiamo i 10 finalisti che oggi alle 15.00 torneranno nella poker room slovena per il FT Unofficial guidati dallo straniero Marin Spahic.
Vi ricordiamo che una volta rimasti in 8 ci sarà il TV Table che andrà in diretta streaming a carte scoperte su www.pokerfactor.org.

SPAHIĆ MARIN 1645000
DI GIACOMO CLAUDIO 1202000
SCATTARELLI PIERLUIGI 1183000
LIN ANTONIO 1054000
INCANI LUCIANO 804000
TROST WALDEMAR 733000
MEDDA CARLO 510000
BETTAMIN CLAUDIO 408000
PREZIOSI FULVIO 304000
SCALZI ANTONIO 277000

ISOP Special Vegas Day2 (22° lvl blinds 12.000 – 24.000 ante 3.000) – Out Maria Elena Giunchi
Abbandona il campo in undicesima piazza la vincitrice della Lady Player Of The Year Maria Elena Giunchi.
A♠K per lei, A♣A per Pierluigi Scattarelli che tribetta preflop trovando il call della ragazza. Flop A6♠4♦, check-check, turn 5♣, bet di Maria Elena e call di Pierluigi. River 5♠, ancora bet della Giunchi che chiama l’all in avversario e rimane con pochi spiccioli, persi la mano successiva.

ISOP Special Vegas Day2 (21° lvl blinds 10.000 – 20.000 ante 2.000) – Giuseppe Ferrari 12°
Primo degli ITM Giuseppe Ferrari, che abbandona il campo pushando preflop per 299.000 il suo AQ♣, e Claudio Di Giacomo accetta la scommessa partendo sotto con A♠J. Il flop però lo aiuta di molto: J♠J♣3, e turn 4♣ e river 5♠ non cambiano le cose.
Rimangono in 11!

ISOP Special Vegas Day2 (20° lvl blinds 8.000 – 16.000 ante 2.000) – Nicola Naclerio “Bubble man”!
E’ Nicola Naclerio l’uomo bolla di questo ISOP Special Vegas: dopo all fold open push di Nicola dal bottone per 82.000 e call sul grande buio di Carlo Medda.
Allo Showdown 22 di Naclerio vs 44 di Medda
Board A4JA6 e dunque abbiamo i 12 rounders che vanno ITM.
Vi ricordiamo che oggi si finirà al raggiungimento del FT a 10.

ISOP Special Vegas Day2 (20° lvl blinds 8.000 – 16.000 ante 2.000) – It’s bubble time!
Nicola Benedetto abbandona il campo in 14ª piazza contro Luciano Incani, lasciando 13 giocatori in corsa. Ricordiamo che 12 di loro andranno ITM, quindi siamo nel momento più teso di tutto il torneo: la zona bolla!

ISOP Special Vegas Day2 (19° lvl blinds 6.000 – 12.000 ante 1.000) – Marin Spahic nuovo chipleader
Marin Spahic è il nuovo chipleader al Main Event con oltre 1.500.000 gettoni (avg. 580.000). La mano che lo ha lanciato in vett è stata contro Luciano Incani: il pot è già di oltre 200.000 e al river su 39Q♠ 10♠ 3♣ Incani mette sul tavolo 200.000 gettoni, Spahic alza la posta a 550.000 e Luciano dopo aver tankato a lungo decide di chiamare, ma mucka davanti al 10-10 di Marin.

ISOP Special Vegas 6-max – Chiude la late registration
Con la fine dell’ottavo livello chiude la possibilità di iscriversi all’evento 6-max che dunque fa registrare 49 buyin alle casse del Casinò Perla.

ISOP Special Vegas Day2 (18° lvl blinds 5.000 – 10.000 ante 1.000) – Out Gianluca Sardella e Dean Cimera
Esce Gianluca Sardella in una mano contro Fulvio Preziosi. K♠K♣ per Sardella, 99♠ per Preziosi e board adrenalinico che dice JQ10AA e porta alla vittoria Preziosi con un flush.
Pochi attimi dopo abbandona anche Dean Cimera.

ISOP Special Vegas Day2 (18° lvl blinds 5.000 – 10.000 ante 1.000) – Pietro Bolzanello si arrende a Preziosi
Si parla di nuovo di Fulvio Preziosi, che elimina l’highlander Pietro Bolzanello, che dopo aver passato un Day 2 sempre da short raddoppiando ogni tanto per proseguire il torneo, cede vittima di un cooler imparabile: A-K per lui, A-A per Preziosi, che senza difficoltà si intasca il pot.

