ISOP Campionati Italiani 2017 – BLOG #10 6-MAX

/ 667

NOVA GORICA (PKF News) – Nella cornice del Casinò Perla di Nova Gorica su il sipario sull’ottava edizione dei Campionati Italiani 2017 griffati “Italian Series Of Poker”: 21 bracciali per 21 campioni!
Noi, tramite il nostro BLOG live, seguiremo per voi gli 11 giorni della kermesse.
Buon divertimento!

#10 Campionato Italiano 6-max (24° lvl blind 20.000 – 40.000 ante 5.000) – Gabriele Pepe è il campione italiano 2017!
Gabriele Pepe succede a Massimo De Mauri e si cinge al polso il bracciale di Campione Italiano 6-max 2017.
E’ invece un fatale 4♥️ al river a condannare nel ruolo di runner up Gioele Santini.
Limpa Pepe con 4♣️4♦️, Santini pusha gli ultimi 565.000 con K♠️6♥️.
Board 8♠️2♥️K♣️8♥️4♥️

Classifica Finale
1° – Gabriele Pepe
2° – Gioele Santini
3° – Maurizio Giuseppucci
4° – Paulius Lipskis
5° – Alessandro Ferrara
6° – Germano Cervetti
7° – Lorenzo Acampora
8° -Alessandro Meoni
9° – Riccardo Trevisani
10° – Alessandro Sallustio

#10 Campionato Italiano 6-max (23° lvl blind 15.000 – 30.000 ante 4.000) – HU tra Pepe e Santini, Giuseppucci 3°
Dopo un paio di double up, Maurizio Giuseppucci si arrende in 3° posizione.
In blind war, limpa Santini da piccolo buio con A♠️7♥️, da grande buio Giuseppucci pusha gli ultimi 299.000 con 3♠️9♣️ con Gioele che chiama.
Board 8♥️A♦️5♣️J♠️5♥️.

Chipcount:
Gabriele Pepe 1.685.000
Gioele Santini 765.000

#10 Campionato Italiano 6-max (20° lvl blind 8.000 – 16.000 ante 2.000) – Lo straniero a un passo dal podio
Si ferma in 4° posizione il 6-max di Paulius Lipskis: apre Santini dal bottone a 35.000 con K9, flatta Lipskis da grande buio con 77.
Flop 559, check, cbet 45.000, call
Turn 6, check, 2nd barrel 60.000, call
River 4, check, push Santini e call allin per qualche chips in meno per Paulius.

#10 Campionato Italiano 6-max (20° lvl blind 8.000 – 16.000 ante 2.000) – Alessandro Ferrara è il 5°
Subito dopo Germano Cervetti lascia la compagnia anche Alessandro Ferrara che da short non trova il 2up necessario:
apre a 36.000 Gabriele Pepe da CO con A♠️K♣️, 3betta una posizione dopo Ferrara a 81.000 con A♣️J♠️, l’original raiser lo mette ai resti e Alessandro snappa per 318.000.
Board K♥️3♣️6♣️8♣️4♠️.

#10 Campionato Italiano 6-max (20° lvl blind 8.000 – 16.000 ante 2.000) – Game over per Germano Cervetti 
L’unico straniero del Tv Table, Paulius Lipskis elimina in 6° posizione Germano Cervetti:
open push di Germano da cutoff per 191.000 con 4♦️4♣️, call dello straniero sul bottone che mostra 8♥️8♠️.
Board J♥️T♥️9♥️A♣️5♥️ e si resta in 5.

#10 Campionato Italiano 6-max (19° lvl blind 6.000 – 12.000 ante 1.000) – Acampora primo out al Tv Table
Open push di Lorenzo per 67.000 dal bottone con Q♦️5♦️, repusha Pepe da small blind con A♠️8♦️.
Board A♥️J♥️5♠️K♦️7♥️.

#10 Campionato Italiano 6-max (18° lvl blind 5.000 – 10.000 ante 1.000) – Parte il Tv Table!
Eccoci arrivati al tavolo finale del 6-max.
Tra i 98 entries sono rimasti in 7 a giocarsi il titolo di Campione Italiano :

Seat 1 – Gabriele Pepe 797.000
Seat 2 – Alessandro Ferrara 262.000
Seat 3 – Gioele Santini 501.000
Seat 4 – Maurizio Giuseppucci 191.000
Seat 5 – Germano Cervetti 247.000
Seat 6 – Paulius Lipskis 334.000
Seat 7 – Lorenzo Acampora 110.000

#10 Campionato Italiano 6-Max (18° lvl blind 5.000 – 10.000 ante 1.000) – Final Table!
Dopo l’uscita del Campione Italiano Main Event in carica Alessandro Meoni, si forma il Tv Table che riprenderà oggi alle 14.00 e andrà in streaming su www.pokerfactor.org.

