ISOP CHAMPIONSHIP 2017-2018 Evento 7 Blog Live Day 1

/ 2459

ISOP CHAMPIONSHIP NOVA GORICA (PKF News) – Nella consueta cornice del Casinò Perla di Nova Gorica si alza il sipario sul settimo evento della stagione ISOP 2017-2018.
Mentre già oltre 1200 giocatori diversi hanno giocato almeno un evento ISOP da inizio stagione, in vetta alla classifica Player of The Year i pacchetti per entrare nell’Italian Poker Team e volare a Las Vegas sono diventati a 4 e portano a 11 i pacchetti a disposizione nelle diverse classifiche.
Pokerfactor, tramite il BLOG LIVE confezionato da bordo campo, vi terrà aggiornati con notizie, foto e video per i  quattro giorni della kermesse pokeristica. Buon divertimento!

BLOG LIVE Day 2/Final Day

ISOP CHAMPIONSHIP SUPER KO 8-MAX – L’impresa di Tocci!

Michele Tocci oggi ha fatto qualcosa di grandioso: è riuscito ad imbustare un ottimo stack nel Day 1B del Main (84.700) e poi si è schierato nel SUPER KO andandolo a vincere! Nelle fasi finali ha dominato bustando col suo big stack prima Gulbenkian e poi il runner-up Pagnucco.

1° – Michele Tocci
2° – Enrico Pagnucco
3° – Edouard Gulbenkian
4° – Carlo Braccini
5° – Maurizio Bendinelli
6° – Roberto Lolli
7° – Vasile Catalin Ciorba
8° – Sime Dmitrovic
9° – Francesco Patuzzi

 

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 2 – Il count degli 86 left

Alle 14:00 partirà la corsa verso la zona dei premi. Di Romualdo comanda davanti a Collina proprio come vi avevamo già descritto a fine Day 1B. Maria Elena Giunchi è invece la migliore donna al momento, al settimo posto. Buona fortuna a tutti!

1° – Di Romualdo Tiziano 295.000
2° – Collina Lamberto 278.200
3° – Ravaioli Romano 236.700
4° – Migliorini Maurizio 230.000
5° – Sabella Antonino 213.300
6° – Spahić Marin 213.000
7° – Giunchi Maria Elena 198.500
8° – Sekol Mladen 190.000
9° – Rudolf Mitja 182.200
10° – Delić Goran 180.400
11° – Benedetto Nicola 175.600
12° – Maccagni Massimiliano 174.600
13° – Iosub Dragos-Gabriel 173.000
14° – Bettini Severino 160.000
15° – Ivanković Mirko 155.000
16° – Acampora Lorenzo 151.900
17° – Cuoccio Francesco 148.100
18° – Rauš Nenad 141.600
19° – Ferrini Mirco 141.600
20° – Pali Klevis 135.000
21° – Parpajola Carlo 131.300
22° – Tanci Federico 127.600
23° – Cicin Riccardo 125.000
24° – Naclerio Nicola 125.000
25° – Silvestrin Giorgio 119.500
26° – Botrugno Giuseppe 118.200
27° – Di Giuseppe Roberto 116.900
28° – Gaffo Andrea 114.800
29° – Choi Kyung Ok 111.600
30° – Libralesso Sveva 106.800
31° – Mosca Enrico 106.000
32° – Colombo Enrico 103.800
33° – Arrigoni Carlo 98.200
34° – Cerchiara Mario 97.900
35° – Roberti Roberto 97.400
36° – Di Troia Vittorio 95.200
37° – Nastran Gregor 94.000
38° – Francesconi Gherardo 92.700
39° – Alić Armin 91.000
40° – Tocci Michele 84.700
41° – Montagner Marcello 84.000
42° – Magi Christian 81.200
43° – Bravin David 80.300
44° – Bursuc Dragos Costin 77.700
45° – Rebec Edmond 77.000
46° – Bianco Vincenzo 74.100
47° – Di Giacomo Claudio 74.100
48° – Ovaska Henri Mikael 70.200
49° – Checchin Alessandro 68.600
50° – Savarese Vincenzo 65.400
51° – Alvisi Nevis 64.800
52° – Lorello Salvatore 61.600
53° – De Grandis Stefano 61.500
54° – Topić Marko 61.200
55° – Menegotto Emiliano 60.800
56° – Buttarazzi Pio 60.600
57° – Klančar Primož 58.800
58° – Piazza Andrea 58.000
59° – Dossi Renato Davide Giacomo 55.800
60° – Božilović Davor 53.600
61° – Colucci Luigi 52.000
62° – Starc Gašper 50.500
63° – Terrin Gianni 48.800
64° – Monaco Guglielmo 47.800
65° – Asquini Riccardo 47.000
66° – Iaquinandi Giovanni 45.300
67° – Poggi Monica 43.900
68° – Bressan Mauro 43.300
69° – Jašarevski Džani 41.100
70° – Susta Marco 40.600
71° – Masenadore Andrea 40.000
72° – Tolotti Ivano 38.700
73° – Maffini Carlotta 38.500
74° – Difrancesco Giuseppe 38.200
75° – Guastamacchia Paolo 37.900
76° – Gasparotto Manlio 37.500
77° – D’Oria Luigi 37.100
78° – Perraymond Maria Carla 36.800
79° – Dilema Luigi 33.000
80° – Rossin Dario 32.000
81° – Barone Filippo 31.400
82° – Milanović Marko 26.700
83° – Cirtina Bogdan Aurelian 26.600
84° – Barbacci Gino 25.000
85° – Zapparrata Giovanni Carlo 21.300
86° – Stramigioli Simone 18.900

