ISOP CHAMPIONSHIP 2017-2018 Ev.3 – BLOG LIVE Day 1

/ 1117

NOVA GORICA (PKF News) – Nella cornice del Casinò Perla di Nova Gorica si alza il sipario sul terzo imperdibile evento della nuova stagione ISOP Championship 2017-2018.
Pokerfactor, tramite il blog confezionato direttamente dalla poker room slovena, vi terrà aggiornati sulla quattro giorni della kermesse pokeristica.
Buon divertimento! 

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 2 – Chipcount

Blog Day 2/Final Day

Chipcount Day 2
1° – Schett Gunther 269.800
2° – Bardoni Fabrizio 204.200
3° – Guidicini Federico 201.700
4° – Ferrini Mirco 197.600
5° – Baroncini Gian Maria 192.400
6° – Fiorentin Enrico 191.900
7° – Piazza Wanny 190.000
8° – Scattolin Loris 185.300
9° – Esposito Salvatore 171.800
10° – Agnoletto Simone 171.600
11° – Bernardoni Alessandro 170.500
12° – Milanović Marko 161.200
13° – Rondina Paolo 160.600
14° – Silvestrin Giorgio 150.300
15° – Bressan Mauro 147.600
16° – Campodall Orto Mattia 147.200
17° – Francesconi Gherardo 143.900
18° – Brancato Enrico 139.800
19° – Rossin Dario 135.500
20° – Iocco Andrea 132.200
21° – Della Rovere Antonio 132.000
22° – Mertlitsch Simon 130.000
23° – Reggi Aurelio 129.900
24° – Medda Carlo 125.000
25° – Curry Karl Thomas 124.200
26° – Bonesso Lorenzo 124.200
27° – Fantini Paolo 121.700
28° – Corvetti Manuel 121.000
29° – Russo Giovanni 118.600
30° – Spurio Mauro 116.600
31° – Di Gregorio Pier Roberto 115.400
32° – Scarpa Matteo 115.400
33° – Pazzaglini Luca 112.400
34° – Cerchiara Mario 111.000
35° – Cantarutti Giovanni 109.600
36° – Gualtieri Luca 108.100
37° – Migliorini Maurizio 103.100
38° – Giunchi Maria Elena 100.000
39° – Sekol Mladen 95.500
40° – Russo Germano 92.900
41° – Costa Mauro 92.700
42° – Pezzotti Aldo Enrico 91.000
43° – Topić Marko 87.200
44° – Gobbin Michele 84.700
45° – Comisso Jacopo 81.500
46° – Masenadore Andrea 77.200
47° – D Ambros De Francesco Ivan 74.200
48° – Viglione Andrea 72.000
49° – Tedeschi Giuseppe 71.300
50° – Maffini Carlotta 71.100
51° – Merlin Antonio 70.800
52° – Ferrara Alessandro 70.100
53° – Nicchetto Mattia 68.100
54° – Grifoni Angelo 68.000
55° – Zaplotnik Andraž 67.600
56° – Lovin Sorin Adrian 67.600
57° – Difrancesco Giuseppe 66.200
58° – Križanec Rok 64.400
59° – Falaschi Marco 63.400
60° – Terrin Gianni 63.100
61° – Munari Michele 61.900
62° – Murari Alessandro 61.000
63° – Palmieri Massimiliano 60.400
64° – Plenizio Alaistair 59.500
65° – Magi Christian 58.300
66° – Dario Lino 58.200
67° – Božilović Davor 56.300
68° – Zandonella Daniele 55.600
69° – Gabrovšek Matic 51.300
70° – Costa Uberto 50.000
71° – Cannava Claudio 45.600
72° – Medja Miha 45.100
73° – Kelemen Domagoj 44.900
74° – Catani Roberto 43.600
75° – Tanase Arabela Simona 43.200
76° – Brozzi Francesco 42.800
77° – Tellini Ivano 40.100
78° – Mussini Nico 37.500
79° – Lorello Salvatore 37.000
80° – Armato Paolo 35.300
81° – Marinello Enrico 35.200
82° – Boraso Stefano 32.400
83° – Rudolf Mitja 31.500
84° – Berardi Daniele 29.900
85° – Desenzani Vanni 29.500
86° – Muratori Francesco 13.900

