ISOP CHAMPIONSHIP 2017-2018 EV.6 – Back-to-back di Markovic all’Omaha! Danut domina nel Main

/ 477

NOVA GORICA (PKF News) – La seconda metà della stagione ISOP ha preso il via nella consueta e splendida cornice del casinò Perla di Nova Gorica. La giornata del venerdì non ha registrato il pienone ma le emozioni non sono mancate: Rok Markovic ha vinto il suo secondo Main di Omaha consecutivo nel giro di un mese mentre Radu Danut ha dominato il Day 1A del Main Event ISOP. Ecco tutti i dettagli nel nostro report…

OMAHA MAIN

In 19 sono riusciti stavolta a prender parte al Main di Omaha da 300 euro di buy-in. Appassionante si è rivelata la sfida tra Matteo Crapanzano e Carlo Braccini, rispettivamente primo e secondo della classifica POY della variante alla vigilia dell’evento. Alla fine Crapanzano è uscito nono mentre Braccini è uscito quinto in piena bolla.

A spuntarla nell’heads up finale è stato Rok Markovic, che aveva già vinto il Main di Omaha del mese scorso ed è riuscito a ripetersi incassando il primo premio. Nell’ultimissima mano giocata contro Lagorio l’ha spuntata con 6♥9♥10♦6♠ su un board 6♦J♥9♦3♥8♥. Complimenti dunque a lui e a tutti i premiati.

PAYOUT
1° – Rok Markovic
2° – Stefano Lagorio
3° – Angelo Napoletano
4° – Mario Jakopec

MAIN EVENT – DAY 1A

Il primo dei tre flight del Main Event da 330 euro di buy-in ha totalizzato 43 entries. Si sono giocati 10 livelli di gioco da 50 minuti ciascuno e solo 17 persone sono sopravvissute (pokeristicamente parlando) fino al fatidico momento delle buste.

Le fasi finali hanno visto un solo player però dominare la scena. Radu Danut ha infatti imbustato un monster stack da 373.500 chips! Considerate che Antonino Ullo, secondo in chips, ha 157.600 nella busta.

Passano anche potenziali protagonisti come Magi, Sorrentino, Occulto e Nicchetto. Non ce l’ha fatta a passare invece l’unica donna iscritta, ovvero la campionessa d’inverno Kyung Ok Choi. Alle ore 14:00 si replica con il Day 1B. Vi aspettiamo ovviamente sul nostro immancabile blog live!

CHIPCOUNT
Radu Danut 373.500
Antonino Ullo 157.600
Georg Gsell 139.100
Domenico Greco 135.700
Christian Magi 104.100
Andrea Sorrentino 93.100
Giuseppe Esposito 81.600
Dzevad Hasimovic 79.200
Alessio Gobbin 77.900
Giuseppe Occulto 62.000
Renis Poshanjari 54.400
Guglielmo Monaco 41.800
Marco Susta 40.000
Renato D’Antonio 38.900
Michael Piccoli 34.600
Mattia Nicchetto 33.500
Daniel Radulescu 17.100


Lascia un commento

Related Posts