ISOP Special Vegas Day2 (18° lvl blinds 5.000 – 10.000 ante 1.000) – 2up di Fulvio Preziosi, crolla lo stack di Benedetto
Apre Benedetto da HJ a 30.000 con A♦️K♣️, flatta da BB Preziosi dopo aver alzato J♠️J♣️.
Flop K♥️J♦️3♦️, check Preziosi, cbet Benedetto 67.000, call
Turn A♥️, check Preziosi, bet 120.000 Benedetto, push 241.000 Preziosi, call del Campione Italiano Main 2017.
River X

ISOP Special Vegas Day2 (18° lvl blinds 5.000 – 10.000 ante 1.000) – Back in action
Terminata la pausa cena riprende il Main Event.
20 giocatori e 2 tavoli left.
Vi ricordiamo che oggi si giocherà fino al raggiungimento del FT “Unofficial” a 10 con una bolla che scoppierà al raggiungimento di 12 giocatori.

ISOP Special Vegas Day2 (18° lvl blinds 5.000 – 10.000 ante 1.000) – Pausa cena per 20
Il Main Event e i suoi 20 players left si fermano per un’ora di pausa cena.
Al comando del gruppo, su un avg. di 406.000, troviamo ancora Maria Elena Giunchi con uno stack di 805.000.

Chipcount top 5:
1° – Maria Elena Giunchi 805.000
2° – Antonio Lin 780.000
3° – Marin Spahic 622.000
4° – Arturo Antonini 530.000
5° – Nicola Benedetto 500.000

ISOP Special Vegas Day2 (16° lvl blinds 3.000 – 6.000 ante 500) – Spahic su Giunchi, esce Foschi
Il dominio di Maria Elena Giunchi viene turbato da Marin Spahic, che dopo aver eliminato Edin Alijagic conquista un big pot contro la Giunchi: raise pre 13.000, flop J82, punta Maria Elena e call. A al turn ancora bet call per 23.000. Il river è J♣ e la Giunchi checka, per chiamare la bet 55.000 di Spahic, che vince con AQ.
Nel frattempo viene eliminato Fabio Foschi, che con 8-5 non riesce a chiudere il suo progetto di scala per superare il set di 9 di Gianluca Sardella.

ISOP Special Vegas Day2 (16° lvl blinds 3.000 – 6.000 ante 500) – Fuori Acampora vs i Kappa di Naclerio
Finisce il Main Event di Lorenzo Acampora che da short stack con 99 si ferma contro KK di Nicola Naclerio (foto) per un field ora sceso a 25 left.

ISOP Special Vegas Day2 (15° lvl blinds 2.500 – 5.000 ante 500) – Out Choi e Alijagic
Dopo l’uscita di Choi Kyung Ok in 31ª posizione, Edin Alijagic abbandona il campo con A10♣ contro QQ di Marin Spahic e board liscio che lo condanna. Rimangono in 29!

ISOP Special Vegas 6-max – Via al 6-max
Con il Day2 del Main Event ormai in pieno svolgimento, nella poker room del Perla di Nova Gorica è stato dato lo “Shuffle up and Deal” per il torneo 6-max (late registration 8° lvl).
In serata alle ore 21.00 invece toccherà all’8-max KO.

ISOP Special Vegas Day2 (15° lvl blinds 2.500 – 5.000 ante 500) – Sempre la Giunchi al comando dei 34 left
Dopo i primi tre livelli sono rimasti in 34 in questo Day2 di ISOP Special Vegas.
A guardare tutti dall’alto sempre Maria Elena Giunchi (chipleader di inizio giornata) che su un avg. che dice 238.824 porta in dote 885.000 chips.

Chipcount Top 5:
1 – Maria Elena Giunchi 885.000
2 – Carlo Medda 566.000
3 – Antonio Lin 540.000
4 – Gianluca Sardella 450.000
5 – Nicola Benedetto 370.000

ISOP Special Vegas Day2 (14° lvl blinds 2.000 – 4.000 ante 400) – Bolzanello raddoppia ancora
Con il raddoppio iniziale Pietro Bolzanello ha trovato un po’ di ossigeno, ma non abbastanza per poter stare tranquillo. Ecco infatti che va nuovamente all in per 86.700 gettoni (avg 238.824), re-raise all in di Dario De Toffoli che spinge al fold gli altri giocatori, inclusa Choi Kyung Ok che folda AK♠.