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (10° lvl, blinds 600/1.200, ante 100) – Tutti a nanna

Considerando che è anche cambiata l’ora (siamo passati a quella legale) durante questo Day 1C, adesso è il momento di andare a dormire. In 24 sono sopravvissuti ai colpi di scena finali. In testa al count sono praticamente appaiati Antonino Sabella (con 213.300) e Marin Spahic (con 213.000). È stata bravissima anche Maria Elena Giunchi che ha chiuso con 198.500 nella busta. Nicola Benedetto è poco più indietro con 175.400 pezzi.

Dalle 14:00 saranno 86 i left che si daranno battaglia nel Day 2. Tiziano Romualdo (leader del Day 1B) guarda tutti dall’alto dei suoi 295mila gettoni. L’obiettivo per tutti è quello della bandierina: la bolla scoppierà a 21 left!

ISOP CHAMPIONSHIP SUPER KO 8-MAX (7° lvl, blinds 5.000/10.000 ante 1.000) – Tavolo finale al SUPER KO

I finalisti dell’ultimo torneo del sabato sono stati spostati giù nell’area dedicata al cash game. Lì si deciderà a chi andrà il trofeo. Come potete vedere sono in corsa (in rigoroso ordine di seat) Gulbenkian, Pagnucco, Lolli, Ciorba, Dmitrov, Patuzzi, Braccini, Bendinelli e Tocci. Tuttò ciò sotto gli occhi di un ospite di eccezione come il partenopeo Dario Sammartino!

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (9° lvl, blinds 500/1.000, ante 50) – Monica Poggi resiste

Era rimasta con appena 5 bui Monica nel Main, ma adesso è risalita fino a 30mila chips. Al suo stesso tavolo ci sono Carlotta Maffini e la Choi, mentre Riccardo AsquiniI fa il ‘beato tra le donne’. Intanto si scende a 28 left, mentre sta per scoppiare la bolla nel SUPER KO, quasi giunto al tavolo finale.