ISOP CHAMPIONSHIP Super KO 8-Max – Vince lo sloveno Bahtagic
Dopo una lunga battaglia cala anche il sipario sul Super Ko. A spuntarla è Ervin Bahtagic dalla capitale Lubiana sugli italiani Massimiliano Para, Giovanni Vagnarelli e Salvatore Artale.

1° – Ervin Bahtagic
2° – Massimiliano Para
3° – Giovanni Vagnarelli
4° – Salvatore Artale
5° – Anej Miklavec
6° – Aldo Botta

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (10° lvl blinds 600-1.200, ante 100) – Passano in 30, Gunther Schett chipleader al Day 2
Anche il Day 1C volge al termine. Alla chiusura delle buste, 30 giocatori confermano l’appuntamento per il Day 2 di domani, capitanati da Gunther Schett che con 269.800 gettoni si trova al comando della classifica complessiva.
Saranno quindi 86 i giocatori che riapriranno le buste al Day 2 per continuare a darsi battaglia con il trofeo del vincitore come unico obiettivo.

Top 10 chipcount Day 2
1° – Schett Gunther 269.800
2° – Bardoni Fabrizio 204.200
3° – Guidicini Federico 201.700
4° – Ferrini Mirco 197.600
5° – Baroncini Gian Maria 192.400
6° – Fiorentin Enrico 191.900
7° – Piazza Wanny 190.000
8° – Scattolin Loris 185.300
9° – Esposito Salvatore 171.800
10° – Agnoletto Simone 171.600

ISOP CHAMPIONSHIP Super KO 8-Max (16° lvl blinds 4.000-8.000, ante 100) – Tavolo finale!
Siamo giunti all’atto finale anche di questo KO dove andranno a premio in sei. I giocatori hanno provato a discutere un deal ma per adesso si va avanti. Nel frattempo abbiamo spostato le lancette di un’ora indietro e quindi ci sarà più tempo per portare a termine la giornata…

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (10° lvl blinds 600-1.200, ante 100) – Ultimo livello di giornata
Scocca il decimo e ultimo livello di questo Day 1C. Attualmente troviamo in corsa 34 giocatori, il cui chipleader ufficioso è Fabrizio Bardoni con 225.000 gettoni. Ci sarà qualcuno in grado di imbustare più di Guidicini?

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (9° lvl blinds 500-1.000, ante 100) – Alessi out, ottimo call di Bonesso
Esce in 40ª posizione Daniele Thomas Alessi (foto) che pusha 15.000 preflop ricevendo i call di Fabrizio Bardoni e Lorenzo Bonesso. Al flop 10♦3♥7♣ Bardoni rende subito chiaro che non si andrà check-check fino al river, e punta 10.000 ricevendo infine il call di Lorenzo. Turn 5, ancora bet-call per 10.000, e al river Q♥ terza pallottola, sempre da 10.000 gettoni, che riceve il call di Bonesso. Allo showdown Alessi gira A♥6♥, superato dalla coppia di 4 di Bardoni, ma a conquistare il piatto è Bonesso che ha chiamato tutte le bet del suo avversario con un A♣7♥, sufficiente ad avere la meglio.

ISOP CHAMPIONSHIP Super KO 8-Max – Enzo Pin in testa
A che punto siamo con il Super KO? Il tabellone qui dice che sono 18 i left e che 6 di loro andranno a premio. Per adesso si gioca dunque su tre tavoli con Enzo Pin in evidenza nel count. Intanto il Day 1C del Main sta per andare in pausa prima degli ultimi due livelli della nottata…

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (7° lvl blinds 300-600, ante 50) – 80 entries totali, Scattolin in testa
Si chiudono le iscrizioni anche al Day 1C, che con i suoi 80 giocatori iscritti porta il totale a 210 players registrati al Main Event.
Dopo un breve chipcount troviamo al comando Loris Scattolin con 210.000 gettoni su average 59.259.

