CAMPIONATI ITALIANI 2018 BLOG LIVE – EVENTI #3, #4, #1s

/ 587
campionati italiani di poker 2018 blog live

NOVA GORICA (PKF News) – Al Casinò Perla di Nova Gorica si alza il sipario sulla nona edizione dei Campionati Italiani 2018 griffati “Italian Series Of Poker”: 28 bracciali per 28 campioni!
Pokerfactor, tramite il BLOG confezionato direttamente dalla poker room del Perla, seguirà per voi gli 11 giorni della kermesse.
Buon divertimento!

#4 CAMPIONATO ITALIANO 8-MAX KO

Marco Minerva nuovo Campione Italiano 8-Max KO

Volge al termine anche l’ultimo evento di giornata, il #4 Campionato Italiano 8-Max KO. È Marco Minerva a cingersi il bracciale al polso, sconfiggendo in Heads-Up il veterano Dario De Toffoli, che per un pelo non conquista il quarto bracciale della sua carriera.

Appuntamento a domenica pomeriggio per il Day 2 del #1 Player Of The Year Championship, l’evento #5 Campionato Italiano 6-Max e #6 Campionato Italiano Tecnico.

Classifica finale:
1° – Marco Minerva
2° – Dario De Toffoli
3° – Dragan Zaric
4° – Zore Stanko
5° – Roberto Rosenkrantz
6° – Paolo Rondina
7° – Rok Markovic
8° – Fabrizio Forti

#1S CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE (lvl.19 blinds 10.000-20.000 ante 1.000)

And The winner is… Gianni Antonio Usai!

Cala il sipario sul lungo e combattuto Heads-Up tra i due finalisti, Andrea Demontis e Gianni Antonio Usai. A conquistare il bracciale dell’evento #1s Campionato Italiano Interforze è proprio quest’ultimo, che con 75 chiama l’all in di Demontis che parte in vantaggio con J2♠.

Il flop recita 45♠A♣ 10 6♠ e con una coppia di 5 Gianni Antonio Usai si incorona Campione Italiano Interforze 2018 e può cingere al polso il tanto agognato bracciale!

Classifica finale:
1° – Gianni Antonio Usai
2° – Andrea Demontis
3° – Pierfrancesco Di Sabatino
4° – Andrea De Montis

interforze-winner gianni antonio usai

Complimenti al runner-up Andrea Demontis:

#1S CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE (lvl.18 blinds 8.000-16.000 ante 1.000)

Medaglia di bronzo per Pierfrancesco Di Sabatino

Esce Pierfrancesco Di Sabatino, prima azzoppato da un colpo A♣8♠ contro KJ♣ di Andrea Demontis, che hitta un K al flop, poi ufficialmente eliminato dopo aver giocato le sue ultime 1.000 chips in all in obbligatorio.

Si arriva così al testa a testa finale tra Andrea Demontis e Gianni Antonio Usai! Chi la spunterà?

#1S CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE (lvl.16 blinds 5.000-10.000 ante 1.000)

Niente da fare per Gianluca Di Trani, quarto classificato

Andrea De Montis pusha da BTN con J♠9 e dopo il fold di Usai da SB, arriva il call all in di Gianluca Di Trani che parte in netto vantaggio con Q9. Dopo un flop e un turn relativamente safe, al river un J inverte le percentuali condannando Di Trani alla quarta posizione.

#1S CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE (lvl.15 blinds 4.000-8.000 ante 1.000)

Quinto posto per Antonio Fidanza

Finisce al quindicesimo livello il torneo di Antonio Fidanza, che prova il raddoppio con 108ma incappa nei K♣K di Gianni Antonio Usai, che grazie al board A♣K♣8♠ 3 4sale sempre più nel chipcount.

#1S CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE (lvl.14 blinds 3.000-6.000 ante 500)

Sesta posizione per Antonio Greco

Nulla da fare per Antonio Greco, che rimasto short tenta il tutto per tutto con un Q6, trovando sulla sua strada Pierfrancesco Di Sabatino con KJ. Al flop 8♣K♣Q♠ entrambi hittano una coppia, turn 7♠ river 10♣ e Di Sabatino incassa il pot, portando Greco all’eliminazione.

#1S CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE (lvl.14 blinds 2000-4000 ante 500)

Settimo classificato Giovanni Turchetti

Abbandona il tavolo televisivo anche Giovanni Turchetti in uno scontro contro Gianni Antonio Usai. Quest’ultimo Rilancia a 15.000 da bottone, raise all in di Turchetti con Q♠3♠ e call di Usai con 8♣8♠. Il board KK♣J♠ 5♠ 2 non aiuta Turchetti e rimangono in 6.

#4 CAMPIONATO ITALIANO 8-MAX KO (lvl.17 blinds 5000-10000 ante 1000)

Final Table

Inizia anche il final table dell’evento #4 di questi Campionati Italiani, il KO 8-MAX.
Sono in 8 i superstiti dei 64 partecipanti all’evento, con Dragan Zaric che eliminando due avversari si porta abbondantemente in testa al count, da inizio al tavolo finale e fa scoppiare la bolla in una sola mano.
Avviene tutto preflop con Barbara Pavan che pusha allin chiamata sia da Vincenzo Tortora che da Dragan Zaric. I tre mostrano rispettivamente KQ, AJ e A♠K♠.
Il board non aiuta i due inseguitori: 9♠8K83♠.
Zaric al momento si trova in terza posizione nella classifica generale del SIDE PLAYER OF THE YEAR ed ha quindi una grossa occasione di migliorare la sua posizione grazie a questo torneo.

Dragan Zaric ko 8 max isop campionati italiani

#1S CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE (lvl.13 blinds 1500-3000 ante 300)

Out Signora

Primo player out del Final Table a carte scoperte, Nicola Signora che tenta il raddoppio con A10 contro l’AK di Andrea Demontis. Il board recita Q♣98♠ 6 A♣ e Demontis svetta nel count mentre il vincitore del Campionato Italiano Interforze 2016 si alza dal tavolo senza centrare la doppietta.

signora final table interforze campionati italiani

#1S CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE (lvl.12 blinds 1500-3000 ante 300)

Final tv table

Iniziato il final table del Campionato Italiano Interforze che si svolgerà al tv table.
Questo il chipcount allo start del tavolo:

Gianluca Di Trani 82700
Pierfrancesco Di Sabatino 52100
Gianni Antonio Usai 44600
Antonio Greco 40200
Giovanni Turchetti 33700
Antonio Fidanza 24500
Nicola Signora 22100
Andrea Demontis 20100

Segui il Final Table a carte scoperte sulla homepage di Pokerfactor

final table #1s interforze

#3 CAMPIONATO ITALIANO OMAHA 9-MAX PL

Rok Markovic si aggiudica il bracciale del Campionato Italiano di Poker #3 Omaha 9-Max PL

Termina al livello 18 questo evento #3 Omaha 9-Max, ad aggiudicarsi il bracciale dei Campionati Italiani di Poker nonchè la prima moneta del torneo di 2400€, è Rok Markovic, che batte dopo un breve Heads-Up Guri Pavol.

Complimenti al nuovo Campione Italiano Omaha 9-Max PL!

Classifica finale:

1° – Rok Markovic
2° – Pavol Guris
3° – Michele Gobbin
4° – Thomas Santinello

#4 CAMPIONATO ITALIANO 8-MAX KO 

Tournament Start

È cominciato anche l’evento #4 dei Campionati Italiani 2018, il KnockOut 8-max.
Il torneo prevede uno stack di 25000 per livelli di 20 minuti e la possibilità di rientrare una volta o registrarsi entro l’ottavo livello.
Al via saranno in 48 i players a darsi battaglia. Per ogni eliminato è prevista un bounty di 50€.

#3 CAMPIONATO ITALIANO OMAHA 9-MAX PL (lvl.17 blinds 8.000-16.000)

Gobbin Michele lascia il torneo, si rimane in heads-up

Siamo giunti al livello n. 17 con tre giocatori ancora in gioco per aggiudicarsi il bracciale messo in palio dal torneo #3 Omaha 9-Max, nonchè la prima moneta del torneo, quando avviene questo scontro:

Da SB Guri Pavol, si limita  completare il BB, Gobbin Michele esercita così il diritto di opzione rilanciando a 48K, Pavol calla e andiamo quindi al flp che recita:

J♣ 57

Pavol betta pot, ricevendo l’all-in da parte di Gobbin, che Pavol chiama, allo showdown le carte recitano:

Gobbin: 910♣J♠Q, mentre Pavol gira: J8♣63

Turn K River 2

Il colore di Pavol condanna quindi all’eliminazione Gobbin Michele.

Si parte quindi per l’ Heads-up.

omaha isop campionati italiani Guri Pavol

#1S CAMPIONATO ITALIANO INTERFORZE 

Shuffle up and deal

Partito in questo momento anche il Campionato Italiano Interforze, buy-in 120, stack 20000 livelli da 20 minuti con la possibilità di un rientro entro l’ottavo livello.
Ai nastri di partenza si sono presentati in 8:
Usai Gianni Antonio – Esercito Italiano
Greco Antonio – Corpo dei Carabinieri
Turchetti Giovanni – Guardia Costiera
Signora Nicola – Polizia di Stato
Fidanza Antonio – Guardia Costiera
Di Trani Gianluca – Esercito Italiano
Terranova Giovanni – Aeronautica Militare
Demontis Andrea – Marina Militare
Di Sabatino Pierfrancesco – Polizia di Frontiere

campionato italiano interforze isop

 

#3 CAMPIONATO ITALIANO OMAHA 9-MAX PL (lvl.9 blinds 800-1.600)

Chiusura registrazioni all’evento #3

Siamo giunti al livello n. 9 che chiude le registrzioni ad un totale di 29 entry, dopo 8 livelli sono quindi ancora 17 i player a concorrere per il bracciale di questo evento #3 Omaha 9-Max.

#3 CAMPIONATO ITALIANO OMAHA 9-MAX PL (lvl.2 blinds 100-200)

Parte l’evento #3

Inizia anche l’evento #3 di questi campionati italiani poker, il 9-max pot limit specialità Omaha. I partecipanti avranno a disposizione uno stack di 20000 chips, livelli di 20 minuti e un rientro eventuale. La late registration per questo torneo si concluderà alla fine dell’ottavo livello. Ultimo evento a mettere a disposizione punti per la classifica generale che regalerà al vincitore un pacchetto per volare a Las Vegas con l’Italian Poker Team.

omaha isop campionati italiani panoramica evento 3


Lascia un commento

Related Posts