1c-poggi-isop

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (9° lvl, blinds 500/1.000, ante 50) – Niente Day 2 per…

Abbiamo perso nel Main i vari Armando Masci, Paolo Fantini, Alessandro Minasi, Peppino Finocchi, Castrenze Guzzetta, Luciano Borghetti, ecc… Si sta giocando ora il penultimo livello con 30 left. Alle 14:00 dovrebbero essere meno di 90 i qualificati al Day 2.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (7° lvl, blinds 300/600, ante 50) – Split pot per Lovin

Sorin Adrian Lovin splitta una mano delicata per colpa di un 2 al river… Su un flop 9♦A♣A♦ è Lovin a puntare 5.500 e l’avversario chiama. Turn 2♠. Lovin punta 8.500 e l’avversario chiama ancora. River 2♦. Lovin pusha circa 18k e l’avversario fa l’ultimo call. Allo showdown Lovin gira A♥K♥ contro A♠4♣. Split pot. Entriamo intanto nell’ottavo livello con 39 left.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (7° lvl, blinds 300/600, ante 50) – Iscrizioni chiuse

Abbiamo i numeri definitivi di tutti i tornei del sabato. Il Day 1C del Main Event ha chiuso con 58 entries dopo sei livelli di late reg, quindi il gran totale dei tre flight è di 206 (52+96+58). Il montepremi ammonta a 55.620 euro.
Il SUPER KO 8MAX totalizza invece 72 entries e 9 di loro si spartiranno stanotte un montepremi di 3.312 euro.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B – Tiziano di Romualdo chipleader dei 40 left

Finite le ultime tre mani di giornata, sono 40 i player che chiudono almeno una chip nella busta e rimandano i giochi al Day 2 di domani alle ore 14.00.
In cima al chipcount troviamo Tiziano Di Romualdo con 295.000 gettoni seguito a brevissima distanza da Lamberto Collina.

Chipcount:
1° – Di Romualdo Tiziano 295.000
2° – Collina Lamberto 278.200
3° – Ravaioli Romano 236.700
4° – Migliorini Maurizio 230.000
5° – Sekol Mladen 190.000
6° – Rudolf Mitja 182.200
7° – Ivanković Mirko 155.000
8° – Rauš Nenad 141.600
9° – Parpajola Carlo 131.300
10° – Tanci Federico 127.600
11° – Silvestrin Giorgio 119.500
12° – Libralesso Sveva 106.800
13° – Arrigoni Carlo 98.200
14° – Di Troia Vittorio 95.200
15° – Francesconi Gherardo 92.700
16° – Alić Armin 91.000
17° – Tocci Michele 84.700
18° – Montagner Marcello 84.000
19° – Bursuc Dragos Costin 77.700
20° – Rebec Edmond 77.000
21° – Bianco Vincenzo 74.100
22° – Savarese Vincenzo 65.400
23° – Alvisi Nevis 64.800
24° – De Grandis Stefano 61.500
25° – Topić Marko 61.200
26° – Klančar Primož 58.800
27° – Piazza Andrea 58.000
28° – Božilović Davor 53.600
29° – Starc Gašper 50.500
30° – Iaquinandi Giovanni 45.300
31° – Bressan Mauro 43.300
32° – Susta Marco 40.600
33° – Tolotti Ivano 38.700
34° – Guastamacchia Paolo 37.900
35° – Gasparotto Manlio 37.500
36° – Perraymond Maria Carla 36.800
37° – Dilema Luigi 33.000
38° – Rossin Dario 32.000
39° – Barone Filippo 31.400
40° – Cirtina Bogdan Aurelian 26.600

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (10° lvl, blinds 600/1.200 ante 100) – Mansutti out nel finale

Nell’ultimissima mano del Day 1B perdiamo Mansutti, che apre preflop con Q♦2♦ e trova il call in late position di 10♥4♠. Il flop è 4♦10♦5♠ e si finisce ai resti. Turn 2♥ e river 3♣ non chiudono il flush draw di Mansutti. La giornata si chiude così con 40 left e Tiziano Romualdo in testa al count. A tra poco per il count.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (6° lvl, blinds 250/500, ante 50) – 200 entries al Main!