Ecco la Top 10:
1 – Loris Scattolin 210.000
2 – Giorgio Silvestrin 160.000
3 – Enrico Fiorentin 140.000
4 – Fabrizio Bardoni 135.000
5 – Dario Rossin 115.000
6 – Angelo Grifoni 112.000
7 – Gunther Schett 100.000
8 – Jacopo Comisso 93.000
9 – Gianni Terrin 90.000
10 – Ivan D’Ambros De Francesco 80.000

Nel frattempo chiuse le iscrizioni anche all’evento Super KO 8-Max, che conta 49 entries totali.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (10° lvl blinds 600-1.200, ante 100) – In 41 alle buste
Sono state chiamate le ultime tre mani del Day 1B e poi tutta l’attenzione si è concentrata al tavolo 23, dove abbiamo assistito a un clamoroso fold con K-K su un board 9-9-6-6-x contro A-A! Alla fine comunque il chip leader è Federico Guidicini, che imbusta la bellezza di 201.700 gettoni. Può andare a riposarsi come gli altri sopravvissuti in vista del Day 2 delle 14:00. Ora noi seguiremo il Day 1C del Main…

Chipcount Day 1B:
1° – Guidicini Federico 201.700
2° – Ferrini Mirco 197.600
3° – Piazza Wanny 190.000
4° – Esposito Salvatore 171.800
5° – Agnoletto Simone 171.600
6° – Bernardoni Alessandro 170.500
7° – Milanović Marko 161.200
8° – Bressan Mauro 147.600
9° – Brancato Enrico 139.800
10° – Iocco Andrea 132.200
11° – Mertlitsch Simon 130.000
12° – Medda Carlo 125.000
13° – Fantini Paolo 121.700
14° – Corvetti Manuel 121.000
15° – Russo Giovanni 118.600
16° – Pazzaglini Luca 112.400
17° – Cerchiara Mario 111.000
18° – Cantarutti Giovanni 109.600
19° – Gualtieri Luca 108.100
20° – Migliorini Maurizio 103.100
21° – Giunchi Maria Elena 100.000
22° – Costa Mauro 92.700
23° – Viglione Andrea 72.000
24° – Tedeschi Giuseppe 71.300
25° – Maffini Carlotta 71.100
26° – Merlin Antonio 70.800
27° – Nicchetto Mattia 68.100
28° – Zaplotnik Andraž 67.600
29° – Lovin Sorin Adrian 67.600
30° – Difrancesco Giuseppe 66.200
31° – Munari Michele 61.900
32° – Palmieri Massimiliano 60.400
33° – Magi Christian 58.300
34° – Božilović Davor 56.300
35° – Kelemen Domagoj 44.900
36° – Brozzi Francesco 42.800
37° – Mussini Nico 37.500
38° – Lorello Salvatore 37.000
39° – Boraso Stefano 32.400
40° – Rudolf Mitja 31.500
41° – Berardi Daniele 29.900

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (10° lvl blinds 600-1.200, ante 100) – Quads per la Giunchi
Maria Elena Giunchi nell’ultimo livello del Day 1B ha fatto un player out grazie a un cooler giocato decisamente dalla parte giusta: con A-A per sicurezza ha hittato altri due assoni sul board prevalendo su K-K. Si scende così a 46 left nel secondo flight del Main, mentre il terzo flight è alla fine del 5° round.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (5° lvl blinds 200-400, ante 50) – Over 200
Abbiamo superato i 200 ingressi complessivi nel Main Event con un livello e mezzo ancora a disposizione per la late reg nel Day 1C. Nel frattempo il Day 1B si avvia alla conclusione, visto che tra pochi minuti inizia il suo ultimo livello con 51 left.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (5° lvl blinds 200-400, ante 50) – Dalle 4 alle 2 carte
Ai tavoli del Main Event ritroviamo diversi protagonisti dell’Omaha. In particolare Naponiello e Scuffi dopo il loro heads up non hanno aspettato molto prima di cimentarsi con il Texas Hold’em. Ci avviciniamo intanto ai 200 iscritti totali nel Main con ancora due livelli a disposizione per la late reg.