De Toffoli: 1010
Bolzanello: 77♠

Board: K♣J7♣ K 5 e il set di Bolzanello gli vale un altro double up!

ISOP Special Vegas Day2 (14° lvl blinds 2.000 – 4.000 ante 400) – Aggiornamento player out
Partiti in 44 sono 36 attualmente i giocatori left dopo le eliminazioni di:
Andreja Klasovic, Marko Petrovic, Eugenio Cupellini, Claudio Consales, Lorento Iacob, Matteo Zanotti, Eros Castagna e Vukasin Jankovic.

ISOP Special Vegas Day2 (13° lvl blinds 1.500 – 3.000 ante 300) – Consales 41°
Esce Claudio Consales, che squeeza con J♣J rimanendo con 25.000 dietro dopo l’apertura di un giocatore e il call degli altri tre. Chiama solo OR, che su flop A8♠K manda all in Claudio. Quest’ultimo pur sapendo di avere solo due out chiama, mentre Jacopo Comisso si pente di aver foldato AK… ma per poco visto il turn 8 e il river Q.

ISOP Special Vegas Day2 (12° lvl blinds 1.200 – 2.400 ante 300) – Out Klasovic, Petrovic e Cupellini
Cominciato da poco meno di un livello, al Main Event l’action non manca già dalle prime fasi di giornata: Simone Montanarella (foto) elimina Andreja Klasovic chiamando con 7-7 il push dello straniero con 6-6. Pochi istanti dopo abbandonano il campo anche Marko Petrovic ed Eugenio Cupellini.

ISOP Special Vegas Day2 (12° lvl blinds 1.200 – 2.400 ante 300) – Subito raddoppio per Bolzanello
Pietro Bolzanello è ripartito da ultimo nel chipcount con poco più di 44.000, ma ritrova subito un po’ d’ossigeno raddoppiando con A-9 contro A-Q su un board che dice A94 5 5.

ISOP Special Vegas Day2 – Payout
12 i giocatori che entreranno ITM, una prima moneta da 7.000€ e al vincitore insieme al montepremi un pacchetto per volare a Las Vegas con l’Italian Poker Team e giocare i Campionati del Mondo di poker.

ISOP Special Vegas Day2 (12° lvl blinds 1.200 – 2.400 ante 300) – Shuffle Up And Deal
Ben ritrovati nella poker room del Casino Perla per il Day 2 di queste ISOP Special Vegas. I 44 left prendono posizione al tavolo, il floorman annuncia l’inizio dei giochi e si parte!
Vi ricordiamo che il vincitore, insieme al montepremi, vincerà un pacchetto per volare a Las Vegas con l’Italian Poker Team e giocare i Campionati del mondo di poker.
Blinds 1.200/2.400 ante 300 e average stack 184.545.

ISOP Special Vegas Day1C (11° lvl blinds 1.000 – 2.000 ante 200) – Maria Elena Giunchi guida la truppa del Day 2
Si chiudono le buste all’ultimo Day 1 di queste ISOP Special Vegas. Passano al Day 2 di questo pomeriggio 14 giocatori, guidati dalla Lady Player Of The Year Maria Elena Giunchi, che imbustando 393.600 gettoni ripartirà chipleader della classifica generale.

Ecco il chipcount dei 44 giocatori che hanno staccato il biglietto per la seconda giornata del Main Event:

