ISOP Special Dream – Diego Testa chipleader al day2, trofei per Maccagni e Schirone

/ 345
Diego Testa chipleader day1A

PERLA RESORT (PKF News) – Si chiude questa pienissima seconda giornata di ISOP Special Dream. Massimo Maccagni si aggiudica l’Omaha Light, Pier Luigi Schirone mette tutti KO, Diego Testa guida i 64 superstiti dopo il day1.


Isop Special Dream – Main Event Day1A

Si sono presentati in 100 tondi al primo flight di questo Main Event targato ISOP Special Dream che metterà in palio, insieme al montepremi, un pacchetto per volare a Las Vegas con l’Italian Poker Team, in occasione dei campionati mondiali.
Al termine dei quattordici livelli previsti per ogni day1 sono rimasti in 26 ad imbustare i propri stack e passare indenni al day2.
A guidare le truppe Guido Testa con 369.500 gettoni seguito a ruota da Franco Cassin con 367.500 e Lorenzo Acampora con 345.000.

Isop Special Dream – Main Event Day1B

Partito puntuale alle 17 il secondo day1 previsto in giornata che ha visto prendere posto ai tavoli 64 partecipanti. Tra loro diversi volti noti del circuito, qualcuno proveniente dalla cocente eliminazione al day1A, come Dario De Toffoli, Roberto ‘Roro’ Roberti, Maria Elena Giunchi, Riccardo Asquini, Giovanni Glessi e Daniele ‘Nutriak’ Mondini.
Al termine dei 14 livelli di gioco sono stati 21 i superstiti a staccare il pass per il day2. In vetta al count troviamo Uros Rodman con 361.000 gettoni davanti a Dario Faenza e Armando Masci.

Uros Rodman day 1B main event isop special dream

Isop Special Dream – Main Event Day1C

Nell’ultima chanche di giornata, partita alle 20, per qualificarsi al day2 di questo Main Event ISOP Special Dream sono stati 58 gli iscritti che, sommati alle entries dei flight precedenti, portano il totale degli iscritti a 222.
Anche al day1C non sono mancate le facce amiche del circuito come: Alessio Pillon, Antonio Alba Jr, Giovanni Chiofalo e Michele Caroli.
Alla fine delle ostilità sono stati in 17 ad imbustare i propri stack e passare al day2. A guidarli Denis Martini con 326k.
Chipcount day2 in fondo all’articolo!

Denis Martini isop special dream main event

Isop Special Dream – Omaha Light

Il primo side di giornata è stato dedicato alla specialità Omaha e agli amanti delle quattro carte. In undici hanno deciso di pagare il buy in di 150 e sedersi ai tavoli della poker room del Perla Resort & Entertainment.
Ad avere la meglio del field è stato Massimo Maccagni che sconfigge in heads up Marco Ferri. Al terzo posto l’immancabile specialista Roberto Scarpa.

Classifica Finale:
1- Massimo Maccagni
2 – Marco Ferri
3 – Roberto Scarpa

maccagni massimiliano isop special dream omaha light

Isop Special Dream – Super KO

Al sempre amatissimo Super Ko, secondo ed ultimo side event di giornata, hanno preso parte alle ostilità 37 giocatori.
Anche qui qualche volto noto come Thomas Santinello e Aldo Sansone.
Dopo quasi sette ore di gioco sono stati 5 gli ITM ed a spuntarla su questi Pier Luigi Schirone che ha battuto in heads up Raffaele Merola.

Classifica Finale:
1 – Pier Luigi Schirone
2 – Raffaele Merola
3 – Amadej Hauptman
4 – Michele Montisci
5 – Nicola Naclerio

Pier Luigi Schirone super ko isop special dream

ISOP Special Dream Main Event – Chipcount Day 2

1 – Testa Diego – 369500
2 – Cassin Franco – 367500
3 – Rodman Uroš – 361000
4 – Acampora Lorenzo – 345000
5 – Faenza Dario – 335500
6 – Martini Denis – 326000
7 – Masci Armando – 308000
8 – Fuzzi Matteo Guido – 304000
9 – Lunardon Sebastiano – 286000
10 – Intini Francesco Paolo – 284500
11 – Sansone Aldo – 282000
12 – Pillon Alessio – 270500
13 – De Meo Palmerino – 254500
14 – Lampič Primož – 250500
15 – Pitteri Luciano – 250000
16 – Bravin David – 238000
17 – Prisecaru Florin Bogdan – 236500
18 – Gabriel Andreas Christian – 230500
19 – Regalbuto Sergio – 226000
20 – Bergamini Matteo – 213000
21 – Zanasi Massimiliano – 206000
22 – Fasan Tiziano – 204500
23 – Ciccarelli Lorenzo Domenico – 20300
24 – Testen David – 200500
25 – Bellini Giovanni – 198000
26 – D’andrea Marco – 194000
27 – Desimone Paolo – 171500
28 – Mondello Fernando – 168000
29 – Ricci Petitoni Onorio – 166500
30 – Chiariello Carlo – 162500
31 – Čepon Matej – 160500
32 – Muner Michele – 151500
33 – Trippi Daniele – 144000
34 – Šandor Aleš – 143000
35 – Scattolin Loris – 141500
36 – Bordeanu Georgian Liviu – 141000
37 – Perretta Davide – 136000
38 – Brunotti Renato – 133500
39 – Vaccari Alex – 132500
40 – Pagliaro Alfredo – 132500
41 – Marjanac Marko – 130500
42 – Giacchetto Giuseppe – 123100
43 – Marchesi Gian Paolo – 118500
44 – Asquini Riccardo – 116500
45 – Cassone Alessandro – 110500
46 – Ripepi Mario – 107500
47 – Rossi Claudio – 106500
48 – Cantelli Daniele – 104000
49 – Rescic Drago – 103500
50 – Trefas Bogdan Andrei – 103500
51 – Bohinjec Matej – 98000
52 – Bellino Massimiliano – 95500
53 – Jerman Bojan – 95500
54 – De Toffoli Dario – 91500
55 – Turunčič Bojan – 84000
56 – Miliauskas Martynas – 83000
57 – Ghirardotti Luca – 76500
58 – Chiariello Vincent – 76000
59 – Battig Mario – 62500
60 – Litrico Paolo – 54500
61 – Maimone Baronello Giacomo – 53000
62 – Santinello Thomas – 48000
63 – Poropat Massimo – 45500
64 – Caserio Diego – 43500

Lascia un commento

Related Posts