ISOP CHAMPIONSHIP Super KO 8-Max – Shuffle Up And Deal
Mentre un torneo finisce (l’Omaha Light, vinto da Riccardo Tosi), un altro comincia. Stiamo parlando del Super KO 8-Max, ultimo torneo di giornata, nel quale è stato appena annunciato lo Shuffle Up And Deal! Stack di 25.000, livelli da 25′ e late reg fino all’ottavo livello.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (8° lvl blinds 400-800 ante 100) – Alessandro Bernardoni chipleader dei 60 rimasti
Approfittiamo della pausa cena per aggiornarvi sul chipcount del Day 1B. Al momento sono in gara 60 giocatori su 102 iscritti, l’average segna quindi 68.000 gettoni e al comando troviamo Alessandro Bernardoni con 155.000 chips, anche se la corsa alla chiplead, come potete vedere, è più che accesa!

Top 10 chipcount:
1 – Alessandro Bernardoni 155.000
2 – Salvatore Lorello 140.000
3 – Mirco Ferrini 128.200
4 – Salvatore Esposito 120.000
5 – Wanny Piazza 115.000
6 – Massimiliano Greco – 110.000
7 – Giovanni Cantarutti – 110.000
8 – Enrico Brancato 106.000
9 – Giovanni Russo 105.000
10 – Manuel Corvetti 100.000

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1C (3° lvl blinds 100-200) – Tutti in pausa cena
In questo momento entrambi i Day 1 del Main Event sono in pausa cena. Il tabellone del Day 1C dopo tre livelli giocati segna 41 left su 53 entries. Siamo a metà della late reg, quindi invitiamo tutti i ritardatari a farsi avanti! Si è seduto ai tavoli anche Naponiello, fresco vincitore dell’Omaha.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Omaha Final Day – Trofeo a Jurij Naponiello, Scuffi in seconda posizione
L’avvincente e combattuto Heads Up finale tra Jurij Naponiello ed il campione in carica Matthew Scuffi volge al termine dopo una lunga serie di raddoppi.
Scuffi si salva con 5-K-K-7 contro Q-9-4-5 su un board 6-3-2-4-10 ma poi Naponiello piazza la zampata decisiva.
L’ultima mano di giornata vede Jurij con A♣Q♣Q♦8♥ e  Scuffi con K♣9♦3♠2♣ in all in al flop J♣10♣2♦. Completano il board un 6♦ e un 3♣ per un flush over flush che aggiudica la vittoria a Naponiello! Seconda posizione per Matthew Scuffi, che manca per un soffio il back to back, ma si può consolare pensando agli ottimi punti aggiunti alla classifica POY Omaha dove si trovava in terza posizione!

1 – Jurij Mirko Naponiello
2 – Matthew Scuffi
3 – Carlo Carta
4 – Carlo Braccini
5 – Francesco Diego

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (7° lvl blinds 300-600, ante 50)
Si sono chiuse le iscrizioni nel secondo Day 1 del Main Event, dove il tabellone nel settimo livello segna 69 left su 102 entries, ma c’è ancora il Day 1C da assaltare per qualificarsi al Day 2 domenicale! Anche nell’Omaha Light i numeri (23 entries) sono definitivi. Nel frattempo è finito l’heads up epico dell’Omaha Main. Non vi spoileriamo il risultato però…

ISOP CHAMPIONSHIP Omaha Main Day 2 (19° lvl blinds 10.000-20.000) – Naponiello si salva ancora
Per la terza volta Naponiello si salva in heads up! I due finalisti finiscono ai resti al turn su un board 9-7-3-7 con due cuori a terra. A-A-9-5 per Naponiello e Q-J-7-5 per Scuffi. Game over? Neanche per sogno. Naponiello (che la sa lunga in quanto a scaramanzia) si alza per consegnare la coppa a Scuffi e stringergli la mano… Al river casca un 9♠ grande come una casa!!!