GIUNCHI MARIA ELENA 393600 22
GATTO DAVIDE 373300 23
BENEDETTO NICOLA 338000 24
COMISSO JACOPO 320300 21
SARDELLA GIANLUCA 309000 20
LIN ANTONIO 301500 20
MEDDA CARLO 299000 21
CHOI KYUNG OK 276400 24
NACLERIO NICOLA 267200 23
ANTONINI ARTURO 265900 22
FOSCHI FABIO 261500 20
BETTAMIN CLAUDIO 261200 24
PREZIOSI FULVIO 259900 21
ACAMPORA LORENZO 235000 23
DE TOFFOLI DARIO 219800 22
DI STEFANO FABIO SALVATORE 213200 20
COCCO ANTONIO 188800 23
ZANOTTI MATTEO 186700 24
SPAHIĆ MARIN 184000 21
BAIETTA MARIO 179100 22
PETROVIĆ MARKO 178900 22
CIMERA DEAN 177900 24
DONNINI DANILO ARMANDO 171400 21
VECCHI ALESSANDRO 165100 23
SCALZI ANTONIO 162000 20
SCATTARELLI PIERLUIGI 160800 23
CONSALES CLAUDIO 152700 21
GAPP ANTONIO 149700 22
INCANI LUCIANO 131200 24
IACOB LORENTO 128000 20
ALESCI EMANUELE 126900 24
CASTAGNA EROS 122900 20
FERRARI GIUSEPPE 122700 22
COSELLI PAOLO UGO 116000 21
CUPELLINI EUGENIO 116000 23
RIKIĆ VELIMIR 111100 20
MASCI ARMANDO 100100 24
MONTANARELLA SIMONE 73100 21
DI GIACOMO CLAUDIO 73000 23
ALIJAGIĆ EDIN 64200 22
TROST WALDEMAR 47700 22
KLASOVIĆ ANDREJA 47300 21
JANKOVIĆ VUKAŠIN 46400 23
BOLZANELLO PIETRO 45900 24

ISOP Special Vegas Day1C (10° lvl blinds 800 – 1.600 ante 200) – Out Fabio Scepi
Davide Gatto elimina Fabio Scepi con KK♣ contro A♣Q♣. Il board 9J335♣ non permette a Scepi di rimontare e lo condanna all’uscita a pochi passi dal Day 2.

ISOP Special Vegas Day1C (10° lvl blinds 800 – 1.600 ante 200) – Medda elimina Napoli e Bondi
Finisce qui lo Special Vegas di Francesco Napoli e Giorgio Boni.
Prosegue invece con uno stack ora di 235.000 il loro “killer” Carlo Medda: open push di Napoli per 15.600 da utg, chiama Masci, repusha Bondi così come Medda che copre entrambi. Passa invece Masci.
Allo showdown AJ sia per Napoli che Bondi dominati da AQ di Carlo.
Board liscio e si resta in 16 quando stiamo per entrare nell’ultimo livello di giornata.

ISOP Special Vegas Day1C (9° lvl blinds 600 – 1.200 ante 100) – Jakopec out
Maria Elena Giunchi elimina Mario Jakopec. Il pot è di 6.600 e il flop recita 259. Mario check-raisa a 11.500 e la Giunchi chiama. Turn 7 bet-call per 16.000, e al river 10 Jakopec punta 50.000 e snappa con J6 (colore runner runner) l’all in di Maria Elena, che a sorpresa mostra Q9 per un over-flush che le vale la vittoria e il monster pot.

ISOP Special Vegas Day1C (9° lvl blinds 600 – 1.200 ante 100) – Chiuse le iscrizioni: 116 totali
Si chiudono le iscrizioni al termine dell’ottavo livello del Day 1C Main Event. Sono 40 le entries registrate, che sommate alle 24 di venerdì e alle 50 del Day 1B formano un field di 116 persone totali.
Al Day 1C intanto ancora 23 persone si sfidano a blinds 600/1.200 ante 100 con stack average 121.739.

ISOP Special Vegas Day1C (8° lvl blinds 500 – 1.000 ante 100) – Scepi elimina Martinello
Fine dei giochi per Andrea Martinello, che con 9-9 finisce ai resti contro il 10-9 di Fabio Scepi su flop 8-8-7. Turn blank e Scepi “gufa”: “Vabbè hai già vinto”, e come è classico che sia, il river è un J che regala la scala a Scepi.

ISOP Special Vegas Day1C (7° lvl blinds 400 – 800 ante 100) – Alijagic raddoppia contro Mosca
C’è un pot da più di 20.000 gettoni e tre giocatori che se lo contendono al turn J♠2♣6 3♠. Il primo a parlare punta 10.000, raise di Enrico Mosca a 30.000 e push di Edin Alijagic per 40.200, chiama solo Mosca con 6♠6♣ ma non trova il full per battere il 5♠4di Edin.