A mezz’ora circa dalla chiusura delle iscrizioni abbiamo toccato quota 200 nel Main. Il tabellone del Day 1C segna infatti 52 iscritti provvisori (e 42 left). Tra una ventina di minuti invece finirà il Day 1B (anche qui i left sono 42). Restate con noi per scoprire chi riuscirà a imbustare più di tutti…

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (9° lvl, blinds 500/1.000 ante 100) – Rudolf elimina Marinello

Mitja Rudolf fa fuori Enrico Marinello dei Rebels in un imparabile cooler preflop. Allo showdown il reg di casa mostra K-K contro Q-Q di Marinello. Al river casca un K giusto per mettere in chiaro le cose… Il tabellone scende a 45 left mentre ci avviciniamo ai 200 iscritti totali nel Main Event considerando il triplo flight.

ISOP CHAMPIONSHIP Omaha Light – Il trofeo va a Enrico Mosca!

La lotta per la vittoria si è rivelata davvero interessante al tavolo finale dell’Omaha Light. Alla fine a spuntarla è stato Enrico Mosca su alcuni agguerriti stranieri. Il runner-up è Matija Bratkovic mentre Rok Markovic è andato vicino a una clamorosa tripletta (aveva già vinto due eventi di Omaha nei mesi scorsi). Ecco chi sono stati i cinque premiati:

1° – Enrico Mosca
2° – Matija Bratkovic
3° – Rok Markovic
4° – Henri Mikael Ovaska
5° – Nicola Andreatta

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (5° lvl, blinds 200/400, ante 50) – Che colpo per Acampora!

Al tavolo 20 abbiamo appena assistito a uno showdown a tre clamoroso. Ecco l’action. Francesco Zollo (bustato dal Day 1B nonostante fosse uno dei big stack) apre UTG trovando il call di Lorenzo Acampora da HJ e di Alija Besirevic da BB.
Flop 9♥Q♥3♥ tutto a cuori. Zollo cbetta 2.500, Acampora chiama e Besirevic rilancia a 10k. Chiamano sia Zollo che Acampora.
Turn 8♠. Besirevic indugia un attimo ma poi pusha circa 30k. Zollo ci pensa e mette i suoi 20k. Acampora dichiara “Non posso foldare” e mette poco più di 20k.
Showdown: Besirevic gira un po’ sconsolato 8♥6♥ per il colore floppato, Zollo ancor più sconsolato mostra Q♦8♦ per la doppia e Acampora ha J♥10♦. Il turn è un A♥ grande come una casa per Acampora. Zollo è player out (definitivamente) mentre Besirevic resta corto.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (4° lvl, blinds 150/300, ante 25) – Rientrati dalla cena

È iniziato il quarto livello del C con 34 left su 37 entries. Abbiamo perso uno sfortunato Sabatino Tortorella, così come ci hanno salutati Rosa Musci (di nuovo), Damir Kos e Abderrahman Chouiba. Il montepremi ha superato i 50mila euro e ora in sala si stanno giocando quattro tornei contemporaneamente! Restate con noi fino alla fine della serata per sapere quali saranno tutti gli esiti…

ISOP CHAMPIONSHIP SUPER KO 8-MAX (1° lvl, blinds 50/100) – Partito anche il SUPER KO

Il quarto e ultimo torneo di questo ricchissimo sabato è iniziato in un angolo della sala. Lo stack è di 25.000 per ciascun partecipante e ci sono otto livelli da 20 minuti utili per sfruttare la late reg. Buon divertimento a tutti! Nel frattempo è scoppiata la bolla all’Omaha Light…

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (7° lvl, blinds 300/600 ante 50) – Fuori anche Max Forti

Su un board Q♣10♦7♥ K♥ K♣ è Marko Topic a mettere 19k fuori posizione al river. Forti pusha circa 32k. Topic, sorprendentemente, ci pensa parecchio prima di chiamare. Forti gira un po’ sconsolato Q♠10♠: il flop gli è stato favorevole ma le altre due strade no. Topic vince con A♥J♠ e la scala chiusa al turn. Si scende a 63 left nel Day 1B del Main Event.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (7° lvl, blinds 300/600 ante 50) – Out la Choi

