ISOP CHAMPIONSHIP 2017-2018 EV.1 – Minasi corona una prestazione maiuscola, il Main è suo!

/ 408

NOVA GORICA (PKF News) – Pragmatico, deciso e assolutamente incontrastabile: Alessandro Minasi non lascia nulla ai suoi avversari e trionfa meritatamente in questo Main Event coronando una “tre giorni” che lo ha visto sempre assoluto chipleader. Nel testa a testa finale cede un’ottimo Giorgio Silvestrin che mette al collo la medaglia d’argento.

Per descrivere nel migliore dei modi il primo appuntamento di queste ISOP Championship 2017-2018 è necessario partire dall’atto finale. Alessandro Minasi alza al cielo l’ambito trofeo e stringe la mano al suo più importante avversario Giorgio Silvestrin.
Un’immagine questa che potrebbe sembrare la naturale conclusione di un’evento così importante ma che in realtà riassume quattro intensi giorni di gioco, fatti di colpi di scena, esultanze ed eliminazioni amare.

Alessandro si siede per la foto di rito con tutti i gettoni del main event di fronte, forse però già troppo abituato a questa piacevole sensazione: il suo nome sulle liste gioco infatti è stato, fin dal day 1, sempre accostato al ruolo di “chipleader”.
18 i giocatori da superare in quest’ultimo atto, i migliori players entrati in sala con l’unico obbiettivo di portare a casa il primo premio.

Azione subito insistente e player out che arrivano già nelle primissime fasi di gioco: Mitja Rudolf lascia subito la compagnia seguito da Cominelli, Radiskovic, Castiglia e Gilioli.
Il field così man mano si assottiglia ed in un batter d’occhi si giunge al tavolo finale: escono in poche mani Luigi Grisa 10° e Andrea Masenadore 9° accendendo i riflettori sul Tv-table.
Qui il torneo vive la prima fase di stallo.

Pochi gli showdown ma decisivi: si arrende Giacomo Grossi 8° mentre dopo la pausa cena è il turno di Carlo Parpajola 7° e Alessio Patrizi 6°.
In 5° posizione si piazza Primoz Klancar mentre la medaglia di legno va al collo di Choi Kyung Ok.
Rimasti in 3 si arrende subito Renato Brunotti dando il La al testa a testa finale.
Bastano poche mani a Minasi per trovare il poker vincente ed eliminare un’ottimo Giorgio Silvestrin (Gold Poker Team). Finisce quindi con il trionfo di Minasi, giocatore del team AJ Palatorino, che corona davvero una prestazione maiuscola.

Classifica finale
1° – Alessandro Minasi
2° – Giorgio Silvestrin
3° – Renato Brunotti
4°- Choi Kyong Ok
5°- Primoz Klancar
6°- Alessio Patrizi
7°- Carlo Parpajola
8°- Giacomo Grossi
9°- Andrea Masenadore
10°- Luigi Grisa
11°- Oriel Pecchiari
12°- Gianluca De Luca
13°- Branimir Rus
14°- Agostino Gilioli
15°- Antonino Castiglia
16°- Predrag Radiskovic
17°- Roberto Cominelli
18°- Mitja Rudolf
19°- Alessandro Di Stefano
20°- Andraz Zaplotnik
21°- Leonardo Raffo
22°- Gianni Usai
23°- Alex Iannello
24°- Mario Cerchiara
25°- Stefano Boraso
26°- Simone Agnoletto
27°- Federico Loreto


Lascia un commento

Related Posts