ISOP Special Vegas Day1C (6° lvl blinds 300 – 600 ante 75) – Cupellini entra e vola!
Eugenio Cupellini è uno degli ultimi player a iscriversi nel torneo, e comincia subito col piede giusto portando via un ottimo piatto a Mujadin Shajnoski. Il pot ammonta a circa 8.000, e Shajnoski su flop 65J punta proprio 8.000 gettoni, portando al fold un giocatore. Chiama Eugenio.
Turn 8, Mujadin spara forte a 20.000, e Cupellini chiama nuovamente. Sul river J le battaglie rallentano, e allo showdown Eugenio mostra un 87 che basta a battere l’AX di Shajnoski.

ISOP Special Vegas Day1C (5° lvl blinds 200 – 400 ante 50) – 100 entries al Main Event!
Iscritto il 24° giocatore al Day 1C, che porta il totale entries al Main Event a quota 100. Ricordiamo che la late reg è disponibile fino all’una (fine 8° livello).

ISOP Special Vegas Day1C (4° lvl blinds 150 – 300 ante 25) – Shajnoski hitta doppia e sale
Arriviamo al flop A♣810♣, Mario Baietta punta 875 ricevendo il call di Mujadin Shajnoski, raise 2.500 di Eros Castagna e call solo di Mujadin. Check check sul turn 6♣, e sul river 5 è Shajnoski a puntare 4.000 gettoni, call di Castagna che con una sola coppia d’assi perde contro il 108♣ di Mujadin.

ISOP Special Vegas Day1B (11° lvl blinds 1.000 – 2.000 ante 200) – Benedetto guarda tutti dall’alto
Con la fine dell’undicesimo livello va in archivio il Day1B che porta 21 rounders al Day2 di domani.
Continua la super giornata per i colori dell’AJ Torino, che dopo il successo di qualche ora fa di Enrico Mosca nell’ISOP All Stars piazza Nicola Benedetto in vetta al count grazie ad uno stack da 338.000 su un avg. di 166.667

BENEDETTO NICOLA 338000 21
SARDELLA GIANLUCA 309000 23
FOSCHI FABIO 261500 21
DE TOFFOLI DARIO 219800 21
DI STEFANO FABIO SALVATORE 213200 23
COCCO ANTONIO 188800 21
ZANOTTI MATTEO 186700 23
PETROVIĆ MARKO 178900 23
CIMERA DEAN 177900 23
SCATTARELLI PIERLUIGI 160800 24
INCANI LUCIANO 131200 21
ALESCI EMANUELE 126900 24
FERRARI GIUSEPPE 122700 23
COSELLI PAOLO UGO 116000 21
RIKIĆ VELIMIR 111100 23
DI GIACOMO CLAUDIO 73000 24
TROST WALDEMAR 47700 21
KLASOVIĆ ANDREJA 47300 24
JANKOVIĆ VUKAŠIN 46400 24

ISOP Special Vegas Day1C (2° lvl blinds 75 – 150) – ISOP Friends
Schierati all’ultimo Day 1 (late registration fino alle ore 01.00) di questo ISOP Special Vegas troviamo anche qualche volto familiare, ad esempio quelli di Semir Boubir e Giuseppe Vento, oltre alla vincitrice della classifica Lady Player Of The Year Maria Elena Giunchi, che fra poco volerà a Las Vegas con l’Italian Poker Team per i Campionati del Mondo di poker!

Giuseppe Vento

Giuseppe Vento

Semir Boubir

Semir Boubir

Maria Elena Giunchi

Maria Elena Giunchi

 

ISOP Special Vegas Day1B (10° lvl blinds 800 – 1.600 ante 200) – Aggiornamento player out
Quando mancano pochi minuti prima di entrare nell’ultimo livello del Day1B, sono 27 i players left (sempre guidati da Fulvio Preziosi) mentre questi sono gli ultimi eliminati:
Klaus Gangl, Emanuele Alesci, Mario Jakopec, Matteo Abatino, Andrea Benedetto, Salvatore Ferullo, Martino Di Pierro, Mario Battig, Andrea Billio, Lamberto Collina e Michele Rinaldi.

ISOP Special Vegas Day1B (9° lvl blinds 600 – 1.200 ante 100) – Un Day1B per 50 rounders e parte il Day1C
Con la fine dell’ottavo livello abbiamo i numeri definitivi del Day1B che ha portato nella poker room del Perla 50 giocatori mentre mancano pochi istanti allo start Del Day1C (si entra fino alle ore 01.00), ultima possibilità per accedere al Day2 di domani con la speranza di conquistare un posto nell’Italian Poker Team e volare a Las Vegas per i Campionati del Mondo di poker.