Abbiamo appena perso Kyung Ok Choi, così come sono out Gino Barbacci, Paolo Fantini e Andreas Goeller. Il tabellone segna 67 left mentre in sala sta per iniziare anche il SUPER KO 8-MAX da 120 euro di buy-in. Sono a cena invece i giocatori del Day 1C del Main Event ISOP.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (7° lvl, blinds 300/600 ante 50)  96 entries al Main 1B

Ricomincia il torneo dopo la pausa cena e si chiudono le iscrizioni per un totale di 96 partecipanti al Main Event Day 1B e un prizepool di quasi 50mila euro. Ricordiamo che mancano ancora tre livelli alla chiusura delle iscrizioni al Main 1C! C’è ancora tempo dunque per guadagnarsi un seat per il Day 2 domenicale.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (7° lvl, blinds 300/600 ante 50) Migliorini chipleader di metà giornata

Tra sesto e settimo livello, è Maurizio Migliorini a trovarsi sulla vetta del count tra i 72 giocatori rimasti dei 96 iscritti. Non è una sopresa, visto che già da questo pomeriggio Migliorini ha accumulato un ottimo stack. Ancora pochi minuti a chiusura iscrizioni! Ecco la top ten provvisoria…

ISOP CHAMPIONSHIP Omaha Light (9° lvl, blinds 1.000/2.000) – Iscrizioni chiuse

Dopo otto livelli e un break si sono chiuse le iscrizioni nell’ultimo evento di Omaha del weekend. In 31 si sono registrati al torneo generando un prizepool di 3.565 euro. Siamo quasi al tavolo finale e in cinque andranno a premio. Uno solo però si porterà a casa il trofeo, come sempre… In corsa ci sono anche Markovic e Mosca tra gli altri.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (1° lvl, blinds 50/100) – Partito l’ultimo Day 1

Adesso la sala è piuttosto piena, visto che ha preso il via pure il Day 1C del Main Event da 330 euro di buy-in. Inutile dire che anche qui lo starting stack è di 40.000 pezzi e sono in programma dieci livelli da 50 minuti ciascuno. C’è tempo sempre fino al sesto livello compreso per iscriversi. Manca solo il SUPER KO delle 21:00 per completare il programma giornaliero qui al Perla.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (5° lvl, blinds 200/400) – Bendinelli busta Gaffo

Al tavolo 18 abbiamo appena assistito a un coin-flip da 40mila gettoni circa (100 bui) giocato tutto preflop! Allo showdown Andrea Gaffo si è presentato con A-Q mentre Maurizio Bendinelli ha girato 8-8. Il board 8-7-A-J-7 è stato alquanto beffardo… Il tabellone ora segna 80 left su 91 entries nel secondo Day 1. Nel frattempo è iniziato il Day 1C in sala.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (5° lvl, blinds 200/400) – Si salva la Choi

Al tavolo 25 una corta Choi mette le ultime 6.700 chips con 8♦6♦ in mano su un flop 6♥5♦10♦. Il pot era già di 13mila gettoni circa. L’avversario di turno gira Q♣Q♥. Il turn 8♠ ribalta però la situazione. Il river è un A♠ che non serve a nessuno. Tutto questo accade mentre il tabellone segna 80 left su 90 entries e in sala sta per iniziare anche il Day 1C del Main Event ISOP.

ISOP CHAMPIONSHIP Main EventDay 1B (5° lvl, blinds 200/400) – Vinz non è bianco

Vincenzo ‘Vinz’ Bianco vola nel count con full house. Arriviamo al tavolo 24 dopo il turn. Su un board 2♣A♥J♣ 9♦ il piccolo buio Bianco checka, Gherardo Francescon da HJ punta 5,500. Bianco rilancia a 15.000 e Francescon chiama dopo averci pensato a lungo.
Il river è un A♣. Bianco non ci mette molto a mettere in mezzo i suoi ultimi 26.500 gettoni. Francescon ci pensa ancora parecchio, finché gli viene chiamato il tempo da Rudolf e allora fa call. Allo showdown Bianco gira A♠J♥ e Francescon con A-10 è battuto.