Chipcount:
PEPE GABRIELE 797.000
SANTINI GIOELE 501.000
LIPSKIS PAULIUS 334.000
FERRARA ALESSANDRO 262.000
CERVETTI GERMANO MAURIZIO 247.000
GIUSEPPUCCI MAURIZIO 191.000
ACAMPORA LORENZO 110.000

#10 Campionato Italiano 6-Max (18° lvl blind 5.000 – 10.000 ante 1.000) – Alessandro Meoni esce con gli assi contro poker
Out a un passo dal Final Table Alessandro Meoni, che va all in preflop contro Paulius Lipkis partendo in netto vantaggio: AA♣ contro 5♣5, ma il board regala un altro spettacolo: 1055♠ per un altro poker in pochi minuti!
Dopo il turn 6 Meoni è drawing dead e abbandona in ottava posizione, non serenissimo…

#10 Campionato Italiano 6-Max (17° lvl blind 4.000 – 8.000 ante 1.000) – Sorin bubbleman, out Sallustio e Trevisani
Una bolla spettacolare all’evento 6-Max, dove il KQ di Adrian Lovin Sorin non si trova benissimo contro l’AA♣ di Gabriele Pepe. Il board poi regala emozioni: K♣4♣A♠ A 8♠ per un poker d’assi che non lascia scampo.
Immediatamente dopo l’uscita di Sorin abbandonano il campo come primi ITM anche Alessandro Sallustio (10°) e Riccardo Trevisani (9°).
Ancora un player out e i giochi si rimanderanno al Day 2 di questo pomeriggio!

#10 Campionato Italiano 6-Max (16° lvl blind 3.000 – 6.000 ante 500) – Bubble Time
Esce 12° Marko Mikovic bustato da Gabriele Pepe: K9 per lui, 10-10 per Pepe e board che dice 3-5-9-3-Q che chiude i giochi.
Rimangono in 11 con 10 giocatori a premio: si entra quindi in modalità hand by hand!

#10 Campionato Italiano 6-Max (15° lvl blind 2.500 – 5.000 ante 500) – Trevisani raddoppia su Meoni
Non è ancora il momento di uscire per Riccardo Trevisani, che trova un insperato raddoppio con K4 contro 9-9 di Alessandro Meoni. Il board infatti recita 5810 3 9, e in un set contro colore è Ricky ad avere la meglio.
Rimangono in 13 con 10 ITM, ancora dentro, oltre ai già citati Trevisani e Meoni, Adrian Lovin Sorin, Alessandro Sallustio ed Enzo Guzzetta.

#10 Campionato Italiano 6-Max (14° lvl blind 2000 – 4000 ante 500) – Lipskis condanna Balzanetti
Dopo aver conquistato la medaglia di bronzo al Campionato Italiano Heads Up, Francesco Balzanetti ha deciso di sedersi ai tavoli del torneo 6-Max.
La sua avventura però è finita al 14° livello per mano di Paulius Lipskis. Tutto accade preflop quando i due players arrivano ai resti.
L’A5♣ di Francesco parte dominato dall’A♠Q♣ di Lipskis che vince facilmente il colpo.
La situazione attuale di questo Campionato Italiano 6-Max vede ancora tre tavoli aperti.

#10 Campionato Italiano 6-Max (10° lvl blind 800 – 1.600 ante 200) – 42 left, guida Bianco!
Siamo arrivati al 10° livello di gioco e ai tavoli troviamo 42 players.
Lo stack medio si attesta a 58K su bui 800-1600.
In testa ad una classifica ancora molto corta troviamo Vincenzo Bianco con 135K.

#10 Campionato Italiano 6-Max (9° lvl blind 600 – 1.200 ante 100) – Aggiornamento Player out
Tra i 98 entries al momento restano in gioco 56 rounder.
Sono infatti già out Denis Conte, Carmen Marcuccio, Antonio Greco, Gian Maria Baroncini, Giuseppe Maggiasano, Urban Grcar, Massimiliano Corbo, Andrea Iocco, Andrea Iussa, Mitja Rudolf, Juri Pedrini e Tommaso Zearo.

#10 Campionato Italiano 6-Max (9° lvl blind 600 – 1.200 ante 100) – Chiude la late: 98 entries
Con la fine del 9° livello chiude la possibilità di prender parte al Campionato Italiano 6-max che fa registrare nella poker room del Perla 98 entries per un risultato più che confortante.

#10 Campionato Italiano 6-Max (6° lvl 400-800 ante 100) – 79 al rientro dalla pausa cena
Il Campionato Italiano 6-Max riprende dopo la consueta pausa per la cena.
I giocatori registrati sono ben 79 di cui 60 ancora attivi ai tavoli.
Manca poco più di un livello alla chiusura delle iscrizioni perciò il numero degli entiries potrebbe salire ancora.

#10 Campionato Italiano 6-Max (6° lvl 300-600 ante 50) – Acampora beffa Jakopec
Apre la mano Lorenzo Acampora con un rilancio a 1200. Tribetta subito Mario Jakopec che in mano ha Q♣J♣ trovando il call dell’avversario per 3K.
Flop 789♣ ed è Lorenzo ad uscire puntando 6K. Chiama Mario e si arriva al turn: 3♣.
15K per Acampora e push di Jakopec per 20K totali. Chiama subito Lorenzo che mostra 8♠9.
River bianco ed Acampora elimina Mario.

#10 Campionato Italiano 6-Max (4° lvl 150-300 ante 25) – Anche oggi con noi! Li riconoscete?
Ai tavoli del Campionato Italiano 6-Max ritroviamo alcuni amici di ISOP che non si sono fatti scappare l’occasione di partecipare a questo evento #10.
Ognuno di loro ha solo un obbiettivo quest’oggi: il Bracciale!

Roberto Roro Roberti

Roberto Roro Roberti

Dario De Toffoli

Riccardo Trevisani

Dragan Zaric

Andrea Iocco

 

#10 Campionato Italiano 6-Max (1° lvl 50-100) – Si parte!
Tutto pronto in sala per il torneo short handed.
I tavoli da 6 giocatori garantiranno sicuramente grandissima azione, più emozioni che potrete vivere sul blog live targato Pokerfactor.
Ricordiamo che la late rag rimarrà possibile fino al termine dell’8° livello.


Lascia un commento

Related Posts