ISOP Special Vegas Day1B (8° lvl blinds 500 – 1.000 ante 100) – 50 e ultimo livello per entrare
Inizia l’ora dell’ottavo livello, ultimo utile per la late registration nel Day1B del Main Event che ha toccato quota 50 giocatori (35 quelli left).

ISOP Special Vegas Day1B (7° lvl blinds 400 – 800 ante 100) – Fulvio Preziosi in vetta
Quando il Day1B entra nel 7° livello (2 a fine late registration) è Fulvio Preziosi a guidare gli attuali 38 left grazie ad uno stack di 240.000 su un avg. di 90.263.

ISOP Special Vegas Day1B (6° lvl blinds 300-600 ante 75) – Aggiornamento player out
43 players left al momento rispetto ai 48 iscritti.
Non sono più della partita Cosma Di Pinto, Francesco Napoli, Rosa Musci, Alessio Abatino e Giancarlo Viezzi.

ISOP Special Vegas Day1B (5° lvl blinds 200-400 ante 50) – Entra in action anche Scepi
Si sale a 47 rounders quando siamo arrivati a metà del 5° livello di gioco nel Day1B (late registration 8° lvl).
Così come cresce la qualità del field grazie, ad esempio, all’arrivo di Fabio Scepi.

ISOP Special Vegas Day1B (4° lvl blinds 150-300 ante 25) – Si aprono nuovi tavoli e abbiamo il 2° out
Nel 4° livello di gioco sale a 41 il numero momentaneo di rounders presenti a questo Day1B (late registration 8° lvl) mentre bisogna registrare il secondo player out: Alessio Abatino.

ISOP Special Vegas Day1B (3° lvl blinds 100-200) – Qualche ISOP “Friends”
In queste battute iniziali del Day1B non mancano i rounders affezionati al circuito griffato “Italian Series of Poker”.
Tra gli altri infatti sono in action Francesco Napoli, Dario De Toffoli, Carlo Medda e Roberto Godina che ha già fatto parte della spedizione azzurra a Las Vegas con l’Italian Poker Team nel 2014.

ISOP Special Vegas Day1B (2° lvl blinds 75 – 150) – Si sale a 30 con Viezzi primo out
Siamo verso la fine del 2° livello nel Day1B del Main Event (late registration 8° lvl) e tra gli attuali 30 rounders abbiamo già il primo player out: Giancarlo Viezzi

ISOP Special Vegas Day1B (1° lvl blinds 50 – 100) – “Cards in the air”
Benvenuti dalla poker room del Perla di Nova Gorica.
Dopo il Day1A di ieri, è appena partito il Day1B del Main Event (late registration 8° lvl) prima del Day1C che andrà in scena alle ore 20.00 con la possibilità di iscriversi fino alle ore 01.00: “Dealers, shuffle up and deal!”

ISOP Special Vegas Omaha – Ancora Jakopec!
Quasi in contemporanea con la fine del Main Event, si conclude anche l’evento di PL Omaha che ha fatto registrare 33 entries.
E chi poteva vincerlo se non il “Player of The Year Omaha” 2017?
E’ infatti proprio Mario Jakopec a mettere in bacheca l’ennesimo trofeo dopo una stagione da incorniciare.
Sugli altri due gradini del podio si piazzano due nomi di punta del panorama pokeristico italiano come Enrico Mosca e Claudio Di Giacomo.

Classifica finale:
1° – Mario Jakopec
2° – Claudio Di Giacomo
3° – Enrico Mosca

ISOP Special Vegas Day1A (11° lvl blinds 1.000 – 2.000 ante 200) – Fine day, Comisso in vetta
Dopo l’uscita di Zdenko Livaja restano 9 gli alfieri che arrivano al termine dell’ultimo livello di giornata e imbustano il proprio stack in vista del Day 2 di domenica.
A guidare il chipcount è Jacopo Comisso, che con le sue 320.000 supera Choi Kyung Ok, ultima lady in gara e seconda nel count con 276k. 

