IPO San Marino – Vincono i Golden Boys con Ferrini e Leoni

/ 285
mirco ferrini ipo

SAN MARINO (PKF News) – È terminato dopo 6 giorni dal Day 1A, le IPO, Italian Poker Open, di San Marino. 1.776 entries registrate nei 4 Day 1 al Best Western Palace di San Marino, vittoria a Mirco Ferrini che relega al secondo posto il compagno di team Golden Boys Claudio Leoni.


Per la prima volta a San Marino, dal 3 all’8 gennaio si sono svolte le IPO, Italian Poker Open, che hanno chiamato a raccolta come anticipato 1.776 entries in quattro Day 1, ognuno con un re-entry a disposizione dal buy-in di €550.

Al Day 2 accedono 474 giocatori guidati da Silviu Baltaneau, per giocare altri 11 livelli di gioco e provare a entrare tra i migliori 160 (ITM). Nei piani alti del chipcount di inizio giornata troviamo Cecilia Pescaglini, Giorgio Montebelli, Niccolò Ceccarelli, Virgilio di Cicco e Alessandro Borsa.

È proprio quest’ultimo a fine giornata ad imbustare lo stack più alto dei 64 giocatori che rimandano le sfide al Day 3 di lunedì. Passano al Day 3 anche Giulio Astarita, Mirco Ferrini, Davide Nutarelli e Pasquale Carotenuto.

Al termine della terza giornata di giochi invece, 9 finalisti rimandano la corsa al primo posto al Final Day di martedì.

A guidarli c’è uno smagliante Mirco Ferrini, che dopo aver eliminato Massimo Bulgari in decima posizione, arriva all’unofficial FT con oltre 17 milioni di chips, ben distaccato dal secondo Mattia Torricelli (11,4M), e dal compagno di team Golden Boys Claudio Leoni, al terzo posto con 8,9M.

IPO Final Day

Con l’uscita di Eugenio De Marco all’ultimo Day di gioco, gli 8 rimasti vanno al Final Table televisivo, guidati sempre da Ferrini.

Escono nell’ordine Alessio Lo Vito, ormai rimasto short, Stefano Qiu, Giuliano Marchini, vittima di un cooler incredibile full vs. poker, e John Catena in quinta posizione.

Come riporta GiocoNews, è a 4 left la mano della svolta: bvb tra Ferrini e Calvaresi. Flop J-A-3, Calvaresi punta e Ferrini chiama. 10♠ turn e ancora bet-call, completa il board il 3♠ al river. Calvaresi con Q-8 sceglie di pushare per 7,6 milioni, e Mirco Ferrini, con un semplice Q-10, decide per l’Hero-Call, tanto azzeccato quanto sofferto.

Restano così i due Golden Boys e Mattia Torricelli, che cede alla terza posizione con un Q♣9♣ contro J-J di Leoni che lo accorcia di molto, portandolo all’out la mano successiva.

I due compagni di squadra in HU si accordano per un deal da €120.000 a testa e €5.000 al vincitore, ed è Mirco Ferrini alla fine dell’ultima mano (Q-Q contro J-9) ad alzare la coppa.

1° Mirco Ferrini – €125000
2° Claudio Leoni – €120000
3° Mattia Torricelli – €65000
4° Davide Calvaresi – €49000
5° John Catena – €37000
6° Giuliano Marchini – €28000
7° Stefano Qiu – €21700
8° Alessio Lo Vito – €15000
9° Eugenio De Marco – €10066

Photo by GiocoNews

Lascia un commento

Related Posts