ISOP Championship 2018-2019 ev.4 – Pettinato ultra-chipleader al Final Day, trofei per Girard e Chitacu

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

CASINO PERLA (PKF News) – Termina il terzo giorno di gioco dal Perla Resort & Entertainment Valentino Pettinato comanda i 24 left al Main Event. Andrè Cristophe Girard si impone su un field di 118 ingressi al 6Max, Gabriel Chitacu trionfa al Sunday Pro.


Main Event ISOP Championship Day 2

Alle 14:00 in punto nella poker room del Perla Resort & Entertainment, 139 (su 346 entries) giocatori hanno ripreso posizione ai tavoli per il Day 2 del Main Event ISOP Championship.

Mano dopo mano, nel corso degli 11 livelli di giornata il field è andato via via stringendosi e ci salutano così Christian Magi, Dario De Paz, Paolo Della Penna, Antonio Scalzi, Alba Antonio Jr, Andrea Sorrentino, Sandro Monaco, Tomas Bragagna e Amedeo Chieregato, vittima di un cooler a due left dall’ITM.

Dopo una fase bolla durata più di un’ora e 40 minuti, Alessio Coluccia esce in 36ª posizione mentre festeggiano gli altri giocatori andati ufficialmente a premio.

Tra gli out ITM Denis Caretti, Loris Scattolin, Emiliano Menegotto e uno sfortunato David Bravin che esce all’ultima mano in un monster pot contro il chipleader Valentino Pettinato in un colpo A-Q contro Q-Q, Asso al turn che sporta il piatto più grosso del giorno.

Valentino Pettinato quindi termina la giornata con lo stack più grande di tutti: 2.450.000 mentre Flavio Deni, il secondo ne imbusta la metà.

Appuntamento a questo pomeriggio alle 14:00 con il Final Day!

Chipcount e ITM in fondo alla pagina

6-MAX Championship

Partito puntuale e con ottimo afflusso fino dalle prime fasi, su 7 tavoli, il 6max che ha fatto segnare 118 ingressi totali, per un prizepool, da dividere tra gli 11 ITM, di 13.570€.
Tanti i volti noti del circuito ad aver preso parte al torneo: Francesco Napoli, Maurizio Pigliapoco, Rok Markovic, Francesco Zollo, il 6max player of the year 2018 Ervin Bahatagic e il vincitore dell’ultimo main event Antonio Alba Jr tra gli altri.
A laurearsi campione dopo quasi 12 ore di gioco è stato Andre Cristophe Girard che ha superato il vincitore del secondo main event ISOP championship Pasquale Di Ceglie.

Classifica Finale:
1- Andre Cristophe Girard
2- Pasquale Di Ceglie
3- Thomas Santinello
4- Daniele Cantelli
5- Rok Markovic
6- Julian Toniolo
7- Andrei Ivanov
8- Stefano Moi
9- Dzevad Hasimovic
10- Sebastiano Amato
11- Vittorino Cagnin

Girard Cristophe Andre

 

Sunday Pro

Termina anche l’ultimo torneo di giornata il Sunday Pro che ha registrato 62 ingressi totali per un prizepool di 4563€ da dividere tra gli 8 ITM.
A spuntarla sul field è stato lo sloveno Gabriel Chitacu che ha superato, in un tavolo finale lampo, Tomislav Horvat, secondo.

Classifica Finale:
1- Gabriel Chitacu
2- Tomislav Horvat
3- Alfredo Cioccoloni
4- Massimo Poropat
5- Salvatore Giovanni
6- Paolo Fantozzi
7- Kadosh Moshe
8- Dorina Losito

Chitachu

Chipcount Main Event Final Day 

1 – Pettinato Valentino – 2450000
2 – Deni Flavio – 1232000
3 – Barbato Antonio – 1111700
4 – Ceracchi Giulia – 941000
5 – Pandiscia Rocco – 930000
6 – Maresca Giovanni – 826000
7 – Vitagliano Umberto – 776000
8 – Ceglia Davide – 772000
9 – Pustovrh Boris – 511000
10 – Asquini Riccardo – 460000
11 – Ivanković Mirko – 457000
12 – Di Giacomo Claudio – 450000
13 – De Santis Francesco – 420000
14 – Longo Giorgio – 367000
15 – Trapuzzano Antonio – 314000
16 – Gonnella Giuseppe – 295000
17 – Piazza Andrea – 248000
18 – Roberti Roberto – 244000
19 – D Angelo Marco – 207000
20 – De Meo Palmerino – 204000
21 – Marandola Fabio Angelo – 198000
22 – Mannarino Gianluigi – 170000
23 – Palao Modena Italo – 151000
24 – Silva Moreno – 83000

ITM 

25° – David Bravin
26° – Remo Massarenti
27° – Roman Gombosi
28° – Gabriele Saccenti
29° – Emiliano Menegotto
30° – Fabio Chiodelli
31° – Loris Scattolin
32° – Denis Caretti
33° – Vincenzo Palasciano
34° – Luca Iannotta
35° – Ruggero Banchi

Share.

About Author

Leave A Reply