Chipcount:
1 – Jacopo Comisso – 320.300
2 – Choi Kyung Ok – 276.400
3 – Arturo Antonini – 265.900
4 – Claudio Bettamin – 261.200
5 – Marin Spahic – 184.000
6 – Antonio Scalzi – 162.000
7 – Claudio Consales – 152.700
8 – Lorento Iacob – 128.000
9 – Simone Montanarella – 73.100

ISOP Special Vegas Day1A (11° lvl blinds 1.000 – 2.000 ante 200) – Si entra nell’ultimo livello di oggi
E’ giunta l’ora degli ultimi 40′ di questo Day1A per gli attuali 10 players left che stanno lottando per conquistare un posto nel Day2 di Domenica.

ISOP Special Vegas Day1A (10° lvl blinds 800 – 1.600 ante 200) – 3up della Choi
Quando stiamo per entrare nell’ultimo livello di giornata, Choi Kyung Ok trova il 3 up che la tiene in piena corsa per approdare al Day2 (doppia coppia per lei sul board).

ISOP Special Vegas Day1A (9° lvl blinds 600 – 1.200 ante 100) – Con Scalzi 26 al Day 1A
A dieci minuti dalla fine dell’ottavo livello fa il suo ingresso in scena Antonio Scalzi, ultimo giocatore a registrarsi a questo Day 1A.
Sono quindi 26 le entries definitive, e 11 i giocatori in corsa in questo momento.

ISOP Special Vegas Omaha – Final Table!
Tra i 33 entries dell’evento dedicato agli specialisti delle 4 carte sono rimasti in 8 a giocarsi la vittoria finale in un field di prim’ordine che vede tra gli altri il “Player of The Year Omaha” 2017 Mario Jakopec:

Seat 1 – Roberto Scarpa
Seat 2 – Claudio Ferassutti
Seat 3 – Enrico Mosca
Seat 4 – Mario Jakopec
Seat 5 – Giuseppe Tedeschi
Seat 6 – Nicola Andreatta
Seat 7 – Claudio Di Giacomo
Seat 8 – Alessandro Bramante

ISOP Special Vegas Day1A (8° lvl blinds 500 – 1.000 ante 100) – Zdenko Livaja raddoppia
Arriviamo al flop 710K♠, il pot da 18.000 è conteso tra Zdenko Livaja e Marin Spahic. Zdenko esce in overbet per 20.000, tank call di Marin. Turn 8, Spahic checka, Livaja va all in per 84.000 e Marin si prende qualche minuto per riflettere. Alla fine -non troppo convinto- annuncia il call mostrando 10♠9, ma Livaja conquista il piatto con K9.

ISOP Special Vegas Day1A (7° lvl blinds 400 – 800 ante 100) – Aggiornamento out
Questi tutti i giocatori già eliminati quando siamo verso nel vivo del 7° livello:
Goran Kovacevic, Tommaso Ludovico, Alessandro Vecchi, Rosa Musci, Cristiano Valoppi, Lorenzo Acampora, Sabina Zakovsek, Nicola Naclerio, Matteo Zanotti, Giuliano De Mio.

ISOP Special Vegas Day1A (7° lvl blinds 400-800 ante 100) – Arturo Antonini al comando
Il Main Event entra nel 7° livello di gioco (penultimo utile per la late registration) e tra i 14 players left attuali è Arturo Antonini a guardare tutti dall’alto forte di uno stack di 255.000 su un avg. che dice 120.000.

Chipcount Top 5:
Arturo Antonini 255.000
Marin Spahic 180.000
Zdenko Livaja 146.000
Matteo Passon 128.000
Umberto Checco 124.000

ISOP Special Vegas Omaha – Si chiude a 33
Con lo scoccare del 9° livello chiude la late registration tra gli amanti delle 4 carte.
Attualmente sono 14 i players left tra i 33 entries fatti registrare in questo ISOP Special Vegas.

ISOP Special Vegas Day1A (5° lvl blinds 200 – 400 ante 50) – Poker per Comisso, Musci out e Vecchi con le briciole
Spot con i fuochi d’artificio che consente a Jacopo Comisso (Italian Poker Team 2016) di eliminare Rosa Musci e lasciare con gli spiccioli Alessandro Vecchi:
Limpa la Musci con AA, overlimpa HJ, apre dal bottone Vecchi a 2.200 con 86 a cuori, chiama Comisso dal grande buio con 44.
La parola torna a Rosa che 3betta 12.00 trovando il call sia di Vecchi che di Comisso.
Sul flop 243 (2 cuori), check Comisso, push della Musci e call sia Vecchi che di Jacopo per i suoi 39.300.
Turn J e 4 al river

ISOP Special Vegas Day1A (5° lvl blinds 200 – 400 ante 50) – 4 player out
Quando siamo da poco entrati nel 5° lvl di gioco (late registration 8° lvl) sono 4 gli eliminati: Sabina Zakosek, Nicola Naclerio, Matteo Zanotti e Giuliano De Mio.