Al tavolo accanto (il 25) intanto Maurizio Migliorini vince contemporaneamente un piatto da oltre 100mila chips, pure lui con full! Su un board 10♣Q♦A♦ J♠ 10♦ in tre mettono 35k al river di puntata. Migliorini gira Q♣Q♠ e la spunta.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (4° lvl, blinds 150/300) – Easy game per Rudolf

Al tavolo 24 abbiamo assistito a una mano alquanto strana, vinta da Mitja Rudolf contro Enrico Marinello del team dei Rebels. Ecco l’action. Apre preflop un player da MP a 800. Rudolf da bottone 3betta a 2700 e Marinello dal grande buio 4betta a 6000. L’original raiser folda. Rudolf 5betta fino 15k e Marinello chiama.
Il flop è J-7-x con due fiori. Rudolf pusha. Marinello ci pensa e alla fine folda restando con circa 20mila gettoni. Nessuno gira le carte e così Rudolf vince inaspettatamente un piattone senza nemmeno bisogno dello showdown. Tutto ciò è accaduto mentre siamo quasi a 90 entries nel secondo Day 1.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (4° lvl, blinds 150/300) – Altre eliminazioni

Andiamo in pausa per dieci minuti nel secondo Day 1 del Main Event con 78 left su 84 entries. Abbiamo perso nel terzo livello di gioco Claudio Cossetto e Monica Poggi. Intanto la sala si sta riempiendo per bene anche grazie all’Omaha Light dove ci sono tre tavoli aperti. Ricordiamo ancora che sono quattro gli Shuffle Up previsti oggi: alle 18:00 c’è il Day 1C del Main seguito alle 21:00 dal SUPER KO.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (3° lvl, blinds 100/200) – La lady e il giornalista

Non poteva mancare in questo settimo evento stagionale Kyung Ok Choi, la giocatrice che domina la classifica Lady POY 2017-2018 al momento. Nel secondo Day 1 del Main Event è seduta al tavolo 25 accanto al giornalista Manlio Gasparotto, che è tornato ai tavoli ISOP dopo un periodo di assenza. Nel frattempo allo stesso tavolo è uscita Rosa Musci, terzo nome eliminato questo pomeriggio nel Main.

choi-gasparotto-isop

 

ISOP CHAMPIONSHIP Omaha Light (2° lvl, blinds 100/300) – Spazio ancora alla variante

In sala oltre al Texas Hold’em si gioca anche a Omaha grazie all’OMAHA LIGHT da 125+25 euro di buy-in iniziato alle 15:00. Lo starting stack è di 25.000 chips e i livelli durano 25 minuti. Ci sono otto livelli di tempo per registrarsi all’ultimo torneo del weekend dedicato alla variante a quattro carte.

omaha-light

 

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (2° lvl, blinds 75/150) – Nicola Benedetto subito out

Il campione italiano del 2017 è uscito purtroppo dopo un solo livello giocato. Rimasto con 6mila chips, è stato il secondo eliminato di giornata dopo Marco Franzolin. Il tabellone segna adesso 57 left su 59 entries durante il secondo livello di gioco. In sala intanto è iniziato anche l’OMAHA LIGHT con un paio di tavoli aperti…

 

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (1° lvl, blinds 50/100) – Qualcuno ci riprova

Naturalmente ai tavoli rivediamo vari protagonisti che hanno già giocato ieri il Day 1A. Sfruttano il re-entry per esempio la signora veneta Rosa Musci e il giornalista sportivo Stefano De Grandis, che ha approfittato della pausa in Serie A per affrontare un bel weekend di poker live. De Grandis è seduto al momento accanto al reg di casa Naponiello.

tavolo-day1b

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (1° lvl, blinds 50/100) – Shuffle Up and Deal

Buongiorno a tutti dal casinò Perla di Nova Gorica! In sala sta iniziando il secondo Day 1 del Main Event ISOP. Dealer e stack sono pronti, i giocatori pure. Anche oggi nel Main si giocano dieci livelli, c’è tempo fino al sesto round compreso per registrarsi e per tutti lo starting stack è di 40mila gettoni. Alle ore 18:00 si replicherà poi con il Day 1C, terzo e ultimo flight del Main ISOP. Il ricco programma giornaliero prevede anche l’OMAHA LIGHT delle 15:00 e il SUPER KO 8-MAX delle 21:00.