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (6° lvl blinds 250-500) – Il tabellone dice 100

Dopo un break entriamo nel sesto livello del Day 1B (l’ultimo utile per la late reg) e celebriamo i 100 entries segnato dal tabellone. Sono 80 i left al momento nel secondo flight del Main Event mentre in un angolo della sala è iniziato anche il Day 1C serale! Tutto questo in contemporanea ai due tornei di Omaha e alla partita Milan-Juve trasmessa sul maxischermo… Dite che ci stiamo annoiando qui a Nova Gorica?

ISOP CHAMPIONSHIP Omaha Main Day 2 (17° lvl blinds 6.000-12.000) – Naponiello si salva in heads up
Non era difficile immaginare un heads up tra Scuffi e Naponiello nell’Omaha Main. I due stanno giocando per il trofeo e Naponiello si è salvato già due volte da corto… Prima è finito ai resti preflop con A-9-7-3 contro K-K-7-4 trovando un board 6-A-9-10-5. Poi l’ha spuntata con A-J-10-9 in mano contro A-A-8-3 su un board 9-Q-J-5-2. La sfida dunque continua…

ISOP CHAMPIONSHIP Omaha Main Day 2 (16° lvl blinds 5.000-10.000) – Braccini esce quarto
Sono rimasti in tre nell’Omaha Main a contendersi l’ambito trofeo. Vi riportiamo una interessante guerra di bui in attesa dell’epilogo. Apre preflop Carta a 20k, 3betta Naponiello a 80k, chiama Carta. Flop K-7-8 rainbow. Carta checka e Naponiello pusha 120k. Carta folda mostrando A-K-J-10. Naponiello era nuts con K-K-6-2.

ISOP CHAMPIONSHIP Omaha Light – Shuffle Up and Deal
Mentre l’Omaha Main si avvicina sempre più alla conclusione (4 left attualmente), comincia anche l’evento Light Omaha da €125+25. Stack di partenza 25.000, livelli da 25′ e 1 re-entry a disposizione. Attualmente sono 7 gli iscritti, ma la late registration è aperta fino alla fine dell’8° livello.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (3° lvl blinds 100-200) – Doppio player out
Stefano Favaretto ne fa fuori due in un colpo solo floppando decisamente bene con 10♦5♦ in mano! Gli avversari mostrano Q-Q e Q-6. Turn 9 e river 3 non cambiano la situazione. Vince il colore di Favaretto. Al tavolo vicino subito dopo perdiamo anche Gaffo. Si va in pausa con 78 left su 88 entries nel Day 1B del Main.

ISOP CHAMPIONSHIP Omaha Main Day 2 (14° lvl blinds 3.000-6.000) – Tutti a premio!
La bolla è scoppiata nell’Omaha. Lo sfortunato Paolo Guastamacchia è uscito infatti 6°, seguito da Francesco Diego che almeno ha incassato il premio minimo. Matthew Scuffi a 4 left insegue ancora il clamoroso back-to-back ma deve vedersela con Carlo Carta, Jurij Naponiello e Carlo Braccini. Chi la spunterà?