ISOP Special Vegas Omaha (5° lvl blinds 100-300) – Volti noti all’evento Omaha
Non possono mancare all’apprezzatissimo evento Omaha i classici volti noti del circuito: il Campione Italiano Main 2017 Nicola Benedetto, Enrico Mosca, Francesco Napoli, l’immancabile Player Of The Year Omaha Mario Jakopec, Vincenzo Dimartino, Claudio Di Giacomo e la lista è ancora da completare…

Enrico Mosca

Enrico Mosca

Mario Jakopec

Mario Jakopec

Nicola Benedetto

Nicola Benedetto

Claudio Di Giacomo

Claudio Di Giacomo

Vincenzo Dimartino

Vincenzo Dimartino

Francesco Napoli

Francesco Napoli

 

ISOP Special Vegas Day1A (3° lvl blinds 100-200) – Set vs Top Pair e Zdenko Livaja vola!
Ottimo pot per Zdenko Livaja, che dopo un raise a 550 e tre call, squeeza a 2.000 ma riceve comunque i call di tutti gli avversari.
Su flop K63 Nicola Naclerio punta 2.000, call di un avversario, e raise 15.000 di Zdenko. Chiama solo Naclerio.
Il turn è una Q♠, check di Nicola e bet 30.000 di Livaja, che mette in difficoltà l’avversario. Alla fine Nicola dichiara l’all in con AK♠ e Livaja è pronto al call con 33♣. Nulla da fare al river e Naclerio crolla a poco più di 8.000 gettoni.

ISOP Special Vegas Day1A (2° lvl blinds 75-150) – Primo out Giuliano De Mio
Primo player out di giornata Giuliano De Mio, che con A-A non riesce a riprendere il vantaggio contro Arturo Antonini (foto), che con 10-9 chiude scala al flop J-K-Q. De Mio comunque non si arrende e si aggiunge al field dell’Omaha.

ISOP Special Vegas Omaha (1° lvl blinds 50-50) – Via anche per i rounders delle 4 carte
Con il Main Event in pieno svolgimento (late registration 8° lvl), nella poker room del Perla ha preso il via anche l’evento di PL Omaha (late registration 8° lvl) che così bene ha fatto durante la Season 2016-2017 con ben 190 giocatori in classifica, vinta da Mario Jakopec.

ISOP Special Vegas Day1A (1° lvl blinds 50-100) – Zakovsek setta e sale
Buona partenza per Sabina Zakovsek, che da BB alza a 1.525 dopo un raise 350 e due call. Chiama soltanto Tommaso Ludovico da BTN. Il flop è J♠10♣9♣, bet 2.500 di Sabina e call. Turn 6, ancora bet-call per 3.700. Il river invece è un 5, stavolta Sabina checka, imitata dal suo avversario. 1010 per la Zakovsek, che spinge Tommaso a gettare le carte nel muck.

ISOP Special Vegas Day1A (1° lvl blinds 50-100) – Shuffle Up And Deal
Si aprono ufficialmente le danze all’ISOP Special Vegas. All’annuncio del floorman i primi giocatori prendono posizione ai tavoli e cominciano a giocare a blinds 50/100 con uno stack di partenza di 70.000 gettoni. Late reg disponibile fino alla fine dell’ottavo livello.
Ricordiamo che alle ore 21.00 partirà anche l’evento Omaha, anche questo con registrazione tardiva fino alla fine dell’ottavo livello.

ISOP Special Vegas Day1A – Raggiunti i 5 tkt grt nel satellite
Buongiorno dalla poker room del Perla di Nova Gorica.
Inizia nel migliore dei modi questo ISOP Special Vegas: dei 10 tkt grt tra il super freeroll di ieri e il satellite di oggi ne sono già stati assegnati 12 in attesa dello start del Day1A del Main Event in programma questa sera alle 20.00.


Lascia un commento

Related Posts