ISOP CHAMPIONSHIP Omaha Main
The winner is… Roberto Scarpa!

Termina anche l’ultimo Heads-Up della serata, quello tra Michele Lafronza e Roberto Scarpa. È quest’ultimo a primeggiare nelle battute conclusive e a mettere le mani sul trofeo Omaha di questo settimo evento del campionato.
Al terzo posto Matteo Crapanzano, che accumula altri punti buoni per la classifica Omaha POY, mentre al quarto posto si piazza Paolo Guastamacchia.

1 –  Roberto Scarpa
2 –  Michele Lafronza
3 –  Matteo Crapanzano
4 –  Paolo Guastamacchia

roberto scarpa omaha isop championship

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (10° lvl, blinds 600/1.200 ante 100)
22 left con Maccagni in testa

Dopo il decimo livello di giornata si chiudono i giochi al Day 1A del Main Event. Dei 52 registrati, 22 giocatori passano al Day 2, capitanati da Massimiliano Maccagni. In seconda posizione la nostra vecchia conoscenza Dragos Iosub, e passano anche Salvatore Lorello, Enrico Mosca e Roberto Roberti.

Chipcount:
1° – Maccagni Massimiliano 174.600
2° – Iosub Dragos-Gabriel 173.000
3° – Cuoccio Francesco 148.100
4° – Ferrini Mirco 141.600
5° – Pali Klevis 135.000
6° – Cicin Riccardo 125.000
7° – Naclerio Nicola 125.000
8° – Botrugno Giuseppe 118.200
9° – Di Giuseppe Roberto 116.900
10° – Mosca Enrico 106.000
11° – Colombo Enrico 103.800
12° – Roberti Roberto 97.400
13° – Magi Christian 81.200
14° – Di Giacomo Claudio 74.100
15° – Ovaska Henri Mikael 70.200
16° – Lorello Salvatore 61.600
17° – Buttarazzi Pio 60.600
18° – Dossi Renato Davide Giacomo 55.800
19° – Monaco Guglielmo 47.800
20° – Jašarevski Džani 41.100
21° – D’Oria Luigi 37.100
22° – Milanović Marko 26.700

massimiliano maccagni isop championship

ISOP CHAMPIONSHIP Satellite Main – I vincitori

Concluso anche l’ultimo satellite per il Main Event. A conquistre il ticket da €330 sono Abderrahman Chouiba e Simone Bertogna, al terzo posto si classifica Vincenzo Savarese (al centro nella foto).

vincitori ticket isop championship

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (8° lvl, blinds 400/800 ante 100)
Altra tacca per Di Romualdo

Già nella top 10 del chipcount (vedere post sotto), Tiziano Di Romualdo incassa un altro piatto eliminando Manuel Zorzit con un 75%/25% a favore: AJ per Tiziano, A5 per Zorzit.

tiziano di romualdo isop main blog

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (7° lvl, blinds 300/600 ante 50)
52 entries con Maccagni in testa

Si chiudono le iscrizioni anche al Day 1A del Main Event. Sono 52 i giocatori che si sono registrati in questo primo flight, 37 quelli ancora in gioco con un Massimiliano Maccagni che guarda tutti dall’alto dei suoi quasi 170.000 gettoni!

ISOP CHAMPIONSHIP Main Omaha (9° lvl, blinds 800/1.600)
18 entries al Main Omaha

Chiuse le iscrizioni al Main Omaha da €270+30, che finisce per contare 18 giocatori ai tavoli. Ancora in gioco Carlo Braccini, Matteo Crapanzano, Rok Markovic, Paolo Guastamacchia e Claudio Di Giacomo, mentre sono usciti Semir Boubir e Matthew Scuffi.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (4° lvl, blinds 150/300 ante 25)
Lorello elimina Conte

Potrà essere il leader della classifica Side POY, ma Salvatore Lorello sta dimostrando di saperci fare anche al Main Event!
Dopo un’apertura a 800 seguita da 4 call, Salvatore punta 2.300 su 7♣3♥Q♠, raise di Denis Conte con Q♣9♣ che da short chiama subito l’all in di Lorello con A♠Q♦. Turn e river 5♦ e 2♣ non cambiano nulla e Conte è player out.

salvatore lorello isop main event blog

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (3° lvl, blinds 100/200)
40 iscritti, Maccagni chipleader

Siamo al terzo livello di giornata, e il numero di entries ammonta ora a 40 giocatori. Ancora 4 livelli prima della chiusura delle iscrizioni.
Presenti Sandro Monaco, Tiziano Di Romualdo, Roberto Roberti e Dragos Bursuc, che ha appena trovato un raddoppio che lo ha portato a 30.000 con full di 10 e 5 contro doppia coppia di Sekol Mladen. Il chipleader ufficioso è Massimiliano Maccagni, con oltre 110.000 gettoni.
Nel frattempo riprendono i giochi al Main Omaha, con 13 giocatori in corsa sui 18 iscritti. Ancora due livelli a disposizione per registrarsi!

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A
Comincia il Main Event!

Cominciato ufficialmente il Main Event ISOP Championship Evento 7! I primi giocatori prendono posizione ai tavoli, pronti a dare la caccia al trofeo più importante!

ISOP CHAMPIONSHIP OMAHA MAIN
Shuffle Up And Deal

Cominciato in questo momento l’evento Omaha Main da €270+30. Stack 40.000 livelli da 40′, late reg 8° livello freezeout.
Già presenti all’appello i soliti tre, Matthew Scuffi, Carlo Braccini e Matteo Crapanzano, che fanno tesoro di ogni singolo punto per conquistare la classifica Omaha POY!

ISOP CHAMPIONSHIP SATELLITE
Shuffle Up And Deal

Shuffle Up And Deal al Satellite da 5 ticket garantiti! Buy in €50, stack 15.000, livelli 15′, 1 re-entry e late registration 8° livello.

ISOP CHAMPIONSHIP SOFT TOURNAMENT
Massimo Taverna vince il trofeo

Concluso anche il Soft Tournament che ha registrato 13 ingressi in totale. Al primo posto si piazza Massimo Taverna, seguito da Massimo Lotta e Mauro Tommasini.

massimo taverna isop soft tournament

ISOP CHAMPIONSHIP FREEROLL Main 1A
Ecco i vincitori

Termina il Freeroll che ha assegnato 6 ticket da €330 per il Main Event ISOP. Si aggiudicano il biglietto Vincenzo Dimartino, Mariah Serbah, Marcello Montagner, Claudio Cossetta, Daniel Menon e Davide Rossi, dopo l’uscita in settima posizione di Adrian Lovin Sorin.

ISOP CHAMPIONSHIP SOFT TOURNAMENT
Shuffle Up And Deal

Mentre al Freeroll si chiudono le iscrizioni, comincia il Soft Tournament da €50. Stack 25.000, livelli da 15′, late reg 6° livello, freezeout.

ISOP CHAMPIONSHIP FREEROLL Main 1A
83 entries totali

Scaduto l’ottavo livello si chiudono le iscrizioni al Freeroll del Main. 83 i giocatori registrati in totale, per 6 ticket (più un settimo premio) che verranno distribuiti ai vincitori.

FREEROLL Main 1A
Shuffle Up And Deal!

Ufficialmente cominciato il settimo evento ISOP Championship 2017/2018 con lo Shuffle Up And Deal al freeroll che mette in palio 5 ticket garantiti per il Main Event! 6.000 di stack iniziale, livelli da 20′, late registration fino all’8° livello e possibilità di re-entry e addon.

Alle 23.30 partirà anche il primo side event in programma, il Soft Tournament da €50.

11-21 Maggio 2018 Campionati Italiani di Poker Scopri il Calendario!


Lascia un commento

Related Posts