ISOP CAMPIONATI ITALIANI 2017 – 137 al Main Event, bracciali per Paiano, Scarpa e Rudolf

/ 1000

NOVA GORICA – Oggi nella poker room del Perla di Nova Gorica è stato il girono del Campionato Italiano Main Event, il fiore all’occhiello di tutto il ricco palinsesto di eventi griffati ISOP che sta tenendo banco ormai da 8 giorni.
3 invece sono stati i bracciali assegnati: quello dell’Omaha, quello delle Ladies e quello del Mixed.

#14 CAMPIONATO ITALIANO MAIN EVENT
Ore 14:00, inizia il tanto atteso Main Event dei campionati italiani con il Day 1A, il torneo che assegnerà il bracciale più ambito.
Si parte subito con 40 giocatori iscritti al primo livello che diventeranno 74 al termine della late registration. Un field davvero importante quello che viene a formarsi con nomi del calibro di Gabriele Galb Lepore, Andrea Sorrentino, Jurij Naponiello ed Andrea Benelli.
Parte subito forte Francesco Zollo che raddoppia nel secondo livello di gioco mentre Lorenzo Blasco è il primo player out della competizione.
Ottime prestazioni per Enrico Mosca e Nicola Benedetto che scalano la classifica grazie a una serie di spot davvero importanti.
Il protagonista vero del day 1A però si rivela Primoz Klancar il cui stack sale inesorabilmente fino alla quota di 183.400 incoronandolo chipleader alla chiusura delle buste.
Alle 20:00 viene dato il via al day 1B, secondo appuntamento di questo main event.
Anche qui un field di tutto rispetto calca il palcoscenico della poker room Perla. Ritroviamo Sorrentino ed Andrea Benelli mentre fanno la loro prima iscrizione Roby Musu e David Bravin, vincitore dell’edizione 2015.
Le prime fasi di questo day 1B vedono protagonisti Giuseppe Tedeschi e Maria Elena Giunchi i cui stack diventano sempre più importanti.
Mentre Diego testa sale in classifica, con l’uscita di scena di Mario Jakopec il main event perde uno dei giocatori più attesi.
Si chiudono le registrazioni a 63 giocatori che vanno così a formare un totale di 137 entries. L’azione si fa sempre più contenuta con l’avvicinarsi delle ultime mani di giornata ed i player cercano di raggiungere la seconda fase con tutte le loro forze. I giocatori che imbustano i loro gettoni sono alla fine 32 guidati da Stanislav Koleno con 100.500. Qualificati che, aggiunti ai 34 del day 1A formano i 66 che alle ore 14:00 si ritroveranno in poker room per il day 2.

Classifica top10 alla partenza del Day 2:
1- KLANČAR PRIMOŽ 183400
2- BENEDETTO NICOLA 175100
3- MOSCA ENRICO 165000
4- DI GIACOMO CLAUDIO 137100
5- AGNOLETTO SIMONE 110000
6- KOLENO STANISLAV 100500
7- PIETROBONI JURI 100400
8- MASCI ARMANDO 99500
9- PASSON MATTEO 98300
10-GIUNCHI MARIA ELENA 89300

#15 CAMPIONATO ITALIANO MIXED
Al termine di un torneo che ha decisamente sorpreso per i numeri fatti registrare, a conferma che l’Omaha alle ISOP riscuote sempre successo, è il “solito” Mitja Rudolf a portarsi a casa il bracciale in una specialità tanto tecnica come il Mixed.
Tra i 76 entries il componente dell’Italian Poker Team 2016, con l’alba che iniziava a fare capolino nella poker room del Perla, ha avuto la meglio su Jonni Mansutti, ultimo ostacolo nella sua trionfante cavalcata.

Classifica Finale
1° – Mitja Rudolf
2° – Jonni Mansutti
3° – Germano Cervetti
4° – Robert Slana
5° – Martynas Miliauskas
6° – Massimo Caldera

#12 CAMPIONATO ITALIANO OMAHA
Sono 5 i giocatori a ritrovarsi al tavolo televisivo per il Final Day dell’evento Omaha che ha registrato la bellezza di 60 partecipanti al Day 1 di giovedì.
Il primo giocatore ad abbandonare il campo è Paolo Cocuccioni, che partito già shortstack non riesce a rimontare ed abbandona i suoi pochi blinds a Luciano Prevedello Dellisanti, che però esce in quarta posizione per mano di Randolph Richard Fitz.
Ad imporsi nelle battute finali però è Andro Scarpa, che elimina Dionysios Retzepoglou in terza posizione e sfrutta il vantaggio di chips per regolare Richard nell’Heads-Up conclusivo.
Ad Andro quindi bracciale e titolo di Campione Italiano Omaha 2017!

Classifica Finale
1° – Andro Scarpa
2° – Richard Randolph
3° – Dionysios Retzepoglou
4° – Luciano Prevedello Dellisanti
5° – Paolo Cocuccioni
6° – Silvestro Dozzo

#18s CAMPIONATO ITALIANO LADIES
I Campionati Italiani si tingono di rosa con il Ladies Event che ha inizio alle ore 20:00. 21 le giocatrici che decidono di incrociare le carte con un solo obbiettivo all’orizzonte: il bracciale! La campionessa uscente Sara Callegari esce nelle fasi intermedie del torneo vittima di un cooler imparabile. I suoi re infatti vengono beffati da un asso sul river e l’appuntamento con il back to back è rimandato. Si arriva velocemente al tavolo finale che diventa televisivo a 8 left. Protagoniste attese come Monica Poggi e Carlotta Maffini escono ad un passo dai premi mentre sul gradino più basso del podio sale Entela Kukaj. Il testa a testa finale tra Samanta Paiano e Sandra Jankovic viene vinto da Samanta che veste così l’ambito bracciale e diventa la Campionessa Italiana Ladies.

Classifica finale
1° – Samanta Paiano
2° – Sandra Jankovic
3° – Entela Kukaj


Lascia un commento

Related Posts