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (3° lvl blinds 100-200) – Gaffo prova il bluff
Massimo Greco inguaia Andrea Gaffo tra il secondo e il terzo livello del Day 1B. In realtà è Gaffo a cercarsele, visto che rilancia in un multiway a 2.500 su un flop 6-7-3 trovando il call di Greco. Turn 7. Check di Greco, altra puntata di Gaffo per 4.500 e call. River 10. Greco checka ancora, Gaffo spara 10k e Greco chiama. Allo showdown Gaffo gira 9-J, Greco vince con A-7. Gaffo precipita così a 11k.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (2° lvl blinds 75-150) – Silvestrin è già out
Fabrizio Bardoni e Giorgio Silvestrin sono i primi ‘bustati’ di oggi al Main Event. Particolarmente dolorosa è stata l’eliminazione del reg veneto Silvestrin, che con 30mila chips di stack si è visto scoppiare i suoi assoni dalla coppia di 6 settata da Massimiliano Palmieri, il quale non ha esitato a chiamare l’all-in avversario. Il tabellone segna così 65 left su 67 entries.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (1° lvl blinds 50-100) – La sala si riempie
Mentre nell’Omaha deve ancora scoppiare la bolla, la poker room si sta riempiendo grazie al Day 1B del Main Event. Stiamo per entrare infatti nel secondo livello del Main con 65 entries e sette tavoli aperti. Per ora non c’è nessuno spot clamoroso da segnalare ma il colpo di scena è sempre dietro l’angolo…

ISOP CHAMPIONSHIP Omaha Main Day 2 (12° lvl blinds 1.500-3.000) – Si lotta per i premi
Come vi abbiamo già detto sono sette i finalisti dell’Omaha Main e le posizioni premiate secondo il payout ufficiale sono cinque. Questo significa che mancano due eliminazioni in teoria allo scoppio della bolla! Si combatte al tavolo per incassare almeno i 500 euro del premio minimo. Chi uscirà proprio adesso?

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1B (1° lvl blinds 50-100) – Inizia una lunga giornata
Qui nella poker room del casinò Perla starta puntuale il Day 1B del Main Event mentre arrivano anche i finalisti dell’Omaha. Come ieri sono 40mila le chips in dotazione a ogni partecipante del Main. Il buy-in è di 330 euro e c’è la possibilità di fare re-entry, ma non nello stesso flight! La late reg dura sei livelli e poi stasera il Day 1C offrirà l’ultima chance di qualificarsi al Day 2 domenicale.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (10° lvl blinds 600-1.200 ante 100) – Karl Thomas Curry in testa ai 15 left!
Al termine del 10° livello sono 15 i giocatori che sigillano le chips nella busta in vista del Day 2 di domenica.
Ancora in gara alcuni regular del circuito, come Alaistair Plenizio, Alessandro Ferrara e l’ottimo Mauro Spurio che ha chiuso il secondo stack di giornata.
In prima posizione infatti troviamo Karl Thomas Curry con 124.200 su average 74.667.
Appuntamento ai 15 left a domenica alle ore 14.00 nella poker room del Casino Perla, dove riprenderanno i giochi assieme ai superstiti del Day 1B e 1C di domani, rispettivamente in programma alle ore 14.00 e 18.00.

Chipcount:
1° – Curry Karl Thomas 124.200
2° – Spurio Mauro 116.600
3° – Di Gregorio Pier Roberto 115.400
4° – Russo Germano 92.900
5° – Pezzotti Aldo Enrico 91.000
6° – Topić Marko 87.200
7° – Gobbin Michele 84.700
8° – Ferrara Alessandro 70.100
9° – Križanec Rok 64.400
10° – Falaschi Marco 63.400
11° – Plenizio Alaistair 59.500
12° – Dario Lino 58.200
13° – Tanase Arabela Simona 43.200
14° – Marinello Enrico 35.200
15° – Muratori Francesco 13.900

ISOP CHAMPIONSHIP Main Omaha Day 1 (11° lvl blinds 1.000-3.000) – Restano in 7, Scuffi chipleader
Scade l’11° livello di giornata, e i 7 giocatori rimasti chiudono le buste per rimandare gli scontri al Final Day di domani, che terminerà con l’assegnazione del trofeo al vincitore.
Matthew Scuffi, vincitore del Main Omaha del secondo evento, è in pista per il back to back, chipleader con 247.500 gettoni.

Chipcount:
1° – Scuffi Matthew 247.500
2° – Carta Carlo 185.500
3° – Braccini Carlo 145.000
4° – Guastamacchia Paolo 131.500
5° – Naponiello Jurij Mirko 125.500
6° – Diego Francesco 83.500
7° – Pillon Alessio 77.500

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (9° lvl blinds 500-1.000 ante 100) – Botti finali!
Che ne dite di questa mano a cui abbiamo assistito tra il penultimo e l’ultimo livello del Day 1A? Un coolerone assurdo condanna Mattia Nicchetto all’uscita con Q-Q contro K-K e A-A! Può esultare Russo che non si vede scoppiare la best hand da un board 9-10-2-4-6. Perdiamo intanto anche Buzzi e Acampora.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (9° lvl blinds 500-1.000 ante 100) – Russo resiste, Zaric no
Abbiamo sentito diverse volte Germano Russo dichiarare l’all in, ma lo short stack non trova mai clienti. Naviga ora a circa 15k. Dragan Zaric invece non è stato altrettanto fortunato, uscendo nel penultimo livello del Day 1A così come Gallopin. Si è sbloccata così una situazione che era ferma dall’eliminazione di Vinz Bianco. Si gioca adesso su due tavoli con 19 left.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Omaha Day 1 (10° lvl blinds 1.000-2.000) – Final Table!
Il Main Omaha arriva al Final Table! Rimangono infatti 9 giocatori a contendersi il trofeo: un field senza dubbio interessante, ecco i protagonisti in ordine di seat:

1 – Matthew Scuffi
2 – Alessio Pillon
3 – Carlo Carta
4 – Jurij Naponiello
5 – Diego Testa
6 – Francesco Diego
7 – Paolo Amato
8 – Carlo Braccini
9 – Paolo Guastamacchia

ISOP CHAMPIONSHIP Main Omaha Day 1 (9° lvl blinds 800-1.600) – Iscrizioni chiuse per oggi
Anche nell’Omaha i numeri sono definitivi. Siamo entrati nel nono livello e il tabellone dice che ci sono 13 giocatori seduti su 25 entries. Il montepremi ammonta a 6.210 euro e si giocherà stasera fino all’11esimo round compreso. Teniamo d’occhio Carlo Braccini che è stato spostato a fianco di Naponiello.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (7° lvl blinds 300-600 ante 50) – Zennaro sbatte sui pini
Giuseppe Zennaro con A♥Q♥ pusha preflop in risposta ad un rilancio a 9.700 di Michele Gobbin… Purtroppo per Zennaro però il suo avversario gira due assoni! Il board non concede scoppi e scendiamo così a 22 left nel corso del settimo livello del Day 1A, visto che è uscito pure Comisso.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (7° lvl blinds 300-600 ante 50) – Chiuse le iscrizioni, Mauro Spurio chipleader di metà giornata
Allo scoccare del settimo livello termina la possibilità di re-entry, e sono 28 i giocatori ufficialmente registrati a questo Day 1A. Al momento sulla vetta del count, Mauro Spurio con 94.000 gettoni su average 44.800.

Top 5 chipcount:
1 – Mauro Spurio – 94.000
2 – Marco Falaschi – 79.000
3 – Marko Topic – 78.000
4 – Aldo Enrico Pezzotti – 75.000
5 – Alessandro Ferrara – 74.000

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (6° lvl blinds 250-500 ante 50) – Ossigeno per Comisso
Jacopo Comisso risale un po’ nel count pushando 12k in un piatto multiway su un flop A-4-7 con A-K in mano. Lo chiama Vincenzo Bianco con A-6. Turn 9 e river 5 non regalano scoppi. Si va così in pausa con 25 left su 28 entries nel Main. Tra pochissimo chiudono le iscrizioni!

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (5° lvl blinds 200-400 ante 50) – Colpaccio per Dario Lino
Durante il quinto livello Dario Lino trova un raddoppio importante ai danni di Alaistair Plenizio. Su un flop 7♥2♦5♠ lo SB Lino pusha 19.300 e Plenizio da UTG+1 repusha facendo foldare il CO Enrico Marinello. Allo showdown Lino mostra 7♦7♠ per il top set nuts mentre Plenizio con 2♠2♣ invoca il monout. Turn 3♠ e river 5♦ non regalano scoppi clamorosi. Marinello dichiara di aver foldato 4-6.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (4° lvl blinds 150-300) – Prime eliminazioni
Entriamo nel livello 5 del Main quando il tabellone segna 21 left su 23 entries. Il secondo player out del Day 1A è stato Luigi Dalla Costa che ha pushato 9.850 da CO su un flop 6♥2♥9♦ dopo una puntata di 2.850 dello SB Marinello. Solo il bottone Gallopin chiama l’all-in e si va in due allo showdown. Dalla Costa mostra K♠9♠ contro 7♥9♥ di Gallopin. Il turn è un inutile 9♣ ma il river è un 4♥ che chiude colore per Alessandro Gallopin!

ISOP CHAMPIONSHIP Main Omaha Day 1 (4° lvl blinds 200-400) – Il tavolo più divertente
C’è un tavolo all’Omaha dove l’action è più vivace che altrove. Parliamo del tavolo di Naponiello, che per poco non eliminava Semir Boubir prima del break… I due sono finiti ai resti su un flop 7-8-J con scala nuts in mano. Turn 6 e river Q non hanno cambiato molto l’esito del colpo. Naponiello e Boubir hanno splittato: 9-10-x-x per entrambi. Insieme a loro sono seduti anche Paolo Guastamacchia e Diego Testa. C’è insomma da divertirsi! Intanto il tabellone segna 21 left su 22 entries.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (3° lvl blinds 100-200) – La galanteria è morta
Arabela Tanase è l’unica donna iscritta per adesso al Main Event. I suoi avversari però non la stanno trattando per nulla bene, pokeristicamente parlando! Arabela infatti nel terzo livello arranca con circa 10mila chips sulle 40mila iniziali. Prova a risalire puntando 2.500 al river su un board 9-7-6-5-4 ma non trova nessuno disposto al call.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (2° lvl blinds 75-150) – Nice start per Plenizio
Tra coloro che hanno iniziato meglio questo Main Event c’è l’udinese Alaistair Plenizio, che naviga a circa 60k dopo aver vinto una bella mano con set di 5. Durante il secondo livello lo abbiamo infatti visto puntare da HJ in un multiway su un flop 9♣5♥J♣ ricevendo un solo call dal player alla sua destra. Il turn è un 10♠. Oppo checka, Plenizio punta 4.200 e oppo chiama. River 4♠. Check to check e Plenizio incamera il pot con il suo set, visto che l’avversario mostra K-10.

ISOP CHAMPIONSHIP Main Omaha Day 1 (1° lvl blinds 100-100) – Ready, set, GO!
Shuffle Up And Deal anche all’evento Main di Omaha. Volte qualche info in più? Stack da 40.000 chip, livelli da 40 minuti e 8 livelli di registrazione tardiva a disposizione. Good luck a tutti!

ISOP CHAMPIONSHIP Main Event Day 1A (1° lvl blinds 50-100) – Shuffle Up and Deal
Proprio mentre il satellite pomeridiano terminava qui in poker room, premiando sei giocatori, il floorman ha annunciato lo start del Main Event! Tutti i partecipanti dell’evento principale da 300+30 euro di buy-in possono contare su uno stack di partenza di 40.000 chips. Stasera si giocano dieci livelli da 50 minuti ciascuno, late reg fino alla fine del 6° livello. Seguiteci per scoprire chi saranno i protagonisti!


Lascia un commento

Related Posts