ISOP Championship Evento 10 – Filipovic Chipleader al Main 1A, Persiano trionfa all’Omaha

/ 214

CASINO PERLA (PKF News) – Cala il sipario sulla prima serata di questa decima edizione ISOP Championship evento 10 Vegas Last Chance di giugno. Al Day 1A di questo Main Event, che mette in palio un pacchetto per l’Italian Poker Team al primo classificato, è Dragan Filipovic a svettare nel count con 239.500 chips. Salvatore Persiano fa suo il Main Omaha. 


ISOP Championship Evento 10 Main Event Day 1A

In questo primo Day 1 del decimo ed ultimo evento del campionato ISOP Championship 2017-2018 sono 45 i giocatori registrati, attratti anche dal pacchetto per volare a Las Vegas con l’Italian Poker Team che andrà al primo classificato.

Sono come sempre molti i volti noti che si sono seduti ai tavoli. Adrian Lovin Sorin, Johnny Mansutti, Andrea Iocco, Paolo Fantini, Christian Magi giusto per fare qualche nome.

Nessuno di quelli appena elencati però, è riuscito ad approdare al Day 2. Potranno ritentare al Day 1B o 1C grazie alla formula Freezeout Day che impedisce i re-entry all’interno della stessa giornata di gioco.

Passano invece il turno Choi Kyung Ok, Nicola Naclerio e il vincitore del Player Of The Year Championship dei Campionati Italiani Davide Cojaniz. Sulla vetta del chipcount troviamo Dragan Filipovic con 239.400 gettoni mentre l’average segna 112.500. Pochi spiccioli sopra l’ex chipleader Roberto Roberti, sceso in seconda posizione dopo una delle ultime mani.

Chipcount:
1° – Filipović Dragan 239.400
2° – Roberti Roberto 235.000
3° – Schiavon Gianni 197.500
4° – Medda Carlo 170.100
5° – Choi Kyung Ok 129.400
6° – Botton Gianmarco 114.800
7° – Martinazzi Francesca 114.200
8° – Bettamin Claudio 110.100
9° – Giacobbi Giuliano 93.300
10° – Testugini Luca 82.400
11° – Menoni Alessio 79.200
12° – Mitrović Hrvoje 77.400
13° – Vinci Pasquale 64.000
14° – Naclerio Nicola 60.000
15° – Mercuri Danilo 35.800
16° – Cojaniz Davide 14.300

Vincitore OMAHA Salvatore Persiani

ISOP Championship Evento 10 Main Omaha

Con la classifica Omaha POY già conclusa, il Main Omaha di questa decima edizione ISOP Championship non segue il trend degli scorsi eventi, e registra 8 giocatori in totale.

Tra questi non è mancato però il nuovo Omaha Player Of The Year, nonché bi-braccialettato ai Campionati Italiani Rok Markovic, che non è riuscito però a dire la sua uscendo in poche mani.

Al termine degli scontri è Salvatore Persiano a stringere il trofeo nelle mani, dopo un lungo e combattuto heads-up contro il runnerup Pavol Guric.


Appuntamento a questo pomeriggio per i Day 1B e 1C del Main Event, oltre al secondo evento a quattro carte, l’Omaha Light, e al Super KO 8-Max delle 21.00. Buonanotte!


Lascia un commento

Related Posts