ISOP CAMPIONATI ITALIANI 2017 – Il Main Event è di Benedetto, bracciali anche per Grigoletto, De Toffoli e Rosa Musci

/ 807

NOVA GORICA (PKF News) – Si chiudono i Campionati Italiani con gli ultimi 4 bracciali assegnati nella giornata di oggi.
Ribaltone in classifica nel Campionato Italiano Pro dove trionfa Dario De Toffoli mentre riesce a far suo il primo bracciale Rosa Musci nel Mixed-Max. 4-Max nelle mani di Grigoletto mentre il Main Event termina con l’incoronazione di Nicola Benedetto che supera in heads up Giuseppe Contursi.

#14 CAMPIONATO ITALIANO MAIN EVENT
Si riparte da 8, i migliori giocatori di questo Main Event. Il tavolo finale ha inizio sotto i riflettori e la tensione in sala inizia da subito a farsi sentire.
Il primo livello è di studio, uno solo lo showdown al tavolo che premia Maria Elena Giunchi con un raddoppio.
Il primo player out del final table arriva in apertura di secondo livello ed è Roberto Roberti che cede in coinflip a Giuseppe Contursi.
A stretto giro di corda il torneo perde il suo volto femminile: Maria Elena Giunchi trova sulla sua strada Claudio Di Giacomo che la estromette dalla contesa grazie a due dame.
Si va così in pausa cena con gli ultimi sei nomi nella classifica provvisoria guidata da Giuseppe Contursi.
Al rientro decolla l’azione e proprio alla prima mano il tavolo finale rimane 5 left: esce Giovanni Valenza cedendo nuovamente ad un Claudio Di Giacomo che sembra poter dominare il momento.
Le sorti del torneo però mutano in brevissimo tempo ed è proprio Claudio a dover dire addio al Main Event cui segue, dopo pochi minuti, l’eliminazione in 4° posizione di Max Forti.
I giocatori a contendersi il bracciale più ambito rimangono così in tre. Tra alti e bassi si decide il destino di Gabriele Lepore che, dopo una serie di colpi negativi, finisce la sua corsa in 3° posizione.
Il bracciale viene così portato al tavolo dove Giuseppe Contursi e Nicola Benedetto possono ammirarlo: solo uno però potrà indossarlo fregiandosi del titolo di Campione Italiano.
Il testa a testa finale tra i due dura solamente una manciata di minuti. Benedetto infatti, grazie ad un river fortunato, supera i re di Contursi e fa suo il Main Event.

Classifica finale:
1° – Nicola Benedetto
2° – Giuseppe Contursi
3° – Gabriele Lepore
4° – Max Forti
5° – Claudio Di Giacomo
6° – Giovanni Valenza
7° – Maria Elena Giunchi
8° – Roberto Roberti
9° – Alessandro Ferrara
10° – Mirco Ferrini
11° – Lorenzo Acampora
12°– Armando Masci
13°– Giacomo Fundarò
14°– Primoz Klancar

#18 CAMPIONATO ITALIANO PRO
Torna in scena il Campionato Italiano Pro con gli utlimi tre giocatori impegnati al tavolo finale. Dario De Toffoli parte dall’ultima posizione del count ma riesce a far valere la sua esperienza superando prima Alessandro Vecchi, che chiude terzo, poi, nel testa a testa finale, Salvatore Camarda.
Dario fa così suo il bracciale dell’evento Pro scrivendo il suo nome nell’albo dei campionati italiani 2017.

Classifica finale:
1- Dario De Toffoli
2- Salvatore Camarda
3- Alessandro Vecchi

#20 CAMPIONATO ITALIANO MIXED-MAX
Un trionfo cercato con tutte le forze quello di Rosa Musci che finalmente riesce a stringere tra le mani il bracciale tanto desiderato.
Il campionato italiano Mixed Max, una variante molto divertente che ha impegnato 33 giocatori tra cui Enrico Mosca, Dragan Zaric ed Enzo Guzzetta.
Sui tavoli pian piano si riducono i giocatori passando dagli 8-max fino ad arrivare ai 4-max.
I 5 giocatori migliori si schierano al final table. L’azione rimane sempre viva e perdiamo nell’ordine Enrico Mosca 5°, Giovanni Glessi 4° e Francesco Diego 3°.
Il testa a testa finale termina con la vittoria di Rosa Musci su Marco De Pol.

Classifica finale:
1- Rosa Musci
2- Marco De Pol
3- Francesco Diego
4- Giovanni Glessi

#21 CAMPIONATO ITALIANO 4-MAX
23 giocatori spartiti su tavoli da 4 hanno dato vita all’ultimo torneo dei campionati italiani: l’evento 4-Max.
Molte mani e molta azione hanno caratterizzato il gioco nelle prime fasi portando rapidamente alla riduzione del field.
Sono 5 infine i player a raggiungere il final table. Al termine di uno scontro senza esclusione di colpi trionfa Yari Grigoletto su Alberto Follador che chiude secondo. Terzo gradino del podio per Enzo Guzzetta.

Classifica finale:
1- Yari Grigoletto
2- Alberto Follador
3- Enzo Guzzetta


Lascia un commento

Related Posts