ISOP Special Dream San Marino – Amedeo Chieregato e Alessandro Abati chipleader dei Day 1B e 1C

/ 273
Amedeo Chieregato isop special dream chipleader day1b

GT POKER (PKF News) – Cala il sipario sui Day 1B e 1C del Main Event, che portano il totale a 96 entries a questo Main Event ISOP Special Dream. In totale passano al Day 2 di domenica 31 giocatori, comandati da Alessandro Abati, chipleader del Day 1C, mentre Amedeo Chieregato chiude in vetta al Day 1B.


ISOP Special Dream Main Event Day 1B

44 le entries registrate al Day 1B del Main Event ISOP Special Dream partito alle ore 14.00 di questo pomeriggio.

Non mancano all’appello gli affezionati del circuito, quali Dario De Toffoli, Monica Poggi, Fabio Foschi, Sandro Monaco, nonché il local già vincitore di un ISOP Battle San Marino Juri Pedrini. Dopo una lunga assenza dai nostri blog, ricompare anche l’amico Nicola Giberto

I 14 livelli di gioco da 30′ minuti ognuno, scorrono sfoltendo il field di mano in mano, fino alla fase delle ultime 3 mani di giornata, dove Mauro Mezzadri svetta chipleader con più di 300.000 chips.

Esattamente come al Day 1A però, le ultime 3 mani sono state il campo di battaglia più pericoloso, con numerosi all in e giocate aggressive. Mezzadri scende in questo momento a 284.000 circa, passando in seconda posizione del count finale.

È infatti Amedeo Chieregato il player che sigilla lo stack più importante tra i 14 left, con 288.600 che gli valgono la chiplead alla partenza del Day 2 di questo pomeriggio alle 14.00.

ISOP Special Dream Main Event Day 1C

Alle 20.00 Shuffle Up And Deal al Day 1C, che porta le ultime 23 entries al Main Event. Il totale definitivo ammonta quindi a 96 iscrizioni.

Anche qui fanno capolino alcuni amici del circuito: lo stesso Dario De Toffoli, che in un periodo di run non proprio positiva, abbandona anche il terzo Day 1 in una mano sicuramente non ordinaria dove tutti i giocatori al tavolo chiamano il suo raise e su flop 2♦3♣8♣ in 4 vanno in all in. Gli assi di De Toffoli vengono così scoppiati dal set di 3 di un avversario. Vittima anche l’amico Sebastiano Giudice che non può nulla con il suo A♣8♦.

In corsa anche il già citato Giberto e Luigi Brandimarte.

Sono 7 i giocatori a chiudere almeno una chip nella busta: Alessandro Abati vola al comando del chipcount generale con 297.600 chips.

CHIPCOUNT TOTALE:

ABATI ALESSANDRO 297.600
CHIEREGATO AMEDEO 288.600
MEZZADRI MAURO 284.000
MICCOLIS GIOVANNI 272.600
CAROTENUTO PASQUALE 268.800
BENEDETTINI MORENO 241.300
MARINI GIANLUCA 228.700
NISIC GORAN 210.400
SANNA GIACOMO 191.500
FALOCCO ANTONIO 188.800
TORALDI MARCO 184.700
PARCAROLI MARCO 177.600
CONTE PASQUALE 173.900
REGGINI MARCO 172.300
CANDUCCI VITTORIO 171.000
SARDELLA GIANLUCA 170.300
TEODORANI GABRIELE 156.600
DOSSI ROBERTO 136.900
D. 133.400
PACCIANI PAOLO 122.700
ESPOSITO SALVATORE 119.700
RAVAIOLI ROMANO 106.200
PERAZZINI STEFANO 101.000
FICOSECCO FRANCESCO 95.600
MIHAI GHITA 69.100
LEONI CLAUDIO 62.000
CINELLI VINCENZO 47.800
MOLINARI PIERLUIGI 46.100
POGGI ANDREA 39.800
SPIRIDIGLIOZZI ARTURO 31.600
FAENZA CLAIDIO 3.400

Sono quindi 31 i giocatori che si rincontreranno al Day 2 di questo pomeriggio alle 14.00, in corsa per il primo premio da €5.773,40 più il pacchetto per volare a Las Vegas con l’Italian Poker Team. 

Pronto a scoprire chi sarà il vincitore?

Se vuoi venire a vedere dal vivo chi sarà il secondo player che volerà a Las Vegas a luglio, al GT Poker in programma per domani: 8-Max da €150 alle ore 17.00 e Super KO 8-Max alle 21.00 dal buy in di €50+50+20. Non mancare!

domenica 16 dicembre

Lascia un